DYLAN DOG (Seconda parte)

Pagina 16 di 26 Precedente  1 ... 9 ... 15, 16, 17 ... 21 ... 26  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da doctorZeta il Gio 5 Gen 2017 - 21:58

La qualità delle storie si è alzata, però

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
avatar
doctorZeta
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5909
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da Lapalette il Gio 5 Gen 2017 - 22:17

@doctorZeta ha scritto:La qualità delle storie si è alzata, però

Già ho scritto(e sono due) che sto facendo un discorso circoscritto alle ultime storie sui passati di Dylan.
Non continuiamo con questi paragoni con le storie di Gualdoni-De Gregorio e De Nardo per giustificare tutto.
avatar
Lapalette
New Entry
New Entry

Messaggi : 89
Data d'iscrizione : 05.10.16
Località : Busti Grandi

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da doctorZeta il Gio 5 Gen 2017 - 22:23

E chi giustifica? Le storie sono più belle? Sì, tanto mi basta!

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
avatar
doctorZeta
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5909
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da Lapalette il Gio 5 Gen 2017 - 22:26

@doctorZeta ha scritto:E chi giustifica? Le storie sono più belle? Sì, tanto mi basta!

Tu, come stai facendo ora. E di certo queste storie sul passato improbabile e palloso non hanno nulla di meglio rispetto al periodo del 2007/2011.
avatar
Lapalette
New Entry
New Entry

Messaggi : 89
Data d'iscrizione : 05.10.16
Località : Busti Grandi

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da doctorZeta il Gio 5 Gen 2017 - 22:35

De gustibus. Giustificare ha un altro significato, comunque


Letto "Mater dolorosa"

Degno seguito di Mater Morbi a colori. Riassunto delle serie: Xabaras e Morgana, Il pianeta dei morti ficcato in mezzo, il solio triste Dylan, apparizione di John Ghost. Bello lo scontro tra Morgana e Mater Morbi, ovvero quando l'amore di un figlio va oltre il dolore e la paura della morte. Ottimi disegni del nuovo copertinista Cavenago, tavole assolutamente stupefacenti che possono fare invidia a quelle realizzate al computer che si vedono negli albi Marvel

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
avatar
doctorZeta
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5909
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da doctorZeta il Lun 23 Gen 2017 - 22:42

La ristampa chiude col numero 330

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
avatar
doctorZeta
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5909
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da lukas luke il Mar 24 Gen 2017 - 21:13



uscita 24/02/2017
Copertina: Andrea Accardi

Il sorriso dell'assassino
Soggetto e sceneggiatura: Giovanni Gualdoni
Disegni: Luigi Piccatto, Renato Riccio, Matteo Santaniello

Dylan è alle prese con il caso del “cavadenti”: un serial killer che dopo aver ucciso strappa le dentature alle sue vittime.

Il gioco del dolore
Soggetto e sceneggiatura: Claudio Chiaverotti
Disegni: Gabriele Pennacchioli

Che conseguenze avrà sulla vita di Sophie, il patto col Diavolo stretto da Simon per tenere la ragazza legata a sé per sempre?

Il burattinaio
Soggetto e sceneggiatura: Giancarlo Marzano
Disegni: Fernando Caretta

L’Indagatore dell’Incubo deve scoprire che rapporto c’è tra un burattinaio di strada e la catena di omicidi che ha travolto Londra.

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

x 5

BACHECA DEI TROFEI VINTI A FEBBRE A 90

50238 post nel vecchio forum
avatar
lukas luke
vincitore EUROPEO Febbre 90
vincitore EUROPEO Febbre 90

Messaggi : 12053
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

Vedi il profilo dell'utente http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da Guitarjim1982 il Mer 25 Gen 2017 - 11:12

Accardi farà tutte le cover dell'Old Boy dunque?
Ah noto che ci sarà anche la seconda storia di Chiaverotti che, se non sbaglio, fu una di quelle rimaste "nel cassetto" tanti anni.
avatar
Guitarjim1982
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4648
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da chinaski89 il Mer 25 Gen 2017 - 12:10

@Lapalette ha scritto:
Io non sto facendo un discorso sull'andamento generale della serie, ma su queste ultime storie che vanno a inventarsi qualsiasi stupidaggine che avrebbe fatto Dylan nel passato, come ha detto Claudio nascondono solo una carenza di idee a non saper improntare un horror interessante.

Questo lo dici TU però, che si siano inventati stupidaggini lo sostieni tu, magari per un altro sono geniali trovate, che parlare del passato di un personaggio "nasconda carenza di idee ed il non saper improntare un horror interessante" è una tua bislacca teoria offensiva e secondo me smentita dai fatti
avatar
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3113
Data d'iscrizione : 21.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da lukas luke il Mer 25 Gen 2017 - 20:13

@Guitarjim1982 ha scritto:Accardi farà tutte le cover dell'Old Boy dunque?

Penso di si, non ho letto nulla di ufficiale, ma credo che abbiano scelto lui al posto di Cavenago passato sulla serie mensile.

@Guitarjim1982 ha scritto:Ah noto che ci sarà anche la seconda storia di Chiaverotti che, se non sbaglio, fu una di quelle rimaste "nel cassetto" tanti anni.

Si, è una delle famose storie censurate perchè ritenute troppo violente...a questo punto sono davvero curioso di leggerla Surprised

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

x 5

BACHECA DEI TROFEI VINTI A FEBBRE A 90

50238 post nel vecchio forum
avatar
lukas luke
vincitore EUROPEO Febbre 90
vincitore EUROPEO Febbre 90

Messaggi : 12053
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

Vedi il profilo dell'utente http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da chinaski89 il Mer 25 Gen 2017 - 20:57

Incuriosito soprattutto dalla storia censurata lo prenderò sicuramente
avatar
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3113
Data d'iscrizione : 21.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da Lapalette il Mer 25 Gen 2017 - 21:51

@chinaski89 ha scritto:
@Lapalette ha scritto:
Io non sto facendo un discorso sull'andamento generale della serie, ma su queste ultime storie che vanno a inventarsi qualsiasi stupidaggine che avrebbe fatto Dylan nel passato, come ha detto Claudio nascondono solo una carenza di idee a non saper improntare un horror interessante.

Questo lo dici TU però, che si siano inventati stupidaggini lo sostieni tu, magari per un altro sono geniali trovate, che parlare del passato di un personaggio "nasconda carenza di idee ed il non saper improntare un horror interessante" è una tua bislacca teoria offensiva e secondo me smentita dai fatti

Certo che lo dico io, sono io a postare, non il mio ologramma.
Curioso come di fronte alle idee altrui che non ti stanno bene le contesti con il teorema della soggettività, mentre le tue sono oggettive e smentiscono con i fatti le mie(con quali fatti lo sai solo tu).
Poi non ho capito dove sarei stato offensivo.
Mah. Contento tu...
avatar
Lapalette
New Entry
New Entry

Messaggi : 89
Data d'iscrizione : 05.10.16
Località : Busti Grandi

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da chinaski89 il Mer 25 Gen 2017 - 21:58

Boh per me dire che un autore scrive storie sul passato perchè non è in grado di improntare un horror un po offensivo lo è.

Inoltre scritto così da l'impressione di voler essere una sorta di verità assoluta, io ho scritto "secondo me"

Ho aggiunto smentita dai fatti perchè fior di sceneggiatori hanno scritto capolavori incentrati sul passato dell'eroe e non certo perchè volevano nascondere incapacità di scrivere storie standard
avatar
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3113
Data d'iscrizione : 21.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da MASSIMO il Gio 26 Gen 2017 - 11:36

Che ci sia carenza di idee riguardo Dylan Dog, secondo me c'è. Lo conferma l'insistenza, spesso contraddittoria nelle tematiche (non voglio usare il termine 'ridicola'), con cui bussano al passato del personaggio, senza invece voler 'rinverdire' le tematiche horror che sono state alla base del successo di Dylan.
Per me il tanto strombazzato Dylan Dog 2.0 si è rivelato ad oggi un fiasco e lo sottolineo perchè mi sono scocciato di comprare albi mediocri di questa serie e non perchè mi stiano antipatici Recchioni e la sua prosopopea, come in effetti mi stanno antipatici. Di 'impennate' positive ce ne sono state ben poche....
avatar
MASSIMO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2283
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Sant'Eufemia D'Aspromonte (RC)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da chinaski89 il Gio 26 Gen 2017 - 12:17

Si è rivelato un successo invece dato che il calo di lettori è stato arginato. Anche la qualità delle storie è migliorata di molto, ma questa è una mia opinione
avatar
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3113
Data d'iscrizione : 21.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da doctorZeta il Gio 26 Gen 2017 - 14:45

Anche la mia

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
avatar
doctorZeta
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5909
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da Guitarjim1982 il Ven 27 Gen 2017 - 12:20

Vero, la crisi di vendite è stata arginata però lo dice Recchioni (notizia confermata da Marcheselli prima e Masiero poi) ma chi li crede a questi, noi crediamo a Bottero stella2

Sul discorso "passato dei personaggi" è come ogni altro tema narrativo: se usato bene ne esce il capolavoro, se usato male la storia ammoscia. Non penso sia carenza di idee. Poi, beh, anche a me piacerebbe un ritorno all'horror puro... ma vedremo.

Vendite: un conto è proporre buone storie, un altro è aumentare le vendite (anche se di certo il primo fattore dovrebbe determinare il secondo). Mi spiego meglio con una domanda: la qualità va a pari passo con le copie vendute? Perché anni fa Dylan vendeva di più e uscivano lo stesso storie scialbe (non parlo dei famigerati primi cento numeri ma del post 200)? Ora il lettore che ha smesso di comprarlo non torna indietro, non lo fa perché ormai è disaffezionato. O, magari, disinteressato. Dunque meglio arginare quanto più possibile la crisi senza perdere ulteriori copie. E se anche tornasse Sclavi tutti i mesi, siamo sicuri che Dylan venderà di nuovo 200mila copie? Qui sta il punto. Comix dice che il nuovo corso è un flop. Magari ha ragione. In termini di storie uno può dire la sua e non essere contento. Ma in termini di vendite cosa si può fare di più? Questo mi domando io. Un nuovo curatore farà meglio di Recchioni? E poi basta vedere Tex: nonostante la qualità sia aumentata (ed è aumentata di NETTO) le copie vendute non sono mica ai livelli degli anni scorsi. Quindi, in sostanza, ci troviamo di fronte al paradosso che in Italia l'innalzamento della qualità non paga in termini di vendite... strano. Ah, beh, ma anche Ken Parker (Dio Ken Parker!!!) non è mai stato un fenomeno editoriale eppure di qualità ce n'era eccome. Beh un esempio positivo ci fu: il Rinascimento zagoriano. In quel caso Zagor recuperò e vendette molte più copie dalle storie post Esploratore Scomparso. Ma è un caso isolato mi pare.
avatar
Guitarjim1982
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4648
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da Lapalette il Sab 28 Gen 2017 - 23:02

@chinaski89 ha scritto:Boh per me dire che un autore scrive storie sul passato perchè non è in grado di improntare un horror un po offensivo lo è.

Inoltre scritto così da l'impressione di voler essere una sorta di verità assoluta, io ho scritto "secondo me"

Ho aggiunto smentita dai fatti perchè fior di sceneggiatori hanno scritto capolavori incentrati sul passato dell'eroe e non certo perchè volevano nascondere incapacità di scrivere storie standard

Ma sono genere di storie diversi, una storia come Zagor racconta o Il passato di Carson sono esemplari e del personaggio viene scritta la storia e la genesi del personaggio ed ecco perché restano scolpite. Qui ultimamente su Dylan Dog si sta ripetendo all'infinito, e ogni autore o quasi, prende un qualcosa che può essere la passione per la musica o qualche fobia di Dylan Dog e si inventa un passato improbabile per costruirci una trama. E' diverso dall'esempio che porti tu.

Scrivo il mio pensiero come Lapalette, è normale che sia il mio pensiero, e non è che devo scrivere e precisare che è "secondo me".
avatar
Lapalette
New Entry
New Entry

Messaggi : 89
Data d'iscrizione : 05.10.16
Località : Busti Grandi

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da doctorZeta il Sab 28 Gen 2017 - 23:19

Mah, non vedo tutti questi passati

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
avatar
doctorZeta
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5909
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da Daimon il Lun 30 Gen 2017 - 0:56

Scrivere una storia ambientata (anche solo in parte) nel passato di un personaggio perché dovrebbe equivalere ad una carenza di idee?
Si tratta pur sempre di storie scritte ex novo; non stanno mica riciclando/ripescando alcunché.
Che poi possano non piacere, questo ovviamente ci può stare. Ma il "pescare nel passato" c'entra poco... anzi, nulla.
avatar
Daimon
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 386
Data d'iscrizione : 24.08.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da Guitarjim1982 il Lun 30 Gen 2017 - 14:00

@Daimon ha scritto:Scrivere una storia ambientata (anche solo in parte) nel passato di un personaggio perché dovrebbe equivalere ad una carenza di idee?
Si tratta pur sempre di storie scritte ex novo; non stanno mica riciclando/ripescando alcunché.
Che poi possano non piacere, questo ovviamente ci può stare. Ma il "pescare nel passato" c'entra poco... anzi, nulla.

D'accordo. Cosa dire poi di Nathan Never? C'erano decine di storie in cui il suo passato veniva sviscerato. Ogni elemento nuovo innalza, se fatto bene, il personaggio e ciò che gli è capitato... dovrebbe interessare il lettore... anche su Tex molti chiedono di saperne di più sul suo passato, sugli anni in cui era con il padre, durante l'apprendistato con Gunny Bill, prima che diventasse e durante il periodo fuorilegge... insomma, io non me la sento di chiedere a Boselli di lasciar perdere. Poi come dice Doc tutte ste storie del passato di DYD non ce le vedo, forse è stato casuale che siano capitate una dietro l'altra quella della Barbato e della Baraldi. Per esempio sarà curioso vedere se per tutto il 2017 uscirà un'altra storia di questo tipo.
avatar
Guitarjim1982
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4648
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da lukas luke il Mar 31 Gen 2017 - 21:08

Letto il numero 365 "Cronodramma"

Ambrosini dovrebbe scrivere più spesso storie sul personaggio, quest'ultima è davvero molto bella con quelle atmosfere surreali e oniriche che solo lui riesce a creare, sia a livello di sceneggiatura che con i disegni.
Mi è piaciuto di meno Dell'Edera, il suo tratto sintetico non mi ha  convinto.

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

x 5

BACHECA DEI TROFEI VINTI A FEBBRE A 90

50238 post nel vecchio forum
avatar
lukas luke
vincitore EUROPEO Febbre 90
vincitore EUROPEO Febbre 90

Messaggi : 12053
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

Vedi il profilo dell'utente http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da Ramath il Gio 2 Feb 2017 - 10:44

Cronodramma.

Mai titolo fu così appropriato.
E' proprio un dramma a tempo , quello che si sta consumando sulle pagine degli ultimi 3 anni di Dylan Dog.
Se autori del calibro di Ambrosini, si stanno adeguando alla mediocrità creativa ed alla gestione "nonsense" delle storie di Dylan Dog, in cui la cosa piu' interessante da leggere, sono le divertenti recensioni-social di qualche "prezzolato" amico al quale si elemosina un favore, credo che ormai siamo alla frutta.
Dylan Dog è morto secondo me.
Non di morte naturale, ma violenta.
E' stato assassinato da chi doveva rianimarlo.
Crisi di storie, disegni inguardabili, roba da rapida "indifferenziata" .
Eppure avevano chiesto tempo e gli era stato concesso dalla benevolenza dei lettori.
Fase 1, fase 2 , fase 3, in un anno doveva cambiare tutto.
Non è cambiato nulla, tranne Stano che è andato via.
Forse schifato, forse.
Albo di una pochezza disarmante, disegni innaturali, senso della storia: nessuno.
"Dopo un lungo silenzio" rappresenta forse l'ultimo rantolo prima di una morte preannunciata e rapidamente iniettata.
Ma era Sclavi, mica recchionini.
La testata viene artificialmente tenuta in vita dai "collezionisti", quelli che nonostante tutto, serialmente e per scelta, non abbandonano l'acquisto.
Ma anche loro ormai, non leggono piu'.
E' piu' una elargizione alla causa che un acquisto di "passione".
Diteglielo a "quello" che i collezionisti NON sono una nicchia.
L'unica nicchia QUI, è quella in cui ha relegato la SUA perduta creatività.
Faccio una cartella in CHIESA.
Ti abbiamo voluto bene, Dylan Dog.

_________________________________________________
GALLIENO FERRI, SARAI SEMPRE LA NOSTRA AQUILA SUL PETTO ! "
avatar
Ramath
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 2312
Data d'iscrizione : 02.01.14
Località : Mascalucia (CT),ad un passo da Darkwood

Vedi il profilo dell'utente http://zagortenay.forumattivo.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da chinaski89 il Gio 2 Feb 2017 - 11:30

Peccato che io stia leggendo un sacco di recensioni entusiastiche sui forum riguardo a questa storia ed anche qui a lukas è piaciuta molto.

Non è che perchè a te sta sulle balle Recchioni DD è morto. DD è vivo e vegeto e la sua salute è pure migliorata. La tua percezione è falsata dall'odio per Recchioni che ti porta a sperare che fallisca
avatar
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3113
Data d'iscrizione : 21.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da Ramath il Gio 2 Feb 2017 - 12:56

@chinaski89 ha scritto:Peccato che io stia leggendo un sacco di recensioni entusiastiche sui forum riguardo a questa storia ed anche qui a lukas è piaciuta molto.

Non è che perchè a te sta sulle balle Recchioni DD è morto. DD è vivo e vegeto e la sua salute è pure migliorata. La tua percezione è falsata dall'odio per Recchioni che ti porta a sperare che fallisca

Odio per Recchioni? Shocked Shocked
Sperare che fallisca? Shocked Shocked Shocked
Percezione falsata? Shocked Shocked Shocked
Mi sta sulle balle? Shocked Shocked

Dimmi che fumi.
Penso sia roba buona. stella2 stella2 stella2
Qui Recchioni c'entra poco la storia è di Ambrosini.

_________________________________________________
GALLIENO FERRI, SARAI SEMPRE LA NOSTRA AQUILA SUL PETTO ! "
avatar
Ramath
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 2312
Data d'iscrizione : 02.01.14
Località : Mascalucia (CT),ad un passo da Darkwood

Vedi il profilo dell'utente http://zagortenay.forumattivo.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Seconda parte)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 16 di 26 Precedente  1 ... 9 ... 15, 16, 17 ... 21 ... 26  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum