Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Andare in basso

Qual è la causa del calo dei disegni di Torricelli ?

35% 35% 
[ 9 ]
38% 38% 
[ 10 ]
27% 27% 
[ 7 ]
0% 0% 
[ 0 ]
 
Voti totali : 26

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da wakopa il Gio 29 Giu 2017 - 15:47

@Walter Dorian ha scritto:
@Daimon ha scritto:

Poi, se volete continuare ad ipotizzare teorie di "disegnatori fantasma" che hanno completato il lavoro oppure di un andamento altalenante del Torricelli, fate pure.

Io non ipotizzo nulla, io vedo chiaramente che i volti delle prime pagine sembrano a metà tra D'arcangelo e un imitatore di Diso e quelli della parte centrale e finale di Torricelli; quindi sì, è un tratto troppo altalenante. E questo è frutto della sua instabilità come tratto, non del digitale che se lo usi in modo sbagliato sono d'accordo che dà un effetto visivo contrario a uno buono e rende spigoloso il tratto, ma i disegni del volto delle anatomie, sono frutto dei disegni fatti a matita. Perché comunque anche se usi il digitale i disegni a matita li devi fare.

ma poi non vedo cosa ci sia di male da parte del disegnatore stesso o da parte del curatore a dare qualche spiegazione ai lettori che fedelmente acquistano il balenottero Shocked
avatar
wakopa
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5449
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da toro seduto il Gio 29 Giu 2017 - 16:51

@wakopa ha scritto:
@Walter Dorian ha scritto:
@Daimon ha scritto:

Poi, se volete continuare ad ipotizzare teorie di "disegnatori fantasma" che hanno completato il lavoro oppure di un andamento altalenante del Torricelli, fate pure.

Io non ipotizzo nulla, io vedo chiaramente che i volti delle prime pagine sembrano a metà tra D'arcangelo e un imitatore di Diso e quelli della parte centrale e finale di Torricelli; quindi sì, è un tratto troppo altalenante. E questo è frutto della sua instabilità come tratto, non del digitale che se lo usi in modo sbagliato sono d'accordo che dà un effetto visivo contrario a uno buono e rende spigoloso il tratto, ma i disegni del volto delle anatomie, sono frutto dei disegni fatti a matita. Perché comunque anche se usi il digitale i disegni a matita li devi fare.

ma poi non vedo cosa ci sia di male da parte del disegnatore stesso o da parte del curatore a dare qualche spiegazione ai lettori che fedelmente acquistano il balenottero Shocked
...direi piu' che vero .. no-ta
avatar
toro seduto
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3953
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da doctorZeta il Gio 29 Giu 2017 - 17:23

La fedeltà va premiata, non solo... intascata

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
avatar
doctorZeta
MASTER IN ZAGOR
MASTER IN ZAGOR

Messaggi : 7650
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da Andrea67 il Gio 29 Giu 2017 - 20:59

La terza

_________________________________________________
Hernan Cortes
avatar
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4328
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da Smash il Ven 30 Giu 2017 - 10:33

@Daimon ha scritto:
Certo, è proprio uno strambo 'sto Torricelli che inizia a disegnare l'albo a pagina 100 circa, per poi, per cause ignote, lasciarlo incompleto e affidarne la lavorazione ad altro artista che lo completa partendo dall'inzio.
.

guarda che non è una novità da Torricelli, lo fece anche con "la foresta allagata" dove delegò gran parte delle tavole a Pepe
avatar
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2611
Data d'iscrizione : 21.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da GIOB225 il Ven 30 Giu 2017 - 20:18

La storia egizia è stata disegnata proprio malino ed in questo caso, almeno mi sembra di ricordare, la mediocrità è omogenea in tutta la storia.
In quella dei Druidi sono d'accordo anche io che c'è qualcosa di strano...
In ogni caso non mi stupirei troppo se la prossima storia fosse disegnata di nuovo su livelli ottimi come "il castello nel cielo".
Per me Torricelli è soggetto ad alti e bassi, magari per carattere o altro... chi lo sa..
opzione 2

avatar
GIOB225
vincitore COPPA ITALIA / SUPERCOPPA
vincitore COPPA ITALIA / SUPERCOPPA

Messaggi : 2746
Data d'iscrizione : 22.01.15
Località : vallecamonica (BS) (e Cuneo, ogni tanto...)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da Lapalette il Lun 3 Lug 2017 - 0:28

Non penso l'età, ha solo 60 anni che per un disegnatore è un'età fondamentalmente matura, insomma a quell'età non sei vecchio.
Credo alla questione digitale usato male(alcuni disegnatori so che se lo fanno usare da parenti e amici...). In genere ho visto nell'ultima storia una variabilità più intensificata da tavola a tavola, quindi voto l'opzione 2.
avatar
Lapalette
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 374
Data d'iscrizione : 05.10.16
Località : Busti Grandi

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum