Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Qual è la causa del calo dei disegni di Torricelli ?

35% 35% 
[ 9 ]
38% 38% 
[ 10 ]
27% 27% 
[ 7 ]
0% 0% 
[ 0 ]
 
Voti totali : 26

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da graziano il Sab 24 Giu 2017 - 6:43

@Ramath ha scritto:Dite cazzate senza sapere. Non va bene.
se sai qualcosa allora dillo invece di fare il risentito,vogliamo fare come con la storia di piccinelli??? Mad
se poi ci sono problemi seri di cui non si può parlare ok va bene
avatar
graziano
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2583
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : falconara marittima

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da Smash il Sab 24 Giu 2017 - 10:21

@Ramath ha scritto:Dite cazzate senza sapere. Non va bene.

ci dici tu come è andata realmente allora ?

O anche questo è top secret come la storia del nuovo copertinista o la risposta che ti avrebbe dato Airoldi ma che è un "segreto che non si può divulgare" ? stella2
avatar
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2376
Data d'iscrizione : 21.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da wakopa il Sab 24 Giu 2017 - 10:35

non maltrattemi il fachiro,eppure dovreste sapere di cosa e' capace con le sue proiezioni pale clap
avatar
wakopa
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5036
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da Walter Dorian il Sab 24 Giu 2017 - 12:12

@Ramath ha scritto:Non voto alcuna opzione. Torricelli resta un ottimo disegnatore. Ho una tavola sua a casa che è tra le migliori di sempre.
Secondo è successo qualcosa.
Torricelli lavora da qualche tempo al digitale.
Qualcosa non è andata per il verso giusto.

Giusé, non credo che il problema sia il digitale, la resa finale dipende da come disegni a mano, il digitale ti permette di dare alle tavole solo un effetto visivo più appariscente, ma comunque anche i disegnatori che usano il digitale i disegni li fanno a mano.
Lì si vede chiaramente che c'è una discrepanza totale tra alcune tavole e altre.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.9 - LA RIVISTA
avatar
Walter Dorian
vincitore SUPERCOPPA Febbre 90
vincitore SUPERCOPPA Febbre 90

Messaggi : 9351
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da Preacher il Sab 24 Giu 2017 - 13:41

@Kramer76 ha scritto:non me ne frega niente

Shocked Shocked Shocked

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
avatar
Preacher
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4063
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da Thunderman78 il Sab 24 Giu 2017 - 15:17

Mai piaciuto, troppo ondivago in un tratto che certe volte scopiazza Ferri e male, alcune volte fa delle pose improbabili, altre volte a differenza di quello che faceva Ferri usa un tratto eccessivamente chiaro e solare.
Negli ultimi disegni del Maxi questo stile che muta come dal caldo al freddo ho notato che è aumentato anche io, però ci tengo a ribadire che non l'ho mai apprezzato come disegnatore.

_________________________________________________
http://www.mitiemisteri.it/index.html
avatar
Thunderman78
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 779
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da Salgor il Lun 26 Giu 2017 - 10:28

in una chiaccherata fatta a etna comics dove c'era anche Joevito si parlava proprio di questo discorso, e a quanto pare c'è stato un problema proprio col fatto che Torricelli stia lavorando in digitale. adesso non ricordo bene ma mi pare che si diceva di un problema con la definizione dell'immagine e che quindi poi sulla stampa si è creato quella resa finale.

_________________________________________________
VINCITORE DI FEBBRE A 90 (2009-10)


ZTN pagina facebook : https://www.facebook.com/ZagortenayForumZTN/
ZAGOR TV pagina facebook : https://www.facebook.com/ZAGOR-TV-THE-ORIGINAL-ONE-198129876892120/
avatar
Salgor
photoreporter del forum
photoreporter del forum

Messaggi : 4922
Data d'iscrizione : 04.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da Guitarjim1982 il Lun 26 Giu 2017 - 11:46

@Preacher ha scritto:
@Guitarjim1982 ha scritto:Credo sia un'evoluzione del suo tratto... che poi, per noi, è involuzione.

Non c'è la stessa cura per il dettaglio nel Maxi e il Gigante è visivamente superiore. Questo è chiaro. La spiegazione potrebbero essere i tempi di consegna, ma nemmeno ne sono convinto... perché non credo gli diano tutta sta fretta in redazione. Dunque le cause possono essere molteplici.

Che la tavole siano diventate più altalenanti non è evoluzione. Shocked
E non è in paragone con lo Zagorone, ma anche con altre storie prima del Gigante come La pista degli assassini.

Evoluzione negativa... questo intendevo. In negativo, ma sempre un cambiamento evolutivo. Pure Dell'Agnol ha cambiato stile e ai più non piace (a me invece piace un sacco), e che dire dell'ultimo stilizzato Milazzo? L'evoluzione può essere di vari tipi.

Io comunque mi riferivo non tanto allo stile, ma a un certo impoverimento del suo disegno, sempre dettagliato in altre occasioni. Forse è un problema legato all'età, come successe al grande Galep, (anche se per il papà di Tex era la malattia alle mani che gli impediva di disegnare). Poi le spiegazioni possono essere tante e non faccio ipotesi su cose che non so. Magari ha avuto problemi con il disegno in digitale, ma, ripeto, non so. Surprised
avatar
Guitarjim1982
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4860
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da Guitarjim1982 il Lun 26 Giu 2017 - 11:48

@Preacher ha scritto:
@Kramer76 ha scritto:non me ne frega niente

Shocked  Shocked  Shocked

clap
avatar
Guitarjim1982
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4860
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da Walter Dorian il Lun 26 Giu 2017 - 16:14

@Salgor ha scritto:in una chiaccherata fatta a etna comics dove c'era anche Joevito si parlava proprio di questo discorso, e a quanto pare c'è stato un problema proprio col fatto che Torricelli stia lavorando in digitale. adesso non ricordo bene ma mi pare che si diceva di un problema con la definizione dell'immagine e che quindi poi sulla stampa si è creato quella resa finale.

Non è solo la definizione d'immagine il problema, ma anche i disegni, che pure se usi il digitale sempre a mano li devi fare. E si vedono chiaramente due Zagor diversi e anatomie sballate.
Poi se ha sbagliato con il digitale sempre demerito suo è. Lo usa anche Venturi, gli Esposito Bros e Andreucci per l'ultimo cartonato, mica Torricelli è l'unico.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.9 - LA RIVISTA
avatar
Walter Dorian
vincitore SUPERCOPPA Febbre 90
vincitore SUPERCOPPA Febbre 90

Messaggi : 9351
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da Preacher il Mar 27 Giu 2017 - 11:06

@Guitarjim1982 ha scritto:
@Preacher ha scritto:
@Guitarjim1982 ha scritto:Credo sia un'evoluzione del suo tratto... che poi, per noi, è involuzione.

Non c'è la stessa cura per il dettaglio nel Maxi e il Gigante è visivamente superiore. Questo è chiaro. La spiegazione potrebbero essere i tempi di consegna, ma nemmeno ne sono convinto... perché non credo gli diano tutta sta fretta in redazione. Dunque le cause possono essere molteplici.

Che la tavole siano diventate più altalenanti non è evoluzione. Shocked
E non è in paragone con lo Zagorone, ma anche con altre storie prima del Gigante come La pista degli assassini.

Evoluzione negativa... questo intendevo. In negativo, ma sempre un cambiamento evolutivo. Pure Dell'Agnol ha cambiato stile e ai più non piace (a me invece piace un sacco), e che dire dell'ultimo stilizzato Milazzo? L'evoluzione può essere di vari tipi.

Sì, Guitar, può essere anche evoluzione in negativo non avevo compreso il senso.
Milazzo nelle ultime storie di MV si notata chiaramente una fretta e furia nel consegnare le tavole e che avesse poca voglia, su Torricelli non credo sia la fretta il problema perché prendete tipo la storia dell'ombra del faraone ci ha lavorato dal 2012, però visto che le tavole dove il tratto è incerto sono aumentate rispetto a storie di anni fa, per me il calo evidente si riscontra tutto. flower

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
avatar
Preacher
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4063
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da Ramath il Mar 27 Giu 2017 - 11:51

@Salgor ha scritto:in una chiaccherata fatta a etna comics dove c'era anche Joevito si parlava proprio di questo discorso, e a quanto pare c'è stato un problema proprio col fatto che Torricelli stia lavorando in digitale. adesso non ricordo bene ma mi pare che si diceva di un problema con la definizione dell'immagine e che quindi poi sulla stampa si è creato quella resa finale.

Dici bene. Non è da Torricelli questa storia.
Probabilmente è accaduto qualcosa di cui NON siamo a conoscenza.
Non si puo' crocifiggere un disegnatore che tanto ha dato a Zagor.
Non scherziamo con le cose serie.
Approfondirò.

_________________________________________________
SOLO NOI ! SOLO ZAGOR TV !
avatar
Ramath
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2409
Data d'iscrizione : 02.01.14
Località : Mascalucia (CT),ad un passo da Darkwood

Visualizza il profilo http://zagortenay.forumattivo.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da Ramath il Mar 27 Giu 2017 - 11:53

@Smash ha scritto:
@Ramath ha scritto:Dite cazzate senza sapere. Non va bene.

ci dici tu come è andata realmente allora ?

O anche questo è top secret come la storia del nuovo copertinista o la risposta che ti avrebbe dato Airoldi ma che è un "segreto che non si può divulgare" ? stella2

Già spiegata la versione nel post sopra.
La storia del nuovo copertinista era ovviamente una trovata per destare l'interesse.
Airoldi mi ha detto che se non dico nulla, mi fa fare un giro gratis con Belen.
Secondo te, dovrei rinunciarci? stella2 stella2 stella2

_________________________________________________
SOLO NOI ! SOLO ZAGOR TV !
avatar
Ramath
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2409
Data d'iscrizione : 02.01.14
Località : Mascalucia (CT),ad un passo da Darkwood

Visualizza il profilo http://zagortenay.forumattivo.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da Walter Dorian il Mar 27 Giu 2017 - 15:37

@Ramath ha scritto:
@Salgor ha scritto:in una chiaccherata fatta a etna comics dove c'era anche Joevito si parlava proprio di questo discorso, e a quanto pare c'è stato un problema proprio col fatto che Torricelli stia lavorando in digitale. adesso non ricordo bene ma mi pare che si diceva di un problema con la definizione dell'immagine e che quindi poi sulla stampa si è creato quella resa finale.

Dici bene. Non è da Torricelli questa storia.
Probabilmente è accaduto qualcosa di cui NON siamo a conoscenza.
Non si puo' crocifiggere un disegnatore che tanto ha dato a Zagor.
Non scherziamo con le cose serie.
Approfondirò.

Io non sto crocifiggendo Torricelli, mi piange a vedere uno dei miei migliori disegnatori in involuzione, però sono certo che il digitale che ha usato non c'entri, perché il digitale ti permette di dare un effetto visivo superiore alle tavole, ma comunque i disegni li devi fare a mano.
E gli errori di proporzioni, di anatomie, di volti diversi di Zagor dalle prime 100 tav. alle successive, sono imputabili ai disegni fatti mano e non a un uso sballato del digitale.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.9 - LA RIVISTA
avatar
Walter Dorian
vincitore SUPERCOPPA Febbre 90
vincitore SUPERCOPPA Febbre 90

Messaggi : 9351
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da kit carson il Mer 28 Giu 2017 - 12:53

Torricelli è stato il mio disegnatore preferito, però sinceramente è difficile capire cosa sia successo in questa sua ultima prova. La mano non sembra la sua, ma di altri disegnatori.
Sembra impossibile che un artista che ha disegnato un capolavoro come il primo zagorone abbia avuto una così drastica involuzione, quindi azzardando un'ipotesi direi che è intervenuto qualche altro disegnatore
avatar
kit carson
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3502
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : Lucca

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da graziano il Mer 28 Giu 2017 - 14:11

non ho capito perchè si da la colpa al digitale,bisogna comunque disegnare prima o mi sfugge qualcosa??
avatar
graziano
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2583
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : falconara marittima

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da Walter Dorian il Mer 28 Giu 2017 - 14:15

Quello che sostengo io: i disegni comunque li devi fare a mano e la resa diversa e le proporzioni sballate di Torricelli si vedono da quello, non dal digitale.
Il digitale ti permette di darci un effetto visivo più appariscente alle tavole, ma nulla di più.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.9 - LA RIVISTA
avatar
Walter Dorian
vincitore SUPERCOPPA Febbre 90
vincitore SUPERCOPPA Febbre 90

Messaggi : 9351
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da MASSIMO il Mer 28 Giu 2017 - 14:38

Credo nella terza possibilità...
avatar
MASSIMO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2613
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Sant'Eufemia D'Aspromonte (RC)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da ABU SIMBEL il Mer 28 Giu 2017 - 14:44

@Ramath ha scritto:Non voto alcuna opzione. Torricelli resta un ottimo disegnatore. Ho una tavola sua a casa che è tra le migliori di sempre.
Secondo è successo qualcosa.
Torricelli lavora da qualche tempo al digitale.
Qualcosa non è andata per il verso giusto.

Questa e' la verita' , il digitale ( in questo caso) non e' efficace come l'artigianale. Il resto sono inesattezze.
avatar
ABU SIMBEL
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 632
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Eboli (SA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da Smash il Mer 28 Giu 2017 - 15:05

@Ramath ha scritto:
@Smash ha scritto:
@Ramath ha scritto:Dite cazzate senza sapere. Non va bene.

ci dici tu come è andata realmente allora ?

O anche questo è top secret come la storia del nuovo copertinista o la risposta che ti avrebbe dato Airoldi ma che è un "segreto che non si può divulgare" ? stella2

Già spiegata la versione nel post sopra.
La storia del nuovo copertinista era ovviamente una trovata per destare l'interesse.
Airoldi mi ha detto che se non dico nulla, mi fa fare un giro gratis con Belen.
Secondo te, dovrei rinunciarci? stella2 stella2 stella2

Dopo che hai pubblicizzato la tua lettera di protesta urbi et orbi, io al posto tuo avrei preteso che una risposta da rendere pubblica ti fosse stata data

quanto a "Torricelli che ha dato tanto a Zagor", io penso sia stato uno dei disegnatori più incostanti mai visti, senza contare che ha campato molto di rendita per uno Zagorone uscito bene

poi dopo disegni mediocri come quelli de Il segreto dei druidi, anche i più grandi possono essere messi in discussione
avatar
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2376
Data d'iscrizione : 21.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da Daimon il Mer 28 Giu 2017 - 19:00

@Salgor ha scritto:in una chiaccherata fatta a etna comics dove c'era anche Joevito si parlava proprio di questo discorso, e a quanto pare c'è stato un problema proprio col fatto che Torricelli stia lavorando in digitale. adesso non ricordo bene ma mi pare che si diceva di un problema con la definizione dell'immagine e che quindi poi sulla stampa si è creato quella resa finale.

Signori, non capisco cosa ci sia ancora da discutere, francamente.
Se Nuccio ha detto quanto sopra a Salgor, beh, la questione mi sembra già abbastanza chiara.

Fra l'altro è, ovviamente, chiaro che "il digitale" sia solo uno strumento per disegnare e che comunque l'artista debba fisicamente vergare sulla tavoletta grafica le immagini come se stesse disegnando su un foglio, ma ciò non toglie che, se non si ha abbastanza dimestichezza con questo strumento, si possono fare dei pasticci.
Secondo me, Torricelli, poco perito di questa tecnica, ha proprio fatto dei pasticci... e poi, resosi conto, ha voluto metterci su una pezza passando alla tecnica tradizionale o settando meglio le impostazioni del suo lavoro in digitale.
Pur non facendolo per professione, ho realizzato (e continuo a farle) parecchie locandine per live musicali... quindi, un filo di dimestichezza con la grafica digitale, ce l'ho. E proprio alla luce di ciò, come ho già detto nel precedente intervento, guardando certe vignette, ho subito avuto l'impressione di strafalcioni digitali qua e là... sembra soprattutto che ci siano delle immagini troppo zommate, dando così vita ad un tratto ispessito e poco definito. Questo tipo di errore l'ho fatto anch'io nella mia vita, per questo lo riconosco.
Poi, in genere, pare proprio che nelle prime 100 pagine circa abbia disegnato con un grossolano bastoncino di legno, staccato da un cespuglio e intriso di china. Invece, ad un certo punto, il tratto diviene sottile e curato.
Azzardo che forse ha impostato il foglio/progetto con una risoluzione (dpi) troppo scarsa.
Certo, sarà sempre "colpa sua", reo di non aver saputo utilizzare a dovere lo strumento prescelto... ma credo che sia comunque la spiegazione più semplice e logica, soprattutto alla luce di quanto detto a Salgor da Nuccio.

Poi, se volete continuare ad ipotizzare teorie di "disegnatori fantasma" che hanno completato il lavoro oppure di un andamento altalenante del Torricelli, fate pure.
Certo, è proprio uno strambo 'sto Torricelli che inizia a disegnare l'albo a pagina 100 circa, per poi, per cause ignote, lasciarlo incompleto e affidarne la lavorazione ad altro artista che lo completa partendo dall'inzio.
Così come è proprio paranormale, quasi da Jekyll e Hyde, la differenza di prestazione offerta fra le prime 100 pagine e il resto. Probabilmente, anche Torricelli avrà il suo sinistro filtro da ingerire.

Tutto 'sto polverone si placherà, credo, alla prossima prova di Torricelli: laddove, come credo, imparata la lezione da questo strafalcione, apparirà tutta omogenea.
avatar
Daimon
MATRICOLA DEL FORUM
MATRICOLA DEL FORUM

Messaggi : 413
Data d'iscrizione : 24.08.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da Preacher il Mer 28 Giu 2017 - 22:56

@Daimon ha scritto:
Tutto 'sto polverone si placherà, credo, alla prossima prova di Torricelli: laddove, come credo, imparata la lezione da questo strafalcione, apparirà tutta omogenea.

Ma quando mai è stato omogeneo il tratto di Torricelli...? Shocked
E poi anche L'ombra del faraone storia dell'anno scorso presentava l'alternaza di tavole curate, ad altre con volti approssimativi e anatomie errate.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
avatar
Preacher
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4063
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da Capitan Kidd il Mer 28 Giu 2017 - 23:32

Intervento di qualche disegnatore esterno, perché tra lo Zagor troppo minimalista delle prime 70 pag. e quello delle tavole seguenti c'è un abisso.

_________________________________________________
Undici uomini sulla cassa del morto, e una bottiglia di rhum!
avatar
Capitan Kidd
Novellino del forum
Novellino del forum

Messaggi : 168
Data d'iscrizione : 05.09.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da Daimon il Gio 29 Giu 2017 - 0:17

@Preacher ha scritto:
@Daimon ha scritto:
Tutto 'sto polverone si placherà, credo, alla prossima prova di Torricelli: laddove, come credo, imparata la lezione da questo strafalcione, apparirà tutta omogenea.

Ma quando mai è stato omogeneo il tratto di Torricelli...? Shocked
E poi anche L'ombra del faraone storia dell'anno scorso presentava l'alternaza di tavole curate, ad altre con volti approssimativi e anatomie errate.

Per “omogeneità” intendevo che non vi sarà l’enorme differenza fra le pitture rupestri realizzate con un pezzetto di legno carbonizzato sulla parete della caverna (prime 100 pagine) e i disegni realizzati con un strumento a punta sottile (come Dio comanda) nel prosieguo dell’albo.
Poi, ripeto, fate un po’ come vi pare.
avatar
Daimon
MATRICOLA DEL FORUM
MATRICOLA DEL FORUM

Messaggi : 413
Data d'iscrizione : 24.08.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da Walter Dorian il Gio 29 Giu 2017 - 14:23

@Daimon ha scritto:

Poi, se volete continuare ad ipotizzare teorie di "disegnatori fantasma" che hanno completato il lavoro oppure di un andamento altalenante del Torricelli, fate pure.

Io non ipotizzo nulla, io vedo chiaramente che i volti delle prime pagine sembrano a metà tra D'arcangelo e un imitatore di Diso e quelli della parte centrale e finale di Torricelli; quindi sì, è un tratto troppo altalenante. E questo è frutto della sua instabilità come tratto, non del digitale che se lo usi in modo sbagliato sono d'accordo che dà un effetto visivo contrario a uno buono e rende spigoloso il tratto, ma i disegni del volto delle anatomie, sono frutto dei disegni fatti a matita. Perché comunque anche se usi il digitale i disegni a matita li devi fare.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.9 - LA RIVISTA
avatar
Walter Dorian
vincitore SUPERCOPPA Febbre 90
vincitore SUPERCOPPA Febbre 90

Messaggi : 9351
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Mistero Torricelli: che gli è successo ?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum