Politica italiana ed estera

Pagina 5 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Preacher il Mar Mag 29, 2018 9:24 pm

@Thunderman78 ha scritto:Ultimissima: Cottarelli verso la rinuncia.

Potrebbe essere che Cottarelli non serve più e torni l'ipotesi di un governo politico, anche perché sembra che Di Maio (che ha capito che Salvini non la racconta giusta [,] ) ha riaperto il dialogo col Colle.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
avatar
Preacher
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4451
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da wakopa il Mer Mag 30, 2018 10:11 am

@Preacher ha scritto:
Di Maio (che ha capito che Salvini non la racconta giusta  [,] ) ha riaperto il dialogo col Colle.

il babbeo stara' finalmente capendo che il legaiolo lo ha intortato? *.*

e comunque ditemi voi se ci si puo' fidare di gente che non tiene un aposizione per piu' di 24 ore Shocked

nella bozza del contratto di governo c'era la richiesta all'europa di abbonare i 250 miliardi di debito,perche' come dicono Dorian e Fabri il debito e' una finzione clap (andatelo a dire a chi deve pagare un mutuo...)
poi la richiesta e' sparita stella2

avevano chiesto l'impeachment del presidente, ora la richiesta si e' volatilizzata Very Happy

A PAGLIACCIONI!!!!!!!clap benvenuto
avatar
wakopa
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5464
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Fabri73 il Mer Mag 30, 2018 10:34 am

Il debito pubblico è una
finzione. Mai parlato dei
mutui. Io ho sempre detto che
Salvini e Di Maio hanno fatto
finta. stella2 clap

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
avatar
Fabri73
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3767
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Walter Dorian il Mer Mag 30, 2018 1:01 pm

[quote="wakopa"]
@Preacher ha scritto:
nella bozza del contratto di governo c'era la richiesta all'europa di abbonare i 250 miliardi di debito,perche' come dicono Dorian e Fabri il debito e' una finzione clap (andatelo a dire a chi deve pagare un mutuo...)
poi la richiesta e' sparita stella2

Io ho detto che esiste, ma per finzione, intendo rispetto a quello che si vuol far credere. Perché il debito è il passivo che la Bce registra contabilmente quando emette la moneta e con quei soldi compra titoli e obbligazioni, ma non che vanti dei crediti nei confronti degli stati. Non esiste stato senza debito pubblico.
Vale anche per i disoccupati, chi ha chiuso un negozio, non solo per chi ha i mutui e investire in deficit è fattibile.
La richiesta era quella di congelare parte del debito, investendo in deficit, non cozza assolutamente con quanto ho detto.
E comunque è saltato fondamentalmente per le relazioni da riprendere con la Russia e la richiesta di abolizioni delle sanzioni nei suoi confronti, che al servo degli eurocrati non andava giù.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.10 - LA RIVISTA
avatar
Walter Dorian
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 10099
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Smash il Mer Mag 30, 2018 2:16 pm

Salvini vuole fare all inn e provare a governare da solo: decisione tanto audace quanto rischiosa.
si è impuntato per questo e ha buttato la maschera, ma resta il fatto che Mattarella si è altrettanto impuntato perché stava sudando freddo all'idea di un governo e ministro dell'economia euroscettico.
E che Savona è una bravissima persona competente.
avatar
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2615
Data d'iscrizione : 21.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da wakopa il Mer Mag 30, 2018 3:20 pm

@Walter Dorian ha scritto:
E comunque è saltato fondamentalmente per le relazioni da riprendere con la Russia e la richiesta di abolizioni delle sanzioni nei suoi confronti, che al servo degli eurocrati non andava giù.
proprio oggi e' ripresa la mattanza di giornalisti dissidenti da parte del macellaio tiranno Putin scratch
Noi dovremmo asservirci a questo elemento vero? stella2
D'altronde Salvini aveva gia fatto le prove con Razzi ad andare a lecchineggiare l'altro dittatore Ciccio bum clap benvenuto

ma non ci vergognamo nemmeno un po'? ghigli

avatar
wakopa
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5464
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Walter Dorian il Mer Mag 30, 2018 3:43 pm

@wakopa ha scritto:i da parte del macellaio tiranno Putin scratch
Beh certo, uno che vince quattro volte consecutive le elezioni attestandosi tra il 60 e il 65% è un tiranno. Mica pensare che se l'è meritato sul campo e coi fatti (ma tanto dirai che ha fatto i brogli elettorali, vero ? clap) .
Questo è come il discorso che hai giudicato due partiti che stavano (o stanno) formando un governo e che non rispecchiano le tue idee, come forze eversive.
Dai giudizi sempre dalle tue angolazioni e dal tuo orticello.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.10 - LA RIVISTA
avatar
Walter Dorian
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 10099
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Fabri73 il Mer Mag 30, 2018 3:53 pm

No Diego stavolta ha ragione Wacopa .
Putin è un pluriassassino, dittatore di fatto ,
le elezioni russe non sono democratiche.
Putin ha fatto ammazzare giornalisti e politici
scomodi. Lui quelli dell'opposizione li manda
in galera . Vedi Kasparov e Navalny. Putin è
un mafioso . Poi sul fatto che le sanzioni alla
Russia sono demenziali, sono d'accordo.

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
avatar
Fabri73
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3767
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Walter Dorian il Mer Mag 30, 2018 4:02 pm

@Fabri73 ha scritto:
le elezioni russe non sono democratiche.

Vabbè ci rinuncio, guarda, basta che ci credi tu..
Quanto a Kasparov e Navalny, la manifestazione non autorizzata è reato (e lo è anche in Italia).
Tra l'altro uno si è fatto 5 gg di carcere, e uno ha preso una multa, ma per favore...
Stai difendendo uno (Navalny) condannato per appropriazione indebita una volta, frode e riciclaggio la seconda volta.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.10 - LA RIVISTA
avatar
Walter Dorian
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 10099
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Fabri73 il Mer Mag 30, 2018 5:06 pm

@Walter Dorian ha scritto:
@Fabri73 ha scritto:
le elezioni russe non sono democratiche.

Vabbè ci rinuncio, guarda, basta che ci credi tu..
Quanto a Kasparov e Navalny, la manifestazione non autorizzata è reato (e lo è anche in Italia).
Tra l'altro uno si è fatto 5 gg di carcere, e uno ha preso una multa, ma per favore...
Stai difendendo uno (Navalny) condannato per appropriazione indebita una volta, frode e riciclaggio la seconda volta.

Anna Politkovskaja chi l'ha uccisa?
Le manifestazioni pubbliche, anche in Italia, se ne
fanno tante non autorizzate, e raramente i giudici
intervengono. Ho detto che Putin si sbarazza dei suoi avversari
in questo modo, perché è un dittatore di fatto.
Non ho mai pensato che i signori dell'opposizione a Putin
siano migliori di lui. Non sono nemmeno più democratici
di lui, ma almeno hanno il diritto di fare politica quanto lui,
e invece Putin e i magistrati (che sono al servizio dello Zar Vladimir)
glielo impediscono. Non ci sono politici democratici in Russia.
I Russi da secoli sono abituati a vivere sotto regimi autoritari.

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
avatar
Fabri73
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3767
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Walter Dorian il Mer Mag 30, 2018 6:15 pm

@Fabri73 ha scritto:
Anna Politkovskaja chi l'ha uccisa?

Mi sembra che i mandanti (due ceceni e un ispettore di Polizia di Mosca) li abbiano condannati in via definitiva. E i ceceni con Putin c'entrano poco, anzi Russia e Cecenia stanno anche in conflitto. Da qui a dire, che il mandante sia stato Putin, soltanto perché la giornalista era una sua oppositrice fervente, ce ne passa.
E' come se un sicario facesse fuori Travaglio, e accusassero Berlusconi.
Per quanto riguarda le manifestazioni, ogni manifestazione deve essere autorizzata dalla Questura locale di competenza. Presentarsi in piazza a manifestare senza autorizzazione è reato, e vai sul penale (manifestazione non autorizzata). E la polizia se non sgomberi è autorizzata anche a caricarti.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.10 - LA RIVISTA
avatar
Walter Dorian
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 10099
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Fabri73 il Mer Mag 30, 2018 6:22 pm

Lo so che è reato. Ho detto una
cosa diversa.
Secondo me Putin è chiaro
chi è Putin. Un criminale mafioso.

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
avatar
Fabri73
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3767
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da chinaski89 il Mer Mag 30, 2018 6:23 pm

Io voglio Walter Dorian all'economia stella2 stella2 stella2 stella2 stella2

A parte gli scherzi, stavo rispondendo alle teorie di wakopa sul debito poi ho visto che aveva detto tutto lui, grande

Quoto anche Claudio L. in toto.
avatar
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3222
Data d'iscrizione : 21.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Devil Mask il Gio Mag 31, 2018 10:00 am

@wakopa ha scritto:
@Devil Mask ha scritto: non chi esprime un programma politico differente dal tuo dogma.


dogma? scratch
Quella e' semplice logica economica:
ma tu se hai un debito, cerchi di saldarlo oppure prenoti vacanze e ti compri la macchina nuova? Very Happy
Perche' ormai gli italiani vivono cosi', non rinunciando a niente , sempre al di sopra delle proprie possibilita', tanto poi la colpa e' dei tedeschi stella2

Se fossi indebitato, quei soldi che avrei da parte li investirei in qualcosa che mi ritrovo sicuramente a breve termine in futuro.
Quello che deve fare l'Italia...usare il proprio deficit per opere infrastrutturali di lungo periodo. Solo pompando l'economia reale si possono aiutare le imprese ad espandersi e a investire nella ricerca e nello sviluppo e anche ad abbattere i costi del lavoro.

_________________________________________________
Maurizio
avatar
Devil Mask
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2821
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Isola della Scala(VR)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da wakopa il Gio Mag 31, 2018 10:17 am

@Devil Mask ha scritto:
Se fossi indebitato, quei soldi che avrei da parte li investirei in qualcosa che mi ritrovo sicuramente a breve termine in futuro.
ecco Very Happy

poi non hanno ragione i tedeschi a definirci scrocconi?

Abbiamo un enorme risparmio privato e un altrettanto enorme debito pubblico;

e lo confessi tu stesso parlando di soldi che avresti da parte pur essendo indebitato stella2

secondo una sana logica economica ed etica ,dovresti usare i soldi che hai da parte per pagare i debiti rolleyes

E invece noi italiani siamo fatti cosi' ,chissenefrega del debtio pubblico che anzi lo possiamo gonfiare come e quando vogliamo, persino flat tax ,reddito di cittadinanza,abolizione della Fornero possiamo fare sempre a debito Sad Suspect benvenuto
avatar
wakopa
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5464
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Preacher il Ven Giu 01, 2018 12:34 am

Nasce il governo Conte: 18 ministri, 5 le donne. Oggi il giuramento alle 16
Tria all'Economia, per Savona gli Affari Europei. Moavero-Milanesi alla Farnesina

Giuseppe Conte ha accettato l'incarico di presidente del Consiglio e ha presentato al capo dello Stato, Sergio Mattarella, la lista dei ministri. Tra i principali dicasteri, Tria all'Economia. Per Savona gli Affari Europei. Moavero-Milanesi alla Farnesina. Per Fraccaro Rapporti con il Parlamento e, per la prima volta, Democrazia diretta. All'avvocato Giulia Bongiorno la Pubblica amministrazione.

"Lavoreremo intensamente per realizzare gli obiettivi politici anticipati nel contratto, lavoreremo con determinazione per migliorare la qualità di vita di tutti gli italiani". Così il Presidente del Consiglio incaricato, Giuseppe Conte, al Quirinale dopo aver letto la lista dei ministri del suo governo.

"C'è grande entusiasmo e determinazione. Lavoreremo per ridare fiducia all'Italia. Questo è un grande paese che ha bisogno di ritrovare fiducia". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte parlando con i cronisti mentre si recava a piedi dal Senato alla sua abitazione. - Conte ha deciso di recarsi dal Senato alla vicina pizzeria sotto casa a piedi e non in taxi, che gli uffici del Senato avevano chiamato per lui. Il presidente del Consiglio ha attraversato piazza Navona e ha imboccato via del Governo Vecchio, strada tipica della movida serale del centro. E qui è stato riconosciuto da diverse persone che gli anno fatto gli auguri.

Il premier Giuseppe Conte è andato a cena in una pizzeria vicino casa, accolto da saluti e incoraggiamenti della gente per strada. Un passante gli ha urlato ironicamente "Viva Cottarelli". Festeggiamenti anche all'interno della pizzeria dove Conte si è fatto una foto con lo staff del locale. Poi ha ordinato un piatto di straccetti di manzo con la rucola.

La svolta decisiva nelle consultazioni per cercare di formare un governo arriva alle 19 con una dichiarazione congiunta di Di Maio e Salvini che annunciava: "Ci sono le condizioni per un governo politico". L'accordo prevedeva Conte premier.

Carlo Cottarelli, intanto, saliva al Colle alle 19.30 per rimettere il mandato.

La dichiarazione di Salvini e Di Maio era giunta dopo un vertice alla Camera dei Deputati cominciato intorno alle ore 15 e al quale si era poi aggegato lo stesso prof. Conte.

"Ho sentito dire molte cose in queste ore ma ci tengo a precisare che Fdi non ha mai chiesto poltrone o di entrare nella squadra di governo. Per patriottismo abbiamo detto che davamo una mano perchè l'Italia è sotto attacco e non ci possiamo permettere di votare a luglio. Ma non abbiamo mai chiesto posti di governo". Lo afferma Giorgia Meloni, leader di Fdi conversando con i giornalisti.

http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2018/05/30/governo-lega-e-m5s-ci-riprovano_78fb9b46-a537-417b-af3f-6465200bb64d.html

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
avatar
Preacher
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4451
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da ginkgobiloba il Ven Giu 01, 2018 7:38 am

Buongiorno.
Alcuni miei pensieri che mi sorgono spontanei,dopo aver letto alcuni post quì.
1)sono sicuro che chiunque fosse andato al governo avrebbe avuto chi lo avrebbe giudicato in modo avverso.
2) io voto,penso che non farlo non mi dia la possibilità di esprimermi.
3)voto chi mi dà la convinzione che sa quello che fa,perlomeno ne sia convinto,al di là dei vari schieramenti.
4)penso che certe affermazioni da "leoni da tastiera" lascino il tempo che trovano. Consiglierei taluni a presenziare perlomeno ad un consiglio comunale,posto in cui si può ascoltare la situazione in cui vivono le persone che si è votato.
Sono certo che non vogliate travisare quanto scritto sopra.
Non ho la facoltà di lungimiranza ne l'infallibilità dei miei pensieri,per ora hey [,]
avatar
ginkgobiloba
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1131
Data d'iscrizione : 01.02.15
Località : Laveno Mombello-Va

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da chinaski89 il Ven Giu 01, 2018 9:01 am

@wakopa ha scritto:
@Devil Mask ha scritto:
Se fossi indebitato, quei soldi che avrei da parte li investirei in qualcosa che mi ritrovo sicuramente a breve termine in futuro.
ecco Very Happy

poi non hanno ragione i tedeschi a definirci scrocconi?  

Abbiamo un enorme risparmio privato e un altrettanto enorme debito pubblico;

e lo confessi tu stesso parlando di soldi che avresti da parte pur essendo indebitato stella2

secondo una sana logica economica ed etica ,dovresti usare i soldi che hai da parte per pagare i debiti  rolleyes

E invece noi italiani siamo fatti cosi' ,chissenefrega del debtio pubblico che anzi lo possiamo gonfiare come e quando vogliamo, persino flat tax ,reddito di cittadinanza,abolizione della Fornero possiamo fare sempre a debito Sad Suspect benvenuto  

Si ma una famiglia e uno stato funzionano in modo diverso, è un esempio che non c'entra niente. Ti hanno già fatto l'esempio del Giappone e comunque non esistono stati senza debito pubblico stella2 una rilettura di Keynes non farebbe male.

Io francamente di noi italiani trovo insopportabile l'autorazzismo imperante ben rappresentato da wakopa, tutto sommato non giustificato. I tedeschi poi sono gli ultimi che devono parlare dato che hanno violato qualsiasi regola europea col loro surplus drogato dal cambio fisso, altro che scrocconi, i tedeschi dovrebbero fare un monumento a Prodi &C per averci fatto aderire all'Euro stella2 *.*
avatar
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3222
Data d'iscrizione : 21.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da wakopa il Ven Giu 01, 2018 10:35 am

@chinaski89 ha scritto:
una rilettura di Keynes non farebbe male.

Io francamente di noi italiani trovo insopportabile l'autorazzismo imperante ben rappresentato da wakopa,    

1)e piantala con questa spocchia da quinta ginnasio...
sai a volte i libri non basta leggerli ,bisogna anche capirli , sai quanta gente conosco che legge e non capisce una cippa di quello che legge *.*

2)mi chiedo davvero se realizzate  in quale paese viviate scratch
ma non vi rendete conto che questo paese e' dominato dalla corruzione e dalle mafie che ormai si insinuano dappertutto e in tutti i settori;
tanto e' vero che nessuna forza politica ha il coraggio di fare una lotta seria al'evasione fiscale stella2
quel babbeo di Renzi aveva proposto GRATTERI come ministro della giustizia e Napolitano lo ha respinto, ma nessuno ha fatto il casino che si e' fatto per Savona Shocked

autorazzismo de sta cippa, ha ragione Juncker altroche' clap
avatar
wakopa
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5464
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Walter Dorian il Ven Giu 01, 2018 10:41 am

E' il senso di colpa che vi hanno instillato.
Perché loro (tedeschi e francesi) devono fare industria, le macchine e le esportazioni, e a noi ci vogliono come gli scemi che devono fare solo turismo.
Ma un po' di orgoglio niente ?
Investire in deficit è fattibile, lo dicono una marea di economisti, e non esiste paese senza un minimo di debito pubblico.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.10 - LA RIVISTA
avatar
Walter Dorian
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 10099
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da wakopa il Ven Giu 01, 2018 10:51 am

sono due linee di pensiero diverse, non capisco perche' vi infervorate tanto e invitate gli altri a leggere libri stella2

voi rimanete sulle vostre posizioni che io rimango sulla mia ,chi ha ragione poi lo scopriremo solo vivendo benvenuto
avatar
wakopa
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5464
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Preacher il Ven Giu 01, 2018 10:25 pm

Beh, finalmente ce l'abbiamo fatta.
In bocca al lupo, e che possano smontare Fornero, e fare piazza pulita di nullafacenti in enti inutili, istituzioni, pubbliche amministrazioni e anche nell'informazione.
Forza Conte ! Exclamation

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
avatar
Preacher
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4451
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Devil Mask il Lun Giu 04, 2018 9:34 am

@wakopa ha scritto:
@Devil Mask ha scritto:
Se fossi indebitato, quei soldi che avrei da parte li investirei in qualcosa che mi ritrovo sicuramente a breve termine in futuro.
ecco Very Happy

poi non hanno ragione i tedeschi a definirci scrocconi?  

Abbiamo un enorme risparmio privato e un altrettanto enorme debito pubblico;

e lo confessi tu stesso parlando di soldi che avresti da parte pur essendo indebitato stella2


Non si tratta di essere scrocconi, ma di fare investimenti in deficit ad ampio raggio su infrastrutture, sanità ecc così da ritrovarti soldi in futuro per ripagare parte del debito.
Comunque è vero che non esiste stato senza debito, e la Germania visto il cambio drogato che fece con l'Euro è l'ultima che può dar lezioni.

Auguri a questo nuovo governo, comunque, quantomeno un governo eletto dalla gente, e non imposto da Bruxelles ce l'abbiamo.

_________________________________________________
Maurizio
avatar
Devil Mask
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2821
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Isola della Scala(VR)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da wakopa il Lun Giu 04, 2018 10:10 am

@Devil Mask ha scritto:
Comunque è vero che non esiste stato senza debito,
continuate a ripetere questo mantra, dimenticando un piccolo particolare:
che quello italiano e' spaventoso ghigli

proprio di ieri e' la rivelazione di Georgetti n.2 Lega Very Happy
e cioe' la telefonata intercorsa col "demonio" Draghi che gli consigliava di formare questo benedetto governo perche' le tensioni sui mercati ci avrebbero portato a sbattere ^^77ò
Draghi tra un po' non sara' piu' a capo della Bce e a quel punto i tassi saliranno ancora di piu' e voi volete fare leggi a debito clap benvenuto
avatar
wakopa
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5464
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Wonder il Lun Giu 04, 2018 11:31 am

Per ridurre il debito esistono solo 2 punti fermi che non possono essere elusi
1) Carcere duro per l'evasione fiscale comincia a dare dei 35 anni di galera a chi ruba e il calo dell'evasione sarà netto.
2) Avere un governo serio eletto e competente.
Le altre sono chiacchiere che stanno a zero se non si parte da questi due punti.

Con un calo dell'evasione fiscale aumentano le entrate e nel lungo periodo è pensabile anche ad un suo abbassamento ,

nel gennaio 2015 alla Camera veniva approvata la seguente Legge fiscale  che diceva "..... evadere il fisco per il 3% non è reato... " (Legge bocciata al Senato) la Legge si prese la responsabilità di averla scritta   l'allora Capo del Governo Matteo Renzi e mi sembra che con questa scelta si vada proprio nella direzione di contrastare l'evasione fiscale come indicato nel punto (1),
se questo è l'esempio ed il messaggio che viene mandato avanti dalle massime autorità del paese poi non stupiamoci dei risultati ottenuti

Pensando a tutte le leggi fatte con i condoni , i vari lodi per non avere i processi e i soldi buttati a pioggia come mancia elettorale  e sapendo pure che gli acquisti da parte della BCE prima o poi sarebbero finiti  direi che su serietà competenza e sistema elettorale vedi punto (2) magari qualcosa si può rivedere o vogliamo proseguire cosi?

I governi buoni in 20 anni li abbiamo avuti tutti tanto si sono alternate sempre le stesse maggioranze e i risultati li vediamo, e comunque sia la maggior-parte della gente che è andata a votare li ha ritenuti non soddisfacenti.

Wonder
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 204
Data d'iscrizione : 06.11.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum