La mano di Allah (n.75/76)

Andare in basso

La mano di Allah (n.75/76) Empty La mano di Allah (n.75/76)

Messaggio Da Admin il Sab 10 Gen 2015 - 15:31

La mano di Allah (n.75/76) IsTiC2PijghrlNCe0BdjuUmoeb8wUkCfK-- La mano di Allah (n.75/76) 4xNp8--

Soggetto e sceneggiatura: Guido Nolitta
Disegni e copertina: Gallieno Ferri

La Mano di Allah: un favoloso gioiello che lo sceicco arabo Mohamed El Kabir tiene al collo e che fa gola a molti ladri. Uno di questi è Guitar Jim, vecchia conoscenza di Zagor, che riesce a rubarlo. El Kabir, infuriato, si getta alla caccia di Guitar Jim, lasciando dietro di sé una lunga scia di sangue...
Zagor rintraccia Guitar Jim, ma i due devono vedersela con lo sceicco El Kabir e i suoi uomini. Sarà un duello fra Zagor ed El Kabir (la scure contro la scimitarra!) a porre termine alla sanguinosa vicenda!
Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

La mano di Allah (n.75/76) Empty Re: La mano di Allah (n.75/76)

Messaggio Da Admin il Sab 10 Gen 2015 - 15:31

qui per leggere il topic del vecchio forum : http://ramath.forumup.it/viewtopic.php?t=4279&mforum=ramath
Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

La mano di Allah (n.75/76) Empty Re: La mano di Allah (n.75/76)

Messaggio Da Kramer76 il Gio 12 Feb 2015 - 18:44

La mano di Allah (n.75/76) O030r6

lo sceicco nero
una trama risicata e un pentimento finale forse discutibile, però la storia è caricata a molla in maniera perfetta: non si attende altro che la resa dei conti tra zagor e mujaheddin. la quale arriva, puntuale, e soddisfa. da ricordare anche i conflitti armati in spazi chiusi, ce ne sono due, quello tra guitar jim e il cinese e quello all'inizio. la migliore storia con guitar jim, per me. gli sciacalli della foresta, l'orchidea rossa e veracruz sono tra le peggiori dei rispettivi autori.

voto 10


Ultima modifica di Kramer76 il Lun 17 Lug 2017 - 11:43, modificato 3 volte
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

La mano di Allah (n.75/76) Empty Re: La mano di Allah (n.75/76)

Messaggio Da Andrea67 il Ven 13 Feb 2015 - 19:04

Bellissima storia e stupendi disegni.
Come da copione Nolittiano, si inizia con una gag Cichiana in coppia con Drunky Duck, quindi Zagor e Cico raggiungono un vicino (soltanto 4 giorni di cammino) Forte, lì chiamati da un loro vecchio conoscente, il Capitano Bendix.
A questo proposito vorrei commentare come di tutti questi ufficiali amici di Zagor non si sa nulla su come si siano conosciuti, e ci può anche stare, ma soprattutto nessuno di essi torna in storie successive.
Continuando, dopo una scazzottata/sparatoria nel saloon che lascia Zagor ferito ad una spalla, si entra nel vivo della storia che ci offre un elemento esotico: un principe arabo ricchissimo in visita di cortesia che verrà poi rapinato dal nostro amico Guitar Jim.
Le scene che si susseguono sono molto crude: si assiste a torture, uccisioni e tradimenti. Lo splendido duello finale degno epilogo di un'ottima storia.
Unica nota stonata, il pentimento immediato dello sceicco, che fino ad allora si era dimostrato abbastanza ottuso ed arretrato.

Voto alla storia: 8,6
Voto ai disegni: 10


Ultima modifica di Andrea67 il Lun 1 Ott 2018 - 23:18, modificato 1 volta

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

La mano di Allah (n.75/76) Empty Re: La mano di Allah (n.75/76)

Messaggio Da Marco65 il Ven 26 Giu 2015 - 22:51

@Andrea67 ha scritto:Bellissima storia e stupendi disegni.
Come da copione Nolittiano, si inizia con una gag Cichiana in coppia con Drunky Duck, quindi Zagor e Cico raggiungono un vicino (soltanrto 4 giorni di cammino) Forte, lì chiamati da un loro vecchio conoscente, il Capitano Bendix.
A questo proposito vorrei commentare come di tutti questi ufficiali amici di Zagor non si sa nulla su come si siano conosciuti, e ci può anche stare, ma soprattutto nessuno di essi torna in storie sueccessive.
Continuando, dopo una scazzottata/sparatoria nel saloon che lascia Zagor ferito ad una spalla, si entra nel vivo della storia che ci offre un elemento esotico: un principe arabo ricchissimo in visita di cortesia che verrà poi derubato dal nostro amico Guitar Jim.
Le scene che si susseguono sono molto crude: si assiste a torture, uccisioni e tradimenti. Lo splendido duello finale degno epilogo di un'ottima storia.
Unica nota stonata, il pentimento immediato dello sceicco, che fino ad allora si era dimostrato abbastanza ottuso ed arretrato.

Voto alla storia: 8,6
Voto ai disegni: 10
Sono perfettamente d'accordo con te Andrea quando dici che c'è una lunga lista di importanti ufficiali trascurati di cui non si sa più nulla e lo stesso discorso vale per trapper e capi indiani. Sono anni che lo ripeto e l'ho appena scritto sul gruppo Zagor di fb. In questo caso però il capitano Bendix ricompare pur senza essere nominato nell'anfiteatro naturale della sfida contro Supermike. Poi però più nulla....
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

La mano di Allah (n.75/76) Empty Re: La mano di Allah (n.75/76)

Messaggio Da Marco65 il Ven 26 Giu 2015 - 23:12

Siamo ormai nel periodo pre Golden age e avventure come questa hanno poco da invidiare a quella meravigliosa collana di perle.
Qui troviamo altri due riuscitissimi personaggi che oscillano tra il chiaro e lo scuro: il redivivo Guitar Jim e lo sceicco nero. Dei due chi si accaparra maggiormente la simpatia dei lettori e dell'autore è il biondo chitarrista e questo pensiero è trasmesso per bocca di Zagor nonostante possa finalmente assicurarlo alla giustizia. Il pentimento di Mohamed El Kabir ci può stare ed è sempre apprezzabile quando viene sottolineato questo aspetto negli esseri umani, pare strano piuttosto che dopo tutto ciò che ha combinato possa tranquillamente tornarsene in patria senza pagare personalmente un prezzo alla giustizia. A parte questo la sua figura è una delle più azzeccate del periodo grazie anche alla splendida caratterizzazione grafica di Ferri che ci offre anche due memorabili copertine. Il duello tra la scure e la sciabola è uno dei più famosi e spettacolari dell'intera serie.
Molto ben raffigurati anche i servitori dello sceicco e altrettanto godibili le scene del loro scontro con Zagor, un po' meno invece quello contro gli abitanti di Plenty Holes troppo a senso unico nonostante l'impressionante ma improbabile resistenza alle pallotole di uno dei servitori.
Ottimo il cameo dello strozzino cinese Piovra Gialla.
VOTO 8
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

La mano di Allah (n.75/76) Empty Re: La mano di Allah (n.75/76)

Messaggio Da wakopa il Sab 27 Giu 2015 - 10:28

@Marco65 ha scritto: Il pentimento di Mohamed El Kabir ci può stare ed è sempre apprezzabile quando viene sottolineato questo aspetto negli esseri umani, pare strano piuttosto che dopo tutto ciò che ha combinato possa tranquillamente tornarsene in patria senza pagare personalmente un prezzo alla giustizia.
e poi il gioiello dapprima intoccabile diventa improvvisamente una facezia da regalare Shocked


La mano di Allah (n.75/76) N1qgea
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6162
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

La mano di Allah (n.75/76) Empty Re: La mano di Allah (n.75/76)

Messaggio Da Walter Dorian il Mer 19 Ago 2015 - 11:52

Storia piena zeppa d'ingenuità.
Funziona fino ad un certo punto con alcuni passaggi gradevoli: il personaggio Guitar Jim che acquista spessore e profondità, il soggetto intrigante di uno sceicco a Darkwood anticipando temi scottanti come quelli del fondamentalismo portato all'esasperazione, il bel duello finale. Ma cade ingenuamente nel finale quando El Kabir da sadico e fanatico torturatore si redime(per aver visto cosa poi ? 4 soldati suoi morti ! scratch ) per apparire quasi come un povero sventurato in gita di piacere che ha sbagliato e viene lasciato scorazzare libero( in fondo ha torturato soltanto qualcuno e distrutto un intero villaggio che sarà mai... Shocked ), mentre invece con Guitar Jim reo di aver commesso qualche rapina si applica il pugno di ferro giustizialista.
Questo gioiello della mano di Allah poi che era diventato il motivo scatenante della furia degli arabi viene regalato alla fine neanche fosse una breccola !
Anche il rapimento di El Kabir l'ho trovato molto assurdo. Assurdo pensare che Guitar Jim davanti a tutti, a una cerimonia con i soldati schierati e la gente presente sia riuscito a sequestrare lo sceicco, a camminare per tutto il paese fino ad entrare nella valle, senza che nessuno gli abbia provato a sparare e a fermarlo, e ci voleva poco !
Meravigliosi i disegni di Ferri.


Storia: 5
Disegni: 9,5

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
La mano di Allah (n.75/76) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11546
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

La mano di Allah (n.75/76) Empty Re: La mano di Allah (n.75/76)

Messaggio Da Kramer76 il Mer 19 Ago 2015 - 12:43

demolisci un classico multietnico di zagor Suspect


Ultima modifica di Kramer76 il Lun 4 Mar 2019 - 11:01, modificato 1 volta
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

La mano di Allah (n.75/76) Empty Re: La mano di Allah (n.75/76)

Messaggio Da Walter Dorian il Mer 19 Ago 2015 - 12:45

@Kramer76 ha scritto:demolisci un classico multietnico di zagor Suspect

Con quelle gravi ingenuità sì, Kramer.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
La mano di Allah (n.75/76) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11546
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

La mano di Allah (n.75/76) Empty Re: La mano di Allah (n.75/76)

Messaggio Da Ospite il Ven 11 Set 2015 - 22:15

Storia molto bella con un Guitar Jim caratterizzato benissimo! Ottimo anche il personaggio di El Kabir, bellissimo il duello finale con Zagor! Exclamation
Storia perfetta per 3/4, ma devo dire che anche a me il finale non ha mi ha molto entusiasmato, soprattutto per il pentimento finale di El Kabir, addirittura regala anche la mano di Allah, devo dire che è un finale in perfetto stile Boselliano stella2 pale
voto storia: 7.5
voto disegni: 9

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

La mano di Allah (n.75/76) Empty Re: La mano di Allah (n.75/76)

Messaggio Da kit carson il Gio 17 Set 2015 - 13:15

Storia molto gradevole e ben sceneggiata, con un nemico (lo sceicco nero) molto carismatico ed ostico.
Molto bello l'inseguimento allo sceicco, con uno zagor inorridito ed adirato per i massacri commessi e spettacolare anche il duello finale tra lo sceicco ed il nostro eroe.
Sempre piacevole la presenza del simpatico guitar jim che, col suo furto, da' il via a tutti i massacri.

Ottimi i disegni di ferri
kit carson
kit carson
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3502
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

La mano di Allah (n.75/76) Empty Re: La mano di Allah (n.75/76)

Messaggio Da contericci il Gio 1 Ott 2015 - 15:34

per la cronaca, nella realtà la mano di Allah esiste veramente solo che si chiama la mano di Fatima ed ha una foggia pressoché identica a quella disegnata da Ferri. Ma non è un gioiello raro, è un semplice amuleto che simboleggia la mano della figlia di Maometto, andata in sposa ad Alì, nipote del padre. Fatima, narra la leggenda, ebbe la mano ustionata mentre cucinava allorché vide Alì in compagnia di un'altra concubina e il dolore interiore che ne provò rese impercettibile quello fisico della bruciatura. Ciò fece capire ad alì l'amore che lei provava per lui e rinunciò alla nuova concubina. Chissà, forse oggi qualche mussulmano potrebbe anche non gradire questa storia....
contericci
contericci
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 359
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

La mano di Allah (n.75/76) Empty Re: La mano di Allah (n.75/76)

Messaggio Da Kramer76 il Dom 3 Mar 2019 - 18:59

La mia top 5 di "La mano di Allah" (non sarà un capolavoro, ma a me piace)

5. Nolitta aveva già capito tutto

La mano di Allah (n.75/76) KWgi270

4. Cico odalisca

La mano di Allah (n.75/76) Z7Sk38O

3. Cico sonnambulo

La mano di Allah (n.75/76) SHRXMDa

2. Piovra gialla

La mano di Allah (n.75/76) AtlnO3A

1. Zagor contro Mohamed El Kabir Exclamation

La mano di Allah (n.75/76) 9G7L1Ct


Ultima modifica di Kramer76 il Mar 5 Mar 2019 - 15:02, modificato 2 volte
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

La mano di Allah (n.75/76) Empty Re: La mano di Allah (n.75/76)

Messaggio Da KLAIN il Lun 4 Mar 2019 - 14:08

Guitar contro Piovra Gialla il pezzo indimenticabile

_________________________________________________
ZAGROSKY , altrove...
La mano di Allah (n.75/76) 2la5wyo

Rispetto per i Di Vitto e per Pini Segna, grazie!!!

Detrattore con la scure!!!
KLAIN
KLAIN
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2611
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : AVEZZANO

Torna in alto Andare in basso

La mano di Allah (n.75/76) Empty Re: La mano di Allah (n.75/76)

Messaggio Da Spirito errante il Mar 5 Mar 2019 - 12:34

Passo falso di Nolitta.

La redenzione di El Kabir ma anche i continui e ondivaghi cambiamenti di Guitar Jim sono troppo repentini e poco giustificati.

La tensione avventurosa si avverte, ed è bello anche quell'atmosfera esotica fornita dagli arabi presenti, ma la redenzione dello sceicco manda in vacca tutto.

_________________________________________________
La scienza non ci ha ancora insegnato se la pazzia sia o no più sublime dell'intelligenza.
(Edgar Allan Poe)
Spirito errante
Spirito errante
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 786
Data d'iscrizione : 15.05.18
Località : Abbottabad

Torna in alto Andare in basso

La mano di Allah (n.75/76) Empty Re: La mano di Allah (n.75/76)

Messaggio Da Il tessitore il Mar 5 Mar 2019 - 23:07

Buona storia col tema del fanatismo religioso ma dove tutto è trattato con assoluta leggerezza con tante trovate nolittiane, anche se sono d'accordo che sul buonismo dello sceicco forse si esagera un po'.
Mi è piaciuto molto il duetto Cico-Drunky Duck e un maestoso Ferri ai pennelli!!
Il tessitore
Il tessitore
MATRICOLA DEL FORUM
MATRICOLA DEL FORUM

Messaggi : 447
Data d'iscrizione : 27.05.18
Località : Chiavari (GE)

Torna in alto Andare in basso

La mano di Allah (n.75/76) Empty Re: La mano di Allah (n.75/76)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum