MARVEL E DC COMICS

Pagina 11 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... , 10, 11, 12  Seguente

Andare in basso

MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Empty Re: MARVEL E DC COMICS

Messaggio Da Claudio L. il Dom 11 Ago 2019 - 18:03

My first love study study

_________________________________________________
Mi sono sempre immaginato il paradiso come una specie di biblioteca. - Jorge Luis Borges
Claudio L.
Claudio L.
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 6332
Data d'iscrizione : 08.02.15
Località : Genova

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Empty Re: MARVEL E DC COMICS

Messaggio Da claudio57 il Mar 13 Ago 2019 - 9:49

È morto il disegnatore Ernie Colón



Il disegnatore americano di origini portoricane Ernie Colón è morto all’età di 88 anni dopo una lunga battaglia contro il cancro.
MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Ernie-10

Colón è stato un veterano del fumetto statunitense. Iniziò a lavorare negli anni Sessanta per Harvey Comics su testate come Richie Rich e Casper the Friendly Ghost per poi passare su Solar, Man of the Atom della Gold Key. In quegli anni, per Warren Comic, realizzò anche diverse storie per le riviste horror Eerie e Creepy e per Vampirella.
Negli anni Ottanta passò a lavorare per DC Comic, per la quale co-creò i personaggi di Arak e Amethyst e, oltre a disegnare diversi fumetti, fu editor delle testate Wonder Woman, The Flash e Green Lantern.
Tra le fine degli anni Ottanta e i primi anni Novanta lavorò anche per Marvel Comics, dove tra le altre cose creò Damage Control assieme allo scrittore Dwayne McDuffie.
claudio57
claudio57
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 866
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Empty Re: MARVEL E DC COMICS

Messaggio Da claudio57 il Ven 16 Ago 2019 - 17:50

Spiritosa cover variant di Humberto Ramos per "Marvel Comics" n.1000 e la conferenza sugli 80 anni Marvel alla Disney D23 Expo del prossimo 23-25 agosto ad Anaheim in CaliforniaMARVEL E DC COMICS - Pagina 11 67941811
claudio57
claudio57
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 866
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Empty Re: MARVEL E DC COMICS

Messaggio Da claudio57 il Mar 20 Ago 2019 - 9:55

Marvel ha rifiutato un saggio di Spiegelman perché anti Trump

MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Maus110


Marvel Comics ha rifiutato un saggio del fumettista Art Spiegelman – Premio Pulitzer nel 1992 con il graphic novel Maus – perché nel testo Donald Trump veniva chiamato “Orange Skull”. L’epiteto è un chiaro riferimento a Teschio Rosso (in originale “Red Skull”), classico villain Marvel creato da Joe Simon e Jack Kirby nel 1941, associato a un immaginario nazista.
Il testo di Spiegelman sarebbe dovuto servire come introduzione al volume Marvel: The Golden Age 1939–1949, una antologia in uscita a settembre per Folio Society dedicata ai fumetti della Casa delle Idee del periodo della Golden Age (dagli anni Trenta ai primi Cinquanta).
La frase in questione recita così:

«Nel mondo reale contemporaneo, il più malvagio nemico di Capitan America, Teschio Rosso, vive sul grande schermo e l’America è perseguitata da un Teschio Arancione».

Marvel e Folio non hanno rilasciato commenti sulla vicenda, ma Spiegelman ha dichiarato che il rifiuto sia stato causato dall’intenzione di Marvel – che è presieduta da un sostenitore di Trump, Ike Perlmutter – di «restare apolitica».
Spiegelman ha spiegato che gli è stato «chiesto di modificare o togliere la frase che faceva riferimento al Teschio Rosso o la prefazione non sarebbe stata pubblicata. […] Mi sono reso conto di essere forse stato irresponsabile scherzando sulla tremenda minaccia esistenziale che viviamo oggi, quindi ho ritirato la mia introduzione».
La vicenda è stata riportata dal quotidiano britannico Guardian, che sabato 17 agosto ha pubblicato il testo di Art Spiegelman.
claudio57
claudio57
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 866
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Empty Re: MARVEL E DC COMICS

Messaggio Da claudio57 il Mer 21 Ago 2019 - 8:45


Absolute Carnage: Donny Cates e Ryan Stegman sulle atmosfere horror e il futuro di Venom


https://fumetti.badtaste.it/2019/08/absolute-carnage-donny-cates-e-ryan-stegman-sulle-atmosfere-horror-e-il-futuro-di-venom/258528/
Donny Cates e Ryan Stegman parlano all’indomani dell’uscita del primo numero di Absolute Carnage, l’evento che porta Cletus Kasady nuovamente al centro dell’attenzione e al massimo della sua follia omicida. Tanti personaggi importanti dell’universo di Venom e di Spider-Man all’interno delle trame, come hanno raccontato sceneggiatore e disegnatore sulle pagine di Comic Book Resources:

Cates – La gente si stupirà di quanto sia horror questa storia, soprattutto chi non sta leggendo la serie di Venom, perché lì abbiamo messo in campo atmosfere di questo genere, oltre a elementi di fantascienza, fin da subito.
Certamente il terrore aumenta con la comparsa sulla scena di Cletus, specialmente ora che è convinto di essere una specie di apostolo di un dio e che veste il folle simbionte-drago che avete visto.
Quel che state leggendo è stato da sempre nei programmi, fin dalla prima telefonata tra noi due. Per me, il nucleo fondamentale del personaggio di Venom è sempre stato horror e fantascienza: l’idea è di vestire un alieno. Ecco perché abbiamo portato la serie in quella direzione.
Certamente anche Immortal Hulk ha un’atmosfera horror, ma di tipo diverso. Vedere una storia come la nostra riscuotere successo è divertente.
Stegman – A un raduno della Marvel di un po’ di tempo fa, io e Donny abbiamo stressato i nostri colleghi avvertendoli del fatto che avremmo reso questo evento un vero horror, perché non ne ricordavamo nessun altro. Ne abbiamo visti di politici, mistici, ma mai un vero evento horror. Credo che la gente senta il bisogno di questo genere, oggigiorno. E per me va benissimo, perché la mia serie preferita di ogni tempo è Swamp Thing di Alan Moore.
Cates – Per la Marvel ho sempre scritto storie che mi permettessero di far sentire la mia voce, che fossero interessanti per me. Non voglio essere mitologico come Jason Aaron, non ho le idee e il passo fantascientifico di Jonathan Hickman. Tuttavia ci sono altre cose che mi piace fare, e credo abbiano uno spazio nell’intrattenimento moderno. Sulla base di quelle, ho cercato di scavare una mia nicchia.
Stegman – Credo che chi mi conosce non avrebbe mai pensato che sarei stato un bravo disegnatore horror. Persino io ne sono rimasto sorpreso. Ma il fatto è che i fumetti che mi sono sempre piaciuti hanno avuto un elemento oscuro al loro interno. Quindi è tutto molto strano per me, questo percorso di scoperta. Mi chiedo se so davvero chi sono.

Cates assicura che la personalità di Carnage non cambierà rispetto al passato: resterà la versione estrema e terrorizzante di Venom che è sempre stata. Lo sceneggiatore Mindbomb, di Warren Ellis e Kyle Hotz, come un solido precedente per la sua versione del personaggio.
Stegman evidenzia alcuni tratti del nuovo look del villain che concorrono a dargli un aspetto cadaverico e marcescente, ma pur sempre rispettoso delle classiche sembianze di Carnage:

Cates – C’è qualcosa di molto inquietante nel vedere Carnage con il suo aspetto odierno e nel realizzare che, quando lo vediamo nel suo costume vivente, non abbiamo di fronte un essere umano. Ogni simbionte che abbiamo visto è sempre stato uno strato sovrapposto alla pelle di una persona, ma quando guardi Carnage non hai la minima idea di cos’hai davanti agli occhi.

Cates ha parlato del ruolo di Norman Osborn nella serie, che non vi sveliamo ma confermiamo come legato al suo passato nei panni di Red Goblin, e di quello di Spider-Man:

Cates – I momenti che preferisco sono quelli in cui Peter Parker tira una linea davanti a sé e decide che non permetterà a nessuno di attraversarla, quando è così terribilmente surclassato che dice a se stesso che è disposto a morire pur di impedire che accada di peggio.

Tanti personaggi faranno la loro comparsa nella storia, sia su Absolute Carnage che su Venom. Doppleganger e Shriek, protagonisti di Maximum Carnage, torneranno sulla scena. La maggior parte dei personaggi Marvel che hanno vestito un simbionte nel corso degli anni avrà un ruolo fondamentale. Cates ammette di essersi stupito per quanti sono, una volta che gli editor gli hanno mostrato l’elenco completo. E, ovviamente, Eddie Brock e Peter Parker sono centrali nelle trame:

Cates – Io e Ryan siamo orgogliosi di considerare molto importanti questi personaggi. Stiamo cercando di elevare Eddie e Venom al livello di protagonisti di quel che si definisce un fumetto serio e importante, di rendere la sua serie appassionante e splendida. Detto ciò, il finale del numero #3 vi farà saltare in piedi e fare il tifo come se steste guardando un film di Fast and Furious. È la cosa più fantastica ed esaltante che abbia mai scritto. Non vedo l’ora.
Non posso dire molto su Spider-Man, se non che scriverlo è sempre una gioia per me. In effetti, la mia scena preferita del primo numero è vedere lui e Eddie alla tavola calda mentre chiacchierano. Era la prima volta che si incontravano, nelle nostre storie, e io li tratto come se fossero fratelli allontanati dalla vita. Hanno un legame potente, che non piace a nessuno dei due, ma a cui non possono sfuggire. Se uno di loro ha bisogno d’aiuto, alla fine, si deve rassegnare al fatto di chiamare l’altro. Adoro ogni chance che ho di scrivere Peter, è il mio migliore amico e gli voglio bene.

Cates e Stegman raccomandano ai fan di leggere soprattutto la serie di Venom e la miniserie Absolute Carnage per cogliere gli eventi fondamentali dell’evento. Ci sono anche altri fumetti connessi e collegati, ma in questi due titoli sta il nucleo della storia. I due assicurano che nei tie-in ci sono pezzi divertentissimi della trama, ma non fondamentali per il quadro generale.

Stegman – Non pensate che questo evento sia la fine del nostro ciclo su Venom. C’è molto altro che vi aspetta.
Cates – Avengers: Endgame è il finale di un intero arco narrativo, no? Qui facciamo qualcosa di simile, senonché le scene post-credit sono colossali e metteranno le basi per la nostra Fase 2. Le nostre storie su Eddie proseguono nel 2020 e oltre.



claudio57
claudio57
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 866
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Empty Re: MARVEL E DC COMICS

Messaggio Da claudio57 il Mer 21 Ago 2019 - 8:52

X-Men: Jonathan Hickman sulla presenza di testi e grafici in House of X e Powers of X


https://fumetti.badtaste.it/2019/08/x-men-jonathan-hickman-sulla-presenza-di-testi-e-grafici-in-house-of-x-e-powers-of-x/258507/

Tra gli elementi più interessanti che lo sceneggiatore di Secret Wars ha introdotto nella miniserie e nella gemella Powers of X, gli apparati testuali, le infografiche e in generale i dati forniti al di fuori delle tavole di Pepe Larraz e R.B. Silva.
Della loro importanza per la costruzione del nuovo mondo dei mutanti Marvel, o se preferite per l’evoluzione e gli sviluppi di quello vecchio, lo scrittore ha parlato sulle pagine di Entertainment Weekly:


Sin dalla mia prima storia in assoluto ho sempre giocato con l’idea di quel che è narrazione e quel che non lo è. Se la narrazione di un fumetto è costituita dalle tavole e dalle parole che contiene, allora il design grafico ne è una parte integrante. Molto semplicemente, con Black Monday ho cercato un nuovo modo di raccontare qualcosa.
La ragione per cui mi piace inserire testi o pagine di dati è che cambia il modo in cui si legge una storia, nel senso che varia il tempo necessario per leggere una pagina. Anche se scrivi un fumetto molto verboso o molto denso, c’è un limite al tempo che si può dedicare a ogni tavola, e bisogna considerare la percezione di quanto si rimanga su una pagina di un fumetto, normalmente. Quando si comincia a mescolare queste pagine con altri elementi che necessitano di più tempo o contenuti che si decifrano più lentamente, si cambiano le meccaniche di lettura delle persone, si esercita un controllo molto più preciso sull’esperienza di lettura di un fumetto.
Il che è davvero importantissimo, perché oggigiorno la gente consuma una quantità di prodotti di cultura pop pazzesca. Non è come quando ero ragazzino, quando si risparmiavano soldi per comprare i fumetti oppure si passava una settimana intera in attesa della prossima puntata di Supercar. Tutto è diverso e le cose sono iper-compresse, i contenuti densissimi.
“Non voglio che qualcuno spenda quattro dollari per un albo e poi lo legga in cinque minuti.”
Adattandoci a questo stato di cose, dato che l’industria dei comics deve mantenere una certa rapidità, ci siamo omologati sempre più, nel produrre i nostri contenuti. Quel che ci troviamo in mano di solito sono albi da venti pagine prodotti e confezionati tutti nello stesso modo, con lo stesso ritmo nelle pagine. Così facendo, abbiamo insegnato al pubblico che un fumetto si legge con una certa cadenza e in un certo quantitativo tempo.
Ogni volta che si spezza questa norma, si stimola una parte nuova del cervello del lettore, lo si costringe a fare più fatica. Cosa che rende la lettura più efficace, per il semplice motivo che è diversa dal solito. Se si riesce a farne anche un’ottima esperienza, magari appassionante, non si vince solo la battaglia, ma l’intera guerra.
Quel che mi chiedo sempre è se i miei fumetti siano o meno una figata. E questo mi consente di barare un po’, narrativamente. Posso certamente raccontare in maniera più cinematografica, per esempio, se questo non significa privare il lettore di informazioni che stanno nelle pagine intermedie. Il fatto è che non voglio che qualcuno spenda quattro dollari per un albo e poi lo legga in cinque minuti.

Ebbene no. Sin qui, gli albi di Powers of X e House of X richiedono ben più di cinque minuti per essere letti, come vi abbiamo raccontato non in una recensione, ma ben in due. Possiamo attestare che molto va perduto, se non si presta attenzione al lavoro che Hickman sta facendo nelle pagine di non-Fumetto delle sue storie, e siamo convinti che il fascino di queste ne risulti notevolmente accresciuto.
Questo stilema sopravvivrà al termine delle due miniserie introduttive, nel passaggio a quelle regolari? Staremo a vedere. Hickman non è tipo da fossilizzarsi o ripetersi spesso. Forse vedremo una nuova e differente narrazione non convenzionale, nelle storie a venire?
claudio57
claudio57
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 866
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Empty Re: MARVEL E DC COMICS

Messaggio Da claudio57 il Gio 22 Ago 2019 - 9:59

Garth Ennis è al lavoro su due nuove miniserie di Punisher

MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 F988b010

Garth Ennis ha annunciato che è al lavoro su due nuove serie limitate con protagonista il Punitore per la Marvel, come riportato in un'intervista rilasciata al sito del Lakes International Comic Art Festival.
"Ho due miniserie di Punisher in arrivo: Soviet, disegnata da Jacen Burrows, in uscita a novembre, e Get Fury, con le matite di Goran Parlov, prevista per il prossimo anno."
Questa sarebbe la prima opera di Ennis con Burrows alla Marvel, dopo i lavori con la Avatar su 303, Chronicles of Wormwood e Crossed. Parlov, invecem ha lavorato a lungo con Ennis alla Marvel su Punisher, Punisher MAX: The Platoon e Fury Max.
claudio57
claudio57
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 866
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Empty Re: MARVEL E DC COMICS

Messaggio Da claudio57 il Ven 23 Ago 2019 - 9:38

La Marvel chiude la serie regolare di Star Wars

https://fumetti.badtaste.it/2019/08/la-marvel-chiude-la-serie-regolare-di-star-wars/258966/
Se c’è una data segnata in rosso sul calendario di ogni appassionato di Star Wars che si rispetti, quella è dicembre 2019: con l’uscita del capitolo finale della saga, Episodio IX: L’ascesa di Skywalker, il viaggio iniziato nel lontano 1977 giungerà al termine e i nove capitoli che narrano le vicende della famiglia di Luke saranno finalmente compiute. È però di queste ore la notizia che un mese prima, a novembre, vedremo la conclusione di un’altra saga stellare, quella fumettistica a cui la Marvel ha dato il via nel 2015 con lo storico numero #1, che sfondò il tetto del milione di copie vendute.
Difficile credere che la coincidenza dei due eventi non sia frutto di una voluta pianificazione, fatto sta che con il numero #75, firmato dallo scrittore Greg Pak e dall’artista Phil Noto, la corsa della serie regolare intitolata semplicemente Star Wars giunge al capolinea.Se c’è una data segnata in rosso sul calendario di ogni appassionato di Star Wars che si rispetti, quella è dicembre 2019: con l’uscita del capitolo finale della saga, Episodio IX: L’ascesa di Skywalker, il viaggio iniziato nel lontano 1977 giungerà al termine e i nove capitoli che narrano le vicende della famiglia di Luke saranno finalmente compiute. È però di queste ore la notizia che un mese prima, a novembre, vedremo la conclusione di un’altra saga stellare, quella fumettistica a cui la Marvel ha dato il via nel 2015 con lo storico numero #1, che sfondò il tetto del milione di copie vendute.
Difficile credere che la coincidenza dei due eventi non sia frutto di una voluta pianificazione, fatto sta che con il numero #75, firmato dallo scrittore Greg Pak e dall’artista Phil Noto, la corsa della serie regolare intitolata semplicemente Star Wars giunge al capolinea.
Il team creativo ha in serbo un’uscita di scena con il botto: da un lato riallacciandosi alla trama principale della saga cinematografica affrontando l’ultimo tassello narrativo che ancora mancava all’appello, la ricerca di una nuova base Ribelle; dall’altro regalandoci uno dei tanti faccia a faccia inediti a cui la serie ci ha abituato nel corso di questi cinque anni, e nella fattispecie una royal rumble tra Chewbacca e Darth Vader, la quale costituirà il piatto forte del penultimo numero, il settantaquattresimo.
Al momento non sono state annunciate nuove iniziative o serie regolari che prenderanno il posto dell’attuale ammiraglia, anche se è lecito prevedere che con le nuove produzioni in corso di realizzazione, dalle serie TV Mandalorian a quelle dedicate a Cassian Andor e Obi-Wan Kenobi, non dovremo attendere molto prima di tornare a sfogliare nuove avventure a fumetti in nome della Forza.
Per non parlare degli ampi spazi narrativi che al momento sono tabù e che improvvisamente diventeranno accessibili una volta che i nove capitoli cinematografici saranno completi e la storia nella sua interezza sarà finalmente nota.
claudio57
claudio57
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 866
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Empty Re: MARVEL E DC COMICS

Messaggio Da claudio57 il Ven 23 Ago 2019 - 13:07


Dark Captain Marvel: Carol Danvers diventa malvagia?


https://fumetti.badtaste.it/2019/08/dark-captain-marvel-carol-danvers-diventa-malvagia/258996/
Il prossimo novembre, sulle pagine di Captain Marvel #12, avrà inizio un nuovo arco narrativo intitolato The Last Avenger, che presenterà ai lettori una versione malvagia di Carol Danvers, pronta a scontrarsi con i suoi ex compagni di squadra.

La storia che introdurrà la già ribattezzata Dark Captain Marvel sarà scritta dalla sceneggiatrice titolare della serie, Kelly Thompson (West Coast Avengers), e disegnata da Lee Garbett (Loki: Agent of Asgard), in sostituzione di Carmen Carnero.
Ecco come L’Editor-in-Chief della Casa delle Idee ha parlato di questa svolta per il personaggio portato sul grande schermo da Brie Larson:
Cebulski – Kelly continua il suo audace e incisivo ciclo di storie su Captain Marvel spingendosi oltre i limiti con il nuovo arco narrativo The Last Avenger, mentre porta Carol in una direzione… nuova… e letale.
Siamo entusiasti che il disegnatore Lee Garbett sia salito a bordo, mettendo il suo talento narrativo al servizio della storia più ricca di avventura di tutta la serie!
MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Capmar11


claudio57
claudio57
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 866
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Empty Re: MARVEL E DC COMICS

Messaggio Da claudio57 il Ven 23 Ago 2019 - 18:37

Marvel presenta il suo nuovo evento cosmico, Annihilation: Scourge

https://www.comicus.it/mainmenu-news/item/67647-marvel-presenta-il-suo-nuovo-evento-cosmico-annihilation-scourge

MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 1c976f10

Come da titolo, la Marvel Comics ha recentemente svelato la pubblicazione del suo nuovissimo evento cosmico, Annihilation: Scourge, che prenderà il via a dicembre negli Stati Uniti. Prima, però, esattamente il 20 novembre, sarà la volta di un preludio Alpha sceneggiato da Matthew Rosenberg (The Punisher) e illustrato da Juanan Ramirez (Tony Stark: Iron Man): l’albo in questione seguirà le vicende di un team di supereroi guidato da Nova e composto anche da Beta Ray Bill, Silver Surfer e dai Fantastici Quattro che avrà il compito di perlustrare la Zona Negativa alla ricerca di una misteriosa minaccia.
Peraltro, il 27 novembre negli USA, verrà lanciato dalla casa editrice un altro fumetto legato alla Zona Negativa, vale a dire Fantastic Four: Negative Zone #1, che avrà al suo interno un racconto cardine di Mike Carey (testi) e del nostro Stefano Caselli (disegni) imperniato sui Fantastici Quattro, i quali dovranno avventurarsi nella Zona Negativa per sistemare degli scompigli causati da un vecchio esperimento di Mr. Fantastic. In coda allo spillato, invece, troveremo una back-up story scritta e disegnata rispettivamente da Ryan North e Steve Uy che si focalizzerà su una nostra nuova conoscenza, i Fantastix, gli attuali occupanti del Baxter Building apparsi per la prima volta su Fantastic Four (2018) #4 per merito di Dan Slott e dello stesso Caselli.

claudio57
claudio57
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 866
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Empty Re: MARVEL E DC COMICS

Messaggio Da claudio57 il Ven 23 Ago 2019 - 18:48

Il ritorno dell’universo Marvel 2099

https://www.fumettologica.it/2019/08/nuovi-fumetti-marvel-2099/
MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Untitl25
Marvel Comics ha annunciato una serie di albi speciali dedicati a Marvel 2099, la linea editoriale inaugurata negli anni Novanta che propose versioni future dei personaggi della casa editrice.
Questa nuova iniziativa riguarderà soprattutto Spider-Man, che sarà protagonista con un ciclo di albi, ma toccherà anche altri eroi Marvel a cui saranno dedicati diversi speciali “one-shot”.
Di seguito i titoli annunciati, che saranno pubblicati negli Stati Uniti tra ottobre e novembre prossimo:


Amazing Spider-Man #33
2099 Alpha #1
Amazing Spider-Man #34
Amazing Spider-Man #35
2099 Omega #1
Fantastic Four 2099 #1
Punisher 2099 #1
Conan 2099 #1
Spider-Man 2099 #1
Ghost Rider 2099 #1
Doom 2099 #1
Venom 2099 #1

L’Universo Marvel del 2099 fu creato nel 1992 con il lancio di quattro testate mensili: Spider-Man 2099 di Peter David e Rick Leonardi, con la versione futuristica dell’Uomo Ragno; Ravage 2099, con un eroe inedito creato da Stan Lee per i disegni di Paul Ryan; Doom 2099 di John Francis Moore e Pat Broderick, con protagonista il Dottor Destino – il nemico dei Fantastici Quattro – arrivato nella Latveria del futuro; Punisher 2099, di Pat Mills, Tony Skinner e Tom Morgan.
A questi si aggiunsero in breve tempo altri personaggi come X-Men, Hulk e Ghost Rider. Si trattava perlopiù di versioni alternative degli eroi classici con lo stesso nome, rispettose delle caratteristiche di base ma arricchite da elementi distintivi (in alcuni casi più riuscite che in altre). In questo futuro distopico dall’ispirazione cyberpunk, l’intero Nordamerica era controllato da grandi corporazioni, tra le quali spiccava la Alchemax, che controllava New York (ora diventata Nueva York).
L’universo narrativo del 2099 raggiunse in breve tempo la sua massima espansione, per poi iniziare un lento declino che l’avrebbe portato a scomparire del tutto nel 1998. Alcuni personaggi, però, negli hanno continuato a riapparire saltuariamente sugli altri fumetti di Marvel Comics.
claudio57
claudio57
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 866
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Empty Re: MARVEL E DC COMICS

Messaggio Da claudio57 il Sab 24 Ago 2019 - 10:22


Marvel: Spider-Man sta davvero per sposare la Gatta Nera?


https://fumetti.badtaste.it/2019/08/marvel-spider-man-sta-davvero-per-sposare-la-gatta-nera/259074/
MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Black-10

Agli inizi di giugno, negli Stati Uniti ha fatto il suo esordio la prima serie regolare dedicata a Felicia Hardy, alias la Gatta Nera, da anni presenza più o meno fissa sulle pagine di Amazing Spider-Man.
Gli autori di Black Cat, il cui primo numero è stato l’albo più venduto del mese, sono lo scrittore Jed MacKay (Man Without Fear) e i disegnatori Mike Dowling (2000 AD) e Travel Foreman (Immortal Iron Fist).
Nel corso degli anni, la relazione tra la criminale e il nostro amichevole Uomo Ragno di quartiere ha vissuto alti e bassi, ma a novembre tornerà centrale con l’uscita di Black Cat Annual #1. Sembra infatti che sulle pagine dell’albo di quaranta pagine, scritto dallo stesso MacKay per i disegni di Javier Pina (Captain America: Steve Rogers), assisteremo… al matrimonio tra Spidey e la Gatta Nera!
Nel recente passato, non sono mancati sposalizi tra super eroi, e di recente un altro volto noto del comicdom ha provato a mettere l’anello al dito di un’altra gattina, ma il risultato non è stato quello sperato. È possibile che l’evento annunciato dalla Marvel sia proprio una canzonatura delle nozze proposte dalla DC Comics, anche perché allo stato attuale risulta poco credibile che il Tessiragnatele – privato dal matrimonio con Mary Jane da Mefisto (e dalla dirigenza Marvel) – si ritrovi nuovamente con l’anello al dito.
Staremo a vedere. Nel frattempo, è stata diffusa la sinossi dell’annual, la copertina di J. Scott Campbell e la variant cover di Todd Nauck.
Siete cordialmente invitati al matrimonio della Gatta Nera e Spider-Man! Invece dei regali, si prega di spegnere tutti i sistemi di sicurezza, i reticolati laser e le trappole che contemplano massi giganti. E in tutto ciò, pure una storia bonus!?
claudio57
claudio57
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 866
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Empty Re: MARVEL E DC COMICS

Messaggio Da claudio57 il Ven 6 Set 2019 - 11:06

Tutti i dettagli su “Watchmen Saga” di RW Lion

https://www.fumettologica.it/2019/09/watchmen-saga-rw-lion-fumetto-moore/
MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Watchm10

A partire da novembre RW Lion presenterà una nuova collana intitolata Watchmen Saga, che riproporrà la serie di Alan Moore e Dave Gibbons insieme a tutte le altre storie a essa collegate, edite in seguito da DC Comics e realizzate da altri autori come Brian Azzarello, Geoff Johns e Gary Frank. Queste saranno pubblicate non secondo la data di pubblicazione originaria ma seguendo l’ordine cronologico degli eventi raccontati.
La serie sarà composta da 20 volumi brossurati (in formato 17×25 cm) che saranno pubblicati a cadenza mensile sia in edicola che in fumetteria. Ogni uscita avrà oltre 100 pagine e costerà 7,50 euro. Il primo numero – che presenterà i primi quattro capitoli di Before Watchmen: Minutemen di Darwyn Cooke – sarà invece proposto al prezzo di lancio di 6,50 euro.
Oltre ai dodici capitoli della serie originaria, all’interno della collana saranno proposte tutte le miniserie legate al progetto Before Watchmen e le più recenti apparizioni dei personaggi di Moore e Gibbons all’interno dell’universo narrativo di Superman, dall’albo speciale Universo DC Rinascita alla serie Doomsday Clock, passando per il crossover La spilla, con protagonisti Batman e Flash.
claudio57
claudio57
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 866
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Empty Re: MARVEL E DC COMICS

Messaggio Da Spirito errante il Mar 10 Set 2019 - 18:16


_________________________________________________
La scienza non ci ha ancora insegnato se la pazzia sia o no più sublime dell'intelligenza.
(Edgar Allan Poe)
Spirito errante
Spirito errante
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 752
Data d'iscrizione : 15.05.18
Località : Abbottabad

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Empty Re: MARVEL E DC COMICS

Messaggio Da claudio57 il Ven 13 Set 2019 - 20:26

Frank Miller reimmagina Superboy in Dark Knight Returns: The Golden Child
https://www.comicus.it/mainmenu-news/item/67700-frank-miller-reimmagina-superboy-in-dark-knight-returns-the-golden-child
MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 240f6311

Frank Miller torna alla saga del Ritorno del Cavaliere Oscuro con The Golden Child, un albo one shot scritto da Miller e disegnato da Rafael Grampa con i colori di Jordie Bellaire. Come riportato da Entertainment Weekly, Dark Knight Returns: The Golden Child è ambientato tre anni dopo The Dark Knight III: The Master Race e si concentrerà su Jonathan Kent, figlio di Superman e Wonder Woman in questa continuità alternata DC.
Nell'albo apparirà anche Carrie Kelly, che ha debuttato nell'originale The Dark Knight Returns come Robin e poi è diventata Batwoman in Master Race.
The Dark Knight Returns: The Golden Child è in programma per l'11 dicembre.
claudio57
claudio57
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 866
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Empty Re: MARVEL E DC COMICS

Messaggio Da claudio57 il Ven 13 Set 2019 - 20:29

Dopo Conan, la Marvel realizzerà serie su altri personaggi di Robert E. Howard

https://www.comicus.it/mainmenu-news/item/67699-dopo-conan-la-marvel-realizzera-serie-su-altri-personaggi-di-robert-e-howard

MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Cb828010
Dopo il ritorno di Conan il Barbaro, la Marvel ospiterà fra le sue file altri eroi nati dalla mente dello scrittore Robert E. Howard. Personaggi come Dark Agnes, Solomon Kane e altri ancora, dunque, faranno parte del catalogo dell'editore.
"I nostri lettori non ne hanno mai abbastanza di Conan e, fortunatamente, abbiamo molto di più da offrire", ha dichiarato l'editor Mark Basso. "Siamo molto entusiasti che i lettori e gli eroi dell'universo Marvel possano incontrare o riunirsi agli altri personaggi di Robert E. Howard!"
Al momento, tuttavia, non ci sono ulteriori dettagli sulle nuove serie
claudio57
claudio57
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 866
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Empty Re: MARVEL E DC COMICS

Messaggio Da claudio57 il Ven 13 Set 2019 - 20:36

Come verranno pubblicate in Italia House of X e Powers of X

https://www.comicus.it/mainmenu-news/item/67698-come-verranno-pubblicate-in-italia-house-of-x-e-powers-of-x
MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Dba8ba10

Nicola Peruzzi, Editorial Coordinator presso Panini Comics, ha spiegato in un post sul sito Panini come verranno pubblicate le due serie mutanti House of X e Powers of X, scritte da Jonathan Hickman e illustrate da Pepe Larraz e R.B. Silva, in arrivo da noi a novembre.
Ecco le sue parole:
"Proporre queste due serie a cadenza mensile al ritmo di quattro storie alla volta, vista la lunghezza, sarebbe stato impensabile e probabilmente riduttivo. Di conseguenza abbiamo scelto di puntare su due quindicinali alternati. Le due serie saranno quindi pubblicate, al ritmo di un albo alla volta, all’interno dell’ammiraglia Gli Incredibili X-Men e nella gemella I Nuovissimi X-Men, che per l’occasione verranno ribattezzate rispettivamente House of X e Powers of X.
In questo modo, dal primo al quarto giovedì del mese, ogni settimana avrete una dose di X, proprio come accade con le vostre serie TV preferite (e no, non quelle che vi guardate in 10 ore di seguito di bingewatching). Fidatevi, l’attesa tra un numero e l’altro sarà comunque spasmodica, anche se si tratterà di appena sette giorni.
I primi due albi saranno sovra-paginati, 56 pagine ciascuno, gli altri invece di 32 (ma non posso ancora avere la certezza che sul finale non possano arrivare altri albi a 56 pagine).
Ricapitolando, avrete due serie quindicinali che si comporteranno come una serie unica composta di dodici albi in totale a cadenza settimanale, una storia alla volta. Direi che c’è di che stare allegri, X-fan.

LA PROSSIMA ERA MUTANTE È ADESSO!

C’è ovviamente un MA in arrivo. Con HOX & POX abbiamo dovuto applicare una logica nuova ai nostri piani editoriali, dato che l’ordine di lettura delle due serie HOX e POX non è sempre sequenziale.
Seguitemi, perché qui diventa complicato.
Ci sarà un momento, intorno a dicembre, in cui le due serie non si altereranno l’una all’altra come all’inizio (HOX 1, POX 1, HOX 2, POX 2...), ma avranno due numeri in sequenza della stessa serie: a POX 2 seguirà POX 3, cui succederà HOX 3 e poi HOX 4. E l’ordine di lettura, come menzionavo in apertura, non è prescindibile.
Di conseguenza, per la prima volta nella nostra storia editoriale, ci troveremo a dover prescindere il contenuto dal contenitore. Per fare un esempio pratico: Gli Incredibili X-Men 358 (che di regola conterrebbe House of X) conterrà il numero 3 di Powers of X, mentre I Nuovissimi X- Men 75 (di regola casa di POX) conterrà House of X 3. Dal numero successivo, tutto tornerà regolare.
Sento già arrivare le critiche dei collezionisti non completisti, ma fidatevi: questa è la migliore modalità di lettura possibile.
Spero di essere stato abbastanza chiaro. Ma se così non fosse, non abbiate timore di chiedere delucidazioni nella pagina Facebook Panini Marvel Italia, dove io stesso o la redazione provvederemo a fugare ogni dubbio.
Non vedo l’ora che possiate leggere in italiano House of X e Powers of X, Marvelliani. È l’inizio di tante, tantissime cose a venire, e della prossima grande era degli X-Men."
claudio57
claudio57
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 866
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MARVEL E DC COMICS - Pagina 11 Empty Re: MARVEL E DC COMICS

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 11 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... , 10, 11, 12  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum