L'uomo volante (n.2/3)

Andare in basso

L'uomo volante (n.2/3) Empty L'uomo volante (n.2/3)

Messaggio Da Admin il Mar 6 Gen 2015 - 12:58

L'uomo volante (n.2/3) Aeaaev

L'uomo volante (n.2/3) I645350_terrore2
L'uomo volante (n.2/3) I1072568_Uomovolante

Soggetto e sceneggiatura: Guido Nolitta/Gallieno Ferri
Disegni e copertina: Gallieno Ferri

Nella foresta, c’è una città aerea abitata da una tribù di indiani pigmei, gli spettrali Uomini Pipistrello. Il loro capo è il grande Marcus, un ex acrobata dotato di eccezionali facoltà ipnotiche e in grado di volare grazie a speciali ali di tela. Ora, per colpa sua, nella foresta regna la paura!


Ultima modifica di Walter Dorian il Mer 13 Mar 2019 - 14:08, modificato 4 volte (Motivazione : La copertina a striscia de L'uomo volante si era cancellata)
Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

L'uomo volante (n.2/3) Empty Re: L'uomo volante (n.2/3)

Messaggio Da Admin il Mar 6 Gen 2015 - 12:59

Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

L'uomo volante (n.2/3) Empty Re: L'uomo volante (n.2/3)

Messaggio Da Kramer76 il Mer 11 Feb 2015 - 10:10

L'uomo volante (n.2/3) Erkk0n

l'uomo volante
l'abdicante nolitta ha dato alcune indicazioni sommarie sul personaggio e ferri ha tentato di tirarne fuori delle storie. questa è la mia preferita, perchè è abbastanza delirante e spettacolare (i pigmei usati come birilli) e soprattutto è DARK (indimenticabili i pipistrelli vampiri) marcus è il prototipo di quasi tutti i nemici storici di zagor. tantissimi animaletti: si tratta di una caratteristica carina di questi primi numeri. la ciliegina sulla torta è la presenza della prima donnina mai apparsa su queste caste pagine

voto 8+


Ultima modifica di Kramer76 il Mar 12 Mar 2019 - 12:39, modificato 14 volte
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3860
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'uomo volante (n.2/3) Empty Re: L'uomo volante (n.2/3)

Messaggio Da Andrea67 il Ven 13 Feb 2015 - 19:56

Seconda storia di Ferri, sicuramente migliore della precedente, anche se, ovviamente, ci mostra ancora uno Zagor in via di "costruzione". In quest'avventura vi é anche il primo personaggio femminile, ottimamente disegnato da Ferri.
Il nuovo villain ideato dal disegnatore si fa valere e dà del filo da torcere al Nostro, ancora non abituato ad affrontare nemici di ben altro spessore.
Forse é il primo albo in cui compare il nome Darkwood, ma attendo conferme da altri forumisti più attenti e preparati.
Voto alla storia: 6,7
Voto ai disegni: 7,5

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

L'uomo volante (n.2/3) Empty Re: L'uomo volante (n.2/3)

Messaggio Da lukas luke il Ven 13 Feb 2015 - 23:21

Buona storia che vede l'entrata in scena di un nemico decisamente pittoresco come Marcus.
Carina l'idea della città volante nascosta sopra gli alberi da cui si accede mediante un passaggio nascosto tra degli alberi cavi.
Decisamente sopra le righe alcune trovate, come quella in cui Zagor stende sei indiani in fila con un pugno confused
In questa storia viene introdotto il primo personaggio femminile, ovvero la bella Norma che Marcus rapisce per farne la sua compagna.

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

50238 post nel vecchio forum
lukas luke
lukas luke
vincitore CHAMPIONS/EUROPEO-Febbre a 90

Messaggi : 15236
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Torna in alto Andare in basso

L'uomo volante (n.2/3) Empty Re: L'uomo volante (n.2/3)

Messaggio Da Darko Mrgan il Sab 14 Feb 2015 - 10:07

@Andrea67 ha scritto:Forse é il primo albo in cui compare il nome Darkwood, ma attendo conferme da altri forumisti più attenti e preparati.

Nome "Darkwood" apparve prima volta nel 1964, in storia "Servizio Segreto" in formato striscia (n.59/60 di serie regolare). Poi, nella "ristampa"  Zenith Gigante hanno messo Darkwood su ogni posto dove lo hanno nominato genericamente come "foresta" ecc.

_________________________________________________
Caricature e illustrazioni
www.mrgan-art.blogspot.com
Darko Mrgan
Darko Mrgan
MATRICOLA DEL FORUM
MATRICOLA DEL FORUM

Messaggi : 458
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Darkowood, Repubblica Serba

http://mrgan-art.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

L'uomo volante (n.2/3) Empty Re: L'uomo volante (n.2/3)

Messaggio Da Andrea67 il Sab 14 Feb 2015 - 12:41

@Darko Mrgan ha scritto:
@Andrea67 ha scritto:Forse é il primo albo in cui compare il nome Darkwood, ma attendo conferme da altri forumisti più attenti e preparati.

Nome "Darkwood" apparve prima volta nel 1964, in storia "Servizio Segreto" in formato striscia (n.59/60 di serie regolare). Poi, nella "ristampa"  Zenith Gigante hanno messo Darkwood su ogni posto dove lo hanno nominato genericamente come "foresta" ecc.
Ok, non lo sapevo.

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

L'uomo volante (n.2/3) Empty Re: L'uomo volante (n.2/3)

Messaggio Da strepa il Lun 16 Feb 2015 - 0:25

Terza avventura di Zagor.
Compaiono per la prima volta alcuni elementi che torneranno in futuro: la carovana scomparsa, il popolo misterioso che vive in una città nascosta e sconosciuta, il villain con caratteristiche quasi sovrannaturali, la figlia di un amico in difficoltà.
Cico dimostra insospettabili doti musicali; il messicano ha meno spazio, ma è protagonista di diverse buone gag.
Zagor sembra avere ora un qualche ascendente sugli indiani e Marcus lo chiama"signore della foresta".
La storia ha connotazioni fantasy: l'abbigliamento di Marcus e di Norma è palesemente ispirato a Flash Gordon.
Nel complesso storia migliore della precedente.
Buona la prova di Ferri.
Voto alla storia: 7=
Voto ai disegni: 7,5


Ultima modifica di strepa il Lun 16 Feb 2015 - 14:41, modificato 1 volta

_________________________________________________
Andrea

Per aspera ad astra
strepa
strepa
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1851
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Tavernerio

Torna in alto Andare in basso

L'uomo volante (n.2/3) Empty Re: L'uomo volante (n.2/3)

Messaggio Da wakopa il Lun 16 Feb 2015 - 9:34

@strepa ha scritto:
La storia ha connotazioni fantasy: l'abbigliamento di Markus e di Norma è palesemente ispirato a Flash Gordon.
Addirittura Burattini nel suo spazio e' arrivato a considerare questa il primo esempio di storia fantasy e la cittadella aerea come una sorta di mondo parallelo;
beh io non credo che nelle intenzioni di Ferri ci fosse tutto questo...
semplicemente Marcus aveva messo a frutto la sua vecchia attivita' di ipnotizzatore di circo, per mettere in discussione il regno dello spirito con la scure Very Happy
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'uomo volante (n.2/3) Empty Re: L'uomo volante (n.2/3)

Messaggio Da strepa il Lun 16 Feb 2015 - 10:52

@wakopa ha scritto:
@strepa ha scritto:
La storia ha connotazioni fantasy: l'abbigliamento di Markus e di Norma è palesemente ispirato a Flash Gordon.
Addirittura Burattini nel suo spazio e' arrivato a considerare questa il primo esempio di storia fantasy e la cittadella aerea come una sorta di mondo parallelo;
beh io non credo che nelle intenzioni di Ferri ci fosse tutto questo...
semplicemente Marcus aveva messo a frutto la sua vecchia attivita' di
di circo, per mettere in discussione il regno dello spirito con la scure Very Happy

Non sapevo di questa lettura. Mi pare comunque un po' forzata.
Penso semplicemente si tratti del primo esempio di contaminazione nolittiana (Nolitta coadiuvava Ferri ai soggetti ed ai dialoghi): una storia dove si fondono suggestioni diverse.

_________________________________________________
Andrea

Per aspera ad astra
strepa
strepa
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1851
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Tavernerio

Torna in alto Andare in basso

L'uomo volante (n.2/3) Empty Re: L'uomo volante (n.2/3)

Messaggio Da Ospite il Lun 16 Feb 2015 - 12:35

Storia molto piacevole con un nemico Marcus che mi è molto piaciuto.
Ottimi anche gli uomini pipistrello e il loro capo Tabaska. Molto belle le scene quando questi catturano Cico, a tratti le ho trovate molto divertenti. stella2
L'uomo volante (n.2/3) Erkk0n
Bellissima questa scena quando Zagor e Cico vengono attaccati di notti dai pipistrelli vampiri! Exclamation
In questa storia c'è anche il primo personaggio femminile della serie.
Molto belli i disegni di Ferri!
voto storia: 7
voto disegni: 7.5

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'uomo volante (n.2/3) Empty Re: L'uomo volante (n.2/3)

Messaggio Da strepa il Lun 16 Feb 2015 - 13:57

Il sogno di volare planando:

La tuta alare secondo Patrick de Gayardon (messa a punto a metà degli anni '90 da lui e dai suoi emuli):
L'uomo volante (n.2/3) Ala5


La tuta alare secondo Ferri (1961):
L'uomo volante (n.2/3) Marcussin

Ma quanto era avanti?

_________________________________________________
Andrea

Per aspera ad astra
strepa
strepa
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1851
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Tavernerio

Torna in alto Andare in basso

L'uomo volante (n.2/3) Empty Re: L'uomo volante (n.2/3)

Messaggio Da Marco65 il Sab 28 Mar 2015 - 12:49

Dopo "il totem scomparso" una storia riempitivo con meno di 50 tavole,ecco "L'uomo volante" che può considerarsi a buon diritto l'antesignano dei nemici di Zagor con poteri fuori dal comune,che diventeranno una consuetudine nel corso della saga.
Capace di volare ed ipnotizzare "il grande Marcus" ricorda un pò il primo Mefisto di Tex.
Alcune situazioni come la cittadella edificata sugli alberi sono un pò paradossali,altre, come la bella fanciulla da salvare,classiche epocali.Cico comincia a rivelare le sue doti di cantautore.
VOTO 6+
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

L'uomo volante (n.2/3) Empty Re: L'uomo volante (n.2/3)

Messaggio Da Walter Dorian il Dom 3 Mag 2015 - 10:54

L'uomo volante (n.2/3) 2zr47yr

Storia godibile nella sua leggerezza,ho sempre pensato che se questa sceneggiatura e soggetto fossero stati ampliati a dovere poteva venir fuori un'eccellente storia.

Marcus si dimostra un avversario cazzuto e sopra le righe,e apre la strada a tutti i villain bizzarri e stravaganti che si vedranno nel futuro della saga.

Suggestiva la cittadella aerea,belle anche tutte le tappe di avvicinamento dei nostri alla stessa intervallate da qualche siparietto divertente di Cico.

Belle e cariche di tensione anche alcune scene come la fuga di Zagor dalla prigione tronco o quando vengono assaliti dai pipistrelli.

L'unico difetto: è troppo poco credibile che Marcus fosse davvero convinto di poter conquistare mezza america con un esercito fatto di nani.


STORIA: 7+
DISEGNI: 7,5

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
L'uomo volante (n.2/3) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11531
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

L'uomo volante (n.2/3) Empty Re: L'uomo volante (n.2/3)

Messaggio Da strepa il Lun 4 Mag 2015 - 9:49

@Walter Dorian ha scritto:
L'unico difetto: è troppo poco credibile che Marcus fosse davvero convinto di poter conquistare mezza america con un esercito fatto di nani.

Come tutti i megalomani, anche Markus non è che fosse del tutto finito: basta vedere dove viveva e come si vestiva...
Figurati se si poneva il problema se il suo esercito fosse... all'altezza.

_________________________________________________
Andrea

Per aspera ad astra
strepa
strepa
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1851
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Tavernerio

Torna in alto Andare in basso

L'uomo volante (n.2/3) Empty Re: L'uomo volante (n.2/3)

Messaggio Da Walter Dorian il Lun 4 Mag 2015 - 11:31

@strepa ha scritto:
@Walter Dorian ha scritto:
L'unico difetto: è troppo poco credibile che Marcus fosse davvero convinto di poter conquistare mezza america con un esercito fatto di nani.

Come tutti i megalomani, anche Markus non è che fosse del tutto finito: basta vedere dove viveva e come si vestiva...
Figurati se si poneva il problema se il suo esercito fosse... all'altezza.

Beh, sperare di conquistare gli USA con quell'esercito è segno di ingenuità più che di megalomania secondo me. Wink

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
L'uomo volante (n.2/3) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11531
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

L'uomo volante (n.2/3) Empty Re: L'uomo volante (n.2/3)

Messaggio Da Kramer76 il Mar 12 Mar 2019 - 16:04

La mia top 5 di "L'uomo volante" ovvero 5 buoni motivi per rivalutare Ferri... sceneggiatore
le teorie di Pennacchioli hanno un fondo di verità...

5. Cico invasato, come in "Il fiore che uccide"

L'uomo volante (n.2/3) XKzSXg2

4. Marcus e Norma (la prima ragazza a comparire su zagor!)
come Kandrax e Margie Coleman...

L'uomo volante (n.2/3) UM3WpWb

3. Il condor, che qualcuno ha acutamente accostato a "Il re delle aquile"

L'uomo volante (n.2/3) PvXYF2A

2. Zagor contro i pigmei stella2

L'uomo volante (n.2/3) JoQzsEb 

1. I vampiri! E più visionario di così...

L'uomo volante (n.2/3) NIfi3ud
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3860
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'uomo volante (n.2/3) Empty Re: L'uomo volante (n.2/3)

Messaggio Da wakopa il Mer 13 Mar 2019 - 10:33

qui manca la cover dello zenith Rolling Eyes
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'uomo volante (n.2/3) Empty Re: L'uomo volante (n.2/3)

Messaggio Da Smash il Mer 13 Mar 2019 - 12:16

Fu anche la prima storia con una canzoncina di Cico oltre che di una donna comparsa su Zagor.
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3136
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'uomo volante (n.2/3) Empty Re: L'uomo volante (n.2/3)

Messaggio Da Walter Dorian il Mer 13 Mar 2019 - 14:08

@wakopa ha scritto:qui manca la cover dello zenith Rolling Eyes

Non ho capito perché si era cancellata... flower
Comunque rimessa.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
L'uomo volante (n.2/3) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11531
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

L'uomo volante (n.2/3) Empty Re: L'uomo volante (n.2/3)

Messaggio Da Spirito errante il Gio 14 Mar 2019 - 13:50

Nonostante qualche passaggio molto sempliciotto è una storia che si fa piacere pur nella sua estrema brevità regalando qualche momento divertente e misterioso.

Marcus è la copia sbiadita di Mefisto comunque.

_________________________________________________
La scienza non ci ha ancora insegnato se la pazzia sia o no più sublime dell'intelligenza.
(Edgar Allan Poe)
Spirito errante
Spirito errante
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 779
Data d'iscrizione : 15.05.18
Località : Abbottabad

Torna in alto Andare in basso

L'uomo volante (n.2/3) Empty Re: L'uomo volante (n.2/3)

Messaggio Da Dies Irae il Ven 24 Mag 2019 - 22:57

La prima storia che apre dichiaratamente al fantastico (il villain sopra le righe con poteri e abilità da superomismo con annesso bagaglio carico di megalomania) ma anche la prima a tracciare atmosfere vagamente orrorifiche (penso all'attacco con i pipistrelli o alla parte iniziale con l'indefinibile minaccia nascosta nell'ombra). Peccato che l'atteso scontro Zagor vs. Marcus finisca ancora prima di iniziare, tanto fumo e poco arrosto. Voto 6,5.

_________________________________________________
Il rifugio degli zagoriani (gruppo Telegram)
Dies Irae
Dies Irae
New Entry
New Entry

Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 01.04.19

Torna in alto Andare in basso

L'uomo volante (n.2/3) Empty Re: L'uomo volante (n.2/3)

Messaggio Da Preacher il Sab 25 Mag 2019 - 1:21

E' stata anche la prima storia dove è comparsa una canzoncina di Cico.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5275
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

L'uomo volante (n.2/3) Empty Re: L'uomo volante (n.2/3)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum