L'uomo lupo (n.48/49)

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da Admin il Ven 9 Gen 2015 - 15:26

L'uomo lupo (n.48/49) EvBuoKUANzWoHOsEeA8zW1cejybAn+1J9X6t7iOMiX0MSlFSZY6MJcDgD+k0Vfx0-- L'uomo lupo (n.48/49) EDAnmfeUroNqZxLbpp42P951OvpDj0+qZbF4AlYSEZ--
Soggetto e sceneggiatura: Guido Nolitta
Disegni: Franco Donatelli
Copertina: Gallieno Ferri

Stormy Pass. Un valico battuto da un vento freddo e dalla neve, e infestato dai lupi. Zagor e Cico lo attraverseranno con difficoltà e, giunti nel vicino borgo, scopriranno che tutta la valle è minacciata da una mostruosa creatura!
Il mostro che tormenta gli abitanti di Stormy Pass è un licantropo… un uomo che, durante le notti di luna piena, si trasforma in lupo mannaro! E può essere chiunque perché, come assicura una vecchia credenza popolare, “anche un uomo dal cuore puro può trasformarsi in lupo, quando l'aconito fiorisce o la nuova luna risplende!”.


L'uomo lupo (n.48/49) 50 L'uomo lupo (n.48/49) 51

L'uomo lupo (n.48/49) 52 L'uomo lupo (n.48/49) 53

L'uomo lupo (n.48/49) 54 L'uomo lupo (n.48/49) 55


Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty Re: L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da Admin il Ven 9 Gen 2015 - 15:26

qui per leggere il topic del vecchio forum : http://ramath.forumup.it/viewtopic.php?t=3923&mforum=ramath
Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty Re: L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da Kramer76 il Gio 12 Feb 2015 - 18:16

L'uomo lupo (n.48/49) F3c4zk

belve!
"buio rosso sangue" ha giustamente secolarizzato il licantropo. quello di nolitta, al confronto, sembra una reliquia sottovetro, una reliquia cichiana, da museo o da santuario della vergine di guadalupe.... il racconto della tragedia ai danni dei fratelli pastori colpisce nel segno, una delle scene più paurose però bisogna leggerla a una certa età (scolare). con questo non dico che è roba vecchia. anzi. ad esempio, il preambolo ferino è rivissuto in "l'uomo con il fucile" e "la storia di betty wilding".

voto 10


Ultima modifica di Kramer76 il Ven 4 Ago 2017 - 16:30, modificato 8 volte
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty Re: L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da graziano il Gio 12 Feb 2015 - 18:49

qualcuno critica questa storia ma per me rimane un must
graziano
graziano
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2867
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : falconara marittima

Torna in alto Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty Re: L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da francesco (reloaded) il Ven 13 Feb 2015 - 13:19

@graziano ha scritto:qualcuno critica questa storia ma per me rimane un must

Lasciali dire Graziano... stella2 Per quando e' stata scritta per me ne straccia a decine, sia dal punto di vista narrativo che non, piu' di una genialata.

A proposito di questa storia, in una discussione sul vecchio forum dicevo come mi sarebbe piaciuto vederla disegnata (esclusa l'ultima gag finale, chiaramente un riempitivo per il formato dell'epoca, Nolitta la parola fine l'aveva scritta con il racconto finale di Zagor) da un disegnatore moderno, e citavo Roi, dato che e' un maestro del fumetto horror. Qualcuno mi disse che era troppo distante da Zagor, poi tempo fa in edicola trovo un TEX disegnato da Roi, disegnatore presentato come "maestro del fantastico". A me risulta che Zagor abbia forse qualche affinita' in piu' con il fantastico rispetto a Tex, quindi continuo a sognare le tavole finali di Stubb sotto la luna disegnate da lui... da oscar, altro che'! E poi sognare non costa, no?


francesco (reloaded)
New Entry
New Entry

Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 12.02.15

Torna in alto Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty Re: L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da francesco (reloaded) il Ven 13 Feb 2015 - 13:24

@francesco (reloaded) ha scritto:
@graziano ha scritto:qualcuno critica questa storia ma per me rimane un must

Lasciali dire Graziano... stella2  Per quando e' stata scritta per me ne straccia a decine, sia dal punto di vista narrativo che non, piu' di una genialata.

A proposito di questa storia, in una discussione sul vecchio forum dicevo come mi sarebbe piaciuto vederla disegnata (esclusa l'ultima gag finale, chiaramente un riempitivo per il formato dell'epoca, Nolitta la parola fine l'aveva scritta con il racconto finale di Zagor) da un disegnatore moderno, e citavo Roi, dato che e' un maestro del fumetto horror. Qualcuno mi disse che era troppo distante da Zagor, poi tempo fa in edicola trovo un TEX disegnato da Roi, disegnatore presentato come "maestro del fantastico". A me risulta che Zagor abbia forse qualche affinita' in piu' con il fantastico rispetto a Tex, quindi continuo a sognare le tavole finali di Stubb sotto la luna disegnate da lui... da oscar, altro che'! E poi sognare non costa, no?


Una di quelle storie che sono andate oltre la collana colpendo l'immaginario di molti lettori, anche illustri: Sclavi la sa a memoria secondo me, il suo Dyd viene anticipato in piu' di un aspetto, a cominciare dal modo di intendere il "mostro", basterebbe questo a farne un must. Una di quelle storie importanti non solo per la collana.

francesco (reloaded)
New Entry
New Entry

Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 12.02.15

Torna in alto Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty Re: L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da Andrea67 il Ven 13 Feb 2015 - 15:19

Quello che colpisce di questa storia é il suo lento angoscioso divenire, la preparazione dell'evento, l'aria di mistero che si respira. Questo é il pane quotidiano per Nolitta, portarci pian piano dall'ignoto verso la soluzione del mistero, E per me è impagabile. Ogni volta che la leggo, e questa sarà almeno la dodicesima, respiro tutto ciò.
Altro capolavoro nolittiano.
Donatelli migliorato notevolmente.

Voto alla storia: 9,6
Voto ai disegni: 8,5

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty Re: L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da lukas luke il Mar 7 Apr 2015 - 21:10

Dopo due storie così così come Satko e Il fante di picche, Nolitta sforna un vero capolavoro, una storia sinistra e inquietante che tiene in tensione il lettore dall'inizio alla fine.
Molto bella la sequenza in cui Zagor scopre l'identità dell'Uomo Lupo sfogliando il diario del dottor Stubb, come bello è amaro è il finale, in cui più che la soddisfazione di vedere sconfitto il mostro si prova una gran pena per la tragica fine del povero dottore.
A stemperare la tensione ci sono alcune belle gag di Cico, la migliore è senza dubbio quella dove porta da mangiare a Doggy al buio e inizia ad accarezzare l'Uomo Lupo scambiandolo per il cane stella2
Ottimi i disegni di Donatelli

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

50238 post nel vecchio forum
lukas luke
lukas luke
vincitore CHAMPIONS/EUROPEO-Febbre a 90

Messaggi : 15236
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Torna in alto Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty Re: L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da Ospite il Mar 28 Apr 2015 - 22:17

Storia affascinante! Altro capolavoro di Nolitta. Exclamation
Ottimo l'inizio con il primo scontro con i lupi che Zagor e Cico devono affrontare tra la neve! Poi l'arrivo a Stormy Pass nella fattoria di Marty e sua moglie, bellissima qui l'atmosfera di tensione che si respira nella casa! Divertente la scena di Cico quando scambia l'uomo lupo per il cane Doggy.  stella2
Bella tutta la parte finale quando Zagor trova il diario del dottor Stubb e dove da lì scoprirà la vera identità del l'uomo lupo!
Ottimo anche il finale con Zagor che non rivela agli abitanti di Stormy Pass la verità sui fatti realmente accaduti  ma dando la colpa a un normale grosso lupo.
Donatelli grandissimo, disegni bellissimi.
voto storia: 9.5
voto disegni: 9

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty Re: L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da osages il Ven 1 Mag 2015 - 0:30

Una delle pietre miliari della saga,un cult.
Tensione palpabile in ogni pagina ,uno dei primi avversari sovrannaturali affrontati da zagor,cico in gran forma,disegni splendidi di donatelli.......e` grazie a perle indimenticabile come questa che zagor esce ancora in edicola....
osages
osages
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1281
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty Re: L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da Marco65 il Mar 26 Mag 2015 - 17:18

"L'uomo lupo" è a mio parere uno dei capolavori epocali della serie. A renderlo tale contribuiscono diversi fattori ma per una volta vorrei cominciare dallo struggente finale, dove i protagonisti non sono più i personaggi ma lo diventano invece la luna misteriosa che brilla alta nel cielo o l'ossessionante profumo d'aconito che sembra farsi sempre più forte...poetico!
L'inquietudine e le atmosfere da brivido che trasmettono questa avventura difficilmente sono state eguagliate. Nolitta da buon appassionato di letteratura e di vecchi film del terrore anni 40/50 trasferisce perfettamente la leggenda del licantropo in salsa zagoriana. Come sempre l'autore dosa sapientemente mistero umorismo paura ed azione ma piuttosto che a scene splatter preferisce puntare ad una forte tensione narrativa che si sussegue scandita in tempi perfetti: i lupi, l'incontro col boscaiolo, gli impauriti coniugi Marwick, la morte del cane, l'apparizione del mostro e il diario segreto, un escalation di adrenalina.
Inoltre non viene a mancare l'approfondimento del dramma del dottor Stubb, un uomo fondamentalmente giusto e disposto benevolmente verso gli altri e verso la scienza ma colpito da un orribile sciagura.
Queste tematiche del mostro non mostro anticipano di molti anni quelle di Dylan Dog.
Anche la riuscita grafica del licantropo si ispira al vecchio film "L'uomo lupo" interpretato dall'attore Lon Chaney.
VOTO 9
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty Re: L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da L'uomo lupo il Mar 11 Dic 2018 - 11:13

L'uomo lupo (n.48/49) Il_57010

Probabilmente da questo dipinto il grande Gallieno Ferri ottenne ispirazione per il suo uomo lupo della copertina ; l'artwork è di Frank Frazetta e comparve , come cover, su un numero di "Creepy" del 1965 .
L'uomo lupo
L'uomo lupo
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 888
Data d'iscrizione : 20.11.16

Torna in alto Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty Re: L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da Walter Dorian il Mar 11 Dic 2018 - 13:46

Una leggera somiglianza ci sta (il lupo che attacca, la sua posizione), molto probabile.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
L'uomo lupo (n.48/49) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11538
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty Re: L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da francesco67 il Mar 11 Dic 2018 - 15:36

Era un Nolitta ai massimi livelli, in questa storia fatta veramente bene, il personaggio del licantropo è perfettamente costruito, nonostante manchi la suspence, perchè si intuisce fin da subito la sua reale identità, ma ciò non toglie nulla alla qualità della sceneggiatura. Bella anche la "parte" dei due coniugi con annesso cane, che contribuiscono ad arricchire l'intreccio narrativo. Gli darei certamente un 9, con tanta nostalgia per quei giorni in cui la lessi per la prima volta, e per un tipo di storie che oggi gli autori non possono più riproporre, al di là delle loro stesse capacità, perchè troppo legate a quell'età del fumetto...

francesco67
New Entry
New Entry

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 02.10.18

Torna in alto Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty Re: L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da Spirito errante il Mar 11 Dic 2018 - 15:46

E' una storia molto bella, non un capolavoro, per via degli elementi surreali e soprannaturali presenti, per il senso di meraviglia e non tanto per l'intreccio, la caratterizzazione dei personaggi che è molto labile.

Dopo la gag cichiana, l'atmosfera resa del villaggio la storia ci mette un po' a entrare nel vivo con l'apparizione del Dr.Stubb.

Bellissimo il finale con uno Zagor così affranto e triste anche nella sua vittoria.

_________________________________________________
La scienza non ci ha ancora insegnato se la pazzia sia o no più sublime dell'intelligenza.
(Edgar Allan Poe)
Spirito errante
Spirito errante
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 783
Data d'iscrizione : 15.05.18
Località : Abbottabad

Torna in alto Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty Re: L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da Liberty Secular Sam il Mar 11 Dic 2018 - 19:51

LUPUS IN FABULA


Costruzione del racconto da manuale del B-Movie Nolittiano .   Si parte con la spensieratezza e una gag di Cico abbastanza divertente ( anche se il messicano da il meglio di se più avanti ) . Primo albo di pura atmosfera  , con la minaccia ancora indefinita che aleggia sui nostri . Le cover sono conseguenziali alla narrazione , Belve prima   L'uomo Lupo poi , cosi come prima abbiamo Angoscia e solo poi Zagor contro il Vampiro oppure Tigre e poi L'orrenda Magia . In nemico è come un virus che ha bisogno della sua incubazione. Ma quando la tensione sale ecco che arriva puntuale la sdrammatizzazione , passare dall'angoscia alla comica è un attimo .
 
L'esempio più classico alla fine del primo albo : siamo nella casa , si ode un sinistro ululato, Ketty entra in agitazione , quasi colta dal panico e con una progressione angosciosa supplica Zagor di non uscire perché la fuori non c'è un lupo qualsiasi ma << LUI , la creatura del demonio , la creatura che da mesi non concede pace , in una parola LUI L'UOMO LUPO >> nella stessa pagina , vignetta tutto quel crescendo di tensione muta ed esplode nella risata fragorosa del lettore , alla vista di Cico che sputa il suo pasto , rischia di strozzarsi , beve e risputa tutto in faccia al padrone di casa. La tensione trova cosi il suo sfogo .
Termina la gag, Ketty torna ad accumulare tensione , incalzando Zagor inizialmente scettico.
Ora sia l'eroe che il lettore nutrono la stessa curiosità , il primo decide di recarsi dal Dott. Stubb , mentre al secondo basta dare un'occhiata alla copertina dell'albo successivo …straordinaria !
 
Anche successive gag giocano con la minaccia in un curioso ma gustoso balletto fra comicità e suspense , tensione ed esorcizzazione .
L'improvvisa comparsa dell' Uomo Lupo invece è un po meno efficace rispetto alle premesse, come in generale le sue apparizioni in campo aperto che gli fanno perdere un po di fascino.
Uno degli episodi più affascinanti è la lettura del diario ( elemento che verrà ripreso in ACQUE MISTERIOSE ) , il tornare indietro a ricomporre eventi lontani, la sensazione che di li a poco sarà fatta luce su una sconvolgente verità lasciano il lettore in preda alla suspense . I più  smaliziati hanno già intuito tutto , ma non è importante la sorpresa finale che poi tanto sorpresa non è , quanto il cammino di incertezza e di dubbi che conducono alla conclamazione della agghiacciante e tragica verità  <<Cico è in grave pericolo !>>.
Il contrasto fra la spensieratezza di Cico e la trasformazione del Dottore nel mostro e tragica e comica allo stesso tempo e mi ricorda in qualche modo alcune atmosfere del film  "Lupo Mannaro Americano a Londra  "
A questo punto l'avventura ha esaurito il suo carico di mistero, in un certo senso ha già dato e il duello fisico con l'Uomo Lupo si chiude abbastanza velocemente e drammaticamente. Non manca però il consueto recupero della serenità iniziale con la dinamica e gustosa gag finale.


Disegni di Donatelli abbastanza efficaci nel ritrarre l'atmosfera di tensione e i momenti comici. Non sempre con  il mostro . Molto dettagliati i particolari, forse più che nella piena maturità.


Nonostante la costruzione abbastanza classica la storia a mio personalissimo parere non è un capolavoro ma  semplicemente  buona storia , alcuni parti potevano essere maggiormente sviluppati ed anche lo scontro finale poteva essere curato in modo meno affrettato. Nolitta stava ancora scaldando i motori , darà il meglio di se più avanti .
Liberty Secular Sam
Liberty Secular Sam
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 642
Data d'iscrizione : 28.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty Re: L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da Preacher il Mar 11 Dic 2018 - 22:38

Con un duello più costruito e ad ampio respiro sarebbe stata all'altezza di quelle della Golden Age, sono d'accordo con Liberty.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5277
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty Re: L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da Kramer76 il Gio 21 Feb 2019 - 16:27

La mia top 10 di "L'uomo lupo"

10. "stormy pass"

L'uomo lupo (n.48/49) OJxDipl

9. la gag finale che mi ricorda paperino

L'uomo lupo (n.48/49) 19paM24

8. il finale

L'uomo lupo (n.48/49) DBIAByQ

7. il primo incontro tra zagor e l'uomo lupo
nella Tutto Zagor, Bonelli decide INSPIEGABILMENTE di modificare questa vignetta, togliendo la parola a cico
è una vignetta che mi ha sempre divertito molto, non capisco...  

L'uomo lupo (n.48/49) YpgJjbY

6. AHAHAHAHAH
L'uomo lupo (n.48/49) ZOTrfZs

5. il primo incontro tra cico e l'uomo lupo
nella Tutto Zagor Bonelli (o Canzio?) decide di cancellare la manata di Zagor
anche qui faccio fatica a capire: tutto questo imbarazzo per uno zagor un pò manesco?

L'uomo lupo (n.48/49) Ivw0hgv

4. il diario... con uno zagor più ignorante che mai (a un certo punto si stappa un orecchio con il mignolo)

L'uomo lupo (n.48/49) R3AgWxO  

3. belve!

L'uomo lupo (n.48/49) MEY6he7

2. la metamorfosi

L'uomo lupo (n.48/49) YjefROR

1. povere pecore!

L'uomo lupo (n.48/49) L8VZWFG
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty Re: L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da wakopa il Ven 22 Feb 2019 - 10:11

@Kramer76 ha scritto:




4. il diario... con uno zagor più ignorante che mai (a un certo punto si stappa un orecchio con il mignolo)

L'uomo lupo (n.48/49) R3AgWxO  

tz/

quando vedo queste cose,mi ritorna sempre in mente "l'eco delle entita' psichiche" Basketball
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty Re: L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da Smash il Ven 22 Feb 2019 - 11:33

@wakopa ha scritto:
@Kramer76 ha scritto:




4. il diario... con uno zagor più ignorante che mai (a un certo punto si stappa un orecchio con il mignolo)

L'uomo lupo (n.48/49) R3AgWxO  

tz/

quando vedo queste cose,mi ritorna sempre in mente "l'eco delle entita' psichiche" Basketball

Pensare che oggi parla come uno scienziato in grado di calcolare la velocità di un disco volante...
si è evoluto (CIT)
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3140
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty Re: L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da gigi brivio il Ven 22 Feb 2019 - 13:05

Oggigiorno è "studiato" Zagor, non è più pecoraro..
gigi brivio
gigi brivio
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5752
Data d'iscrizione : 28.01.15
Località : Biassono

Torna in alto Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty Re: L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da Capitan Kidd il Dom 24 Feb 2019 - 18:36

Nemmeno io ho mai capito quella correzione sulla Tutto dove viene eliminato il baloon dove Cico esclama che "è pazzo da legare"(riferito a Zagor).
Mi sembrava un baloon rafforzativo ed evidenziativo del fatto che lo Spirito con la scure affronta da solo qualsiasi tipo di pericolo, come è nella sua natura.

_________________________________________________
Undici uomini sulla cassa del morto, e una bottiglia di rhum!
Capitan Kidd
Capitan Kidd
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 379
Data d'iscrizione : 05.09.16

Torna in alto Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty Re: L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da Gianpy il Gio 19 Set 2019 - 4:23

In primavera una leggera brezza a volte soffiava e pettinava i remoti boschi, quasi montani, della valle in cui abitavo.
Erano notti chiare e silenziose, leggermente lattiginose, la luna piena brillava e le stelle vibravano mentre il vento accarezzava le radure erbose e solitarie e muoveva le fronde degli alberi dei boschi.
La brezza trasportava aromi dolciastri e salvaggi da chissà quali anfratti.
E mentre osservavo il silenzio questo spettacolo la mia mente andava allo Stormy Pass e ai fiori di aconito che crescevano in quella valle solitaria.....

Gianpy
New Entry
New Entry

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 16.09.19

Torna in alto Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty Re: L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da Spirito errante il Gio 19 Set 2019 - 10:44

Grande storia anche questa.
Prima la gag cichiana a fare da introduzione alla vicenda con tutta la stupidaggine del messicano pasticcione annessa, poi si comincia a capire dove andrà a parare la vicenda intrisa di mistero e inquietudine.
Un finale catartico, drammatico, con Zagor in lacrime sul ciglio del burrone, dove a momenti l'uomo lupo suscita quasi una certa empatia.
Se ci devo trovare una piccola pecca è quella della bella figura del Dr.Stubb che forse viene introdotta troppo tardi.

_________________________________________________
La scienza non ci ha ancora insegnato se la pazzia sia o no più sublime dell'intelligenza.
(Edgar Allan Poe)
Spirito errante
Spirito errante
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 783
Data d'iscrizione : 15.05.18
Località : Abbottabad

Torna in alto Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty Re: L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da Il tessitore il Mar 24 Set 2019 - 1:06

Vado controccorente se dico che non che la ritenga brutta, ma che la ritengo una delle meno riuscite di Nolitta.
D'accordo il clima d'inquietudine misto all'ilarità di Cico, però tante cose non mi sono piaciute.
A cominciare dal fatto che il dottore con la luna piena sia andato a raccogliere i fiori con Cico, ma diavolo sai che ti saresti trasformato in un licantropo cazz...ci sei andato a fare???
Il duello finale con l'uomo lupo viene gestito in modo troppo sbrigativo.
Ottimi i disegni di Donatelli ma non mi ha mai convinto il suo uomo lupo che ho trovato sempre poco horror rispetto ad alcuni prototipi come Un lupo mannaro americano a Londra o i licantropi più moderni di certa filmografia.
Il tessitore
Il tessitore
MATRICOLA DEL FORUM
MATRICOLA DEL FORUM

Messaggi : 447
Data d'iscrizione : 27.05.18
Località : Chiavari (GE)

Torna in alto Andare in basso

L'uomo lupo (n.48/49) Empty Re: L'uomo lupo (n.48/49)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum