L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Pagina 5 di 12 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10, 11, 12  Seguente

Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da lukas luke il Lun 11 Apr 2016 - 18:42

@Smash ha scritto:
@wakopa ha scritto:avete visto troppo "Spartacus" stella2

interpretazione autorevole di Douglas Wink
fosse quasi sempre così Zagor !...

Mi sa che alludeva più alla serie tv dove la violenza regnava sovrana drunken

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

50238 post nel vecchio forum
lukas luke
lukas luke
vincitore CHAMPIONS/EUROPEO-Febbre a 90

Messaggi : 15236
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Torna in alto Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da LuxorAlfa il Mar 12 Apr 2016 - 1:45

@lukas luke ha scritto:
@Smash ha scritto:
@wakopa ha scritto:avete visto troppo "Spartacus" stella2

interpretazione autorevole di Douglas Wink
fosse quasi sempre così Zagor !...

Mi sa che alludeva più alla serie tv dove la violenza regnava sovrana drunken


Infatti. Una serie TV su Spartacus trasmessa da Sky e che è durata 4 stagioni se non ricordo male. Non finiva più. Trasmettevano sia gli episodi con delle piccole censure ( ma anche quelli erano abbastanza tosti), sia gli stessi episodi in versione integrale, con scene di combattimento veramente troppo splatter, per non parlare di alcune scene di sesso fin troppo esplicite e promiscue. Mai visto un concentrato simile di sangue e violenza.
Comunque per tornare alla storia, devo dire che mi sta piacendo perché finalmente incomincia a decollare. L'idea del demone "mastrolindo " forse è più adatta per una storia di Martin Mystere, visto che siamo in un contesto di fanta/archeologia, però anche su Zagor potrebbe non sfigurare. Dipende dagli sviluppi che prenderà la trama. La sequenza di Zagor sterminatore di egiziani ricorda una via di mezzo tra Spartacus e Assassin's Creed, famoso videogame( ma anche mitica serie a fumetti francese) che piace tantissimo ai ragazzi. Ma preferisco fare il mio commento definitivo a fine storia.

_________________________________________________
Quando leggo Hegel mi diverto. Quando leggo Corto Maltese mi impegno.
Potrei leggere la Bibbia, Omero, e Dylan Dog ( di Sclavi) all'infinito, senza mai stancarmi.

Umberto Eco.
LuxorAlfa
LuxorAlfa
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 582
Data d'iscrizione : 09.02.16
Località : Bologna

Torna in alto Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da wakopa il Mar 12 Apr 2016 - 10:29

@LuxorAlfa ha scritto:
@lukas luke ha scritto:

Mi sa che alludeva più alla serie tv dove la violenza regnava sovrana drunken


Infatti. Una serie TV su Spartacus trasmessa da Sky e che è durata 4 stagioni con scene di combattimento veramente troppo splatter,

no-ta
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da Walter Dorian il Mar 12 Apr 2016 - 12:23

Dal blog di Burattini:
In questa seconda parte della storia (occhio allo spoiler se non avete già letto il racconto) viene inserito un elemento fantastico: la figura di un demone, la cui natura verrà spiegata nel volume successivo. Rimando dunque tutte le discussioni in proposito a quanto torneremo sull'argomento ad avventura conclusa. Per il momento non posso che ribadire una ovvietà: già la storia di Bonelli apparteneva al filone fantastico zagoriano, perché conteneva elementi del tutto alieni alle storie "di frontiera" basate sul realismo. Il fatto che a Darkwood ci fosse un museo di antichità egiziane, un deserto simile a quello del Sahara, un numero impressionante di schiavi al lavoro per costruire una piramide, uno stuolo di guerrieri in groppa ai dromedari, un architetto in grado di far crollare un edificio enorme solo tirando una leva... beh, non è certo più credibile della presenza di un solo demone misterioso dotato di poteri magici. Peraltro, questi poteri potrebbero persino servire a spiegare tutto il resto. Chi volesse perciò contestare il demone in quanto personaggio "fantastico", senza nello stesso tempo aver niente da ridire su quanto di fantastico c'era già nella storia degli anni Sessanta dovrebbe quanto meno arrampicarsi sugli specchi. In ogni caso, l'avventura è piena di azione, di elementi esotici, di mistero, di tradimenti e di colpi di scena (almeno nelle intenzioni dello sceneggiatore) per cui si spera possa intrigare i più.

http://morenoburattini.blogspot.it/2016/04/il-tesoro-della-piramide.html

Non sono in parte d'accordo con lui: i deserti e le piramidi costruite a Darkwood appartengono al genere fantastico/vintage, un demone che sbuca dalla lampada è fantasy puro.
Che non manchino colpi di scena, azione e mistero mi trovo d'accordo col suo pensiero finale.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da wakopa il Mar 12 Apr 2016 - 16:10

@Walter Dorian ha scritto:

i deserti e le piramidi costruite a Darkwood appartengono al genere fantastico/vintage, un demone che sbuca dalla lampada è fantasy puro.

infatti no-ta
genere da cui Nolitta si e' tenuto sempre distante, quindi Burattini dovrebbe cambiare ritornello e intonare:"...ma anche Sclavi" stella2
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da Kramer76 il Mar 12 Apr 2016 - 18:16

@LuxorAlfa ha scritto:
Spartacus [...] con scene di combattimento veramente troppo splatter, per non parlare di alcune scene di sesso fin troppo esplicite e promiscue. Mai visto un concentrato simile di sangue e violenza.

addirittura... ma siamo a questo livello di bigottismo?

comunque, burattini (o masiero?) la dovrebbe smettere con questi scimmiottamenti
non tanto di nolitta, ma di boselli: secondo me questi demoni e vortici non sono nelle sue corde
da lui mi aspetto qualcosa di più concreto, di più fisico... tipo kaufman
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3859
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da chinaski89 il Mar 12 Apr 2016 - 18:25

Ma appunto. Spartacus era criticabile per mille cose tra cui essere una cosa alquanto tamarra e molto splatter se non piace il genere, ma leggere di "scene di sesso fin troppo esplicite e promiscue" mi fa sbellicare dalle risate sinceramente. Manco Savonarola..

Anche sulla seconda parte del post di Kramer concordo pienamente. Burattini non ha nelle sue corde queste atmosfere, basta vedere la sequenza "Wendigo io ti invoco", Bosell8 si
chinaski89
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3242
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da gigi brivio il Mar 12 Apr 2016 - 18:45

@chinaski89 ha scritto:Ma appunto. Spartacus era criticabile per mille cose tra cui essere una cosa alquanto tamarra e molto splatter se non piace il genere, ma leggere di "scene di sesso fin troppo esplicite e promiscue" mi fa sbellicare dalle risate sinceramente. Manco Savonarola..

Anche sulla seconda parte del post di Kramer concordo pienamente. Burattini non ha nelle sue corde queste atmosfere, basta vedere la sequenza "Wendigo io ti invoco", Bosell8 si

Bosellotto??
Ma come, quoque tu sfotti Boselli?
gigi brivio
gigi brivio
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5741
Data d'iscrizione : 28.01.15
Località : Biassono

Torna in alto Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da chinaski89 il Mar 12 Apr 2016 - 19:26

Scrivo da cellulare e l'8 è proprio sopra la "i"
chinaski89
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3242
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da lukas luke il Mar 12 Apr 2016 - 21:32

@chinaski89 ha scritto:Ma appunto. Spartacus era criticabile per mille cose tra cui essere una cosa alquanto tamarra e molto splatter

A me piacevo proprio per quello l:o
Ma poi che mega gnocche c'erano?
Tutte mezze nude e con corpi scultorei study

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

50238 post nel vecchio forum
lukas luke
lukas luke
vincitore CHAMPIONS/EUROPEO-Febbre a 90

Messaggi : 15236
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Torna in alto Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da chinaski89 il Mar 12 Apr 2016 - 21:46

Ti dirò che pure a me, però capisco che a molti possa non piacere per quello. Sulle gnocche come non quotare? Tantissime e tutte di qualità eccelsa. Poi Gannicus era troppo avanti dai. E pure il maestro.
chinaski89
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3242
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da Preacher il Mar 12 Apr 2016 - 22:45

Burattini gioca a prevenire le critiche, per quanto mi riguarda non mi ha disturbato il personaggio del demone della lampada, ma il fatto che alla vista di un personaggio surreale simile Zagor e Cico non se ne siano fatti meraviglia. Si vuole cercare il colpo ad effetto quando nemmeno i personaggi principali si emozionano alla vista di certe stranezze ?! Surprised

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5264
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da Smash il Mer 13 Apr 2016 - 15:06

@Kramer76 ha scritto:
da lui mi aspetto qualcosa di più concreto, di più fisico... tipo kaufman

poi però lo accusiamo di essere troppo razionale
non sono d'accordo Kram.
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3133
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da mohican63 il Mer 13 Apr 2016 - 19:24

@Walter Dorian ha scritto:La storia mi sta piacendo.

Avevo qualche timore nella parte introduttiva con l'inizio in media res, invece Burattini, a differenza che nello Zoo di Kaufmann fa raccontare a Zagor tutti i retroscena che lo hanno portato da accompagnare Oldbones fino ad essere catturato nell'antico Egitto in maniera completamente filata, senza stacchi e intervalli col presente che rendono non fluida la lettura.

Lettura che invece è abbastanza fluida, forse soltanto qualche richiamo eccessivo a Krebs. La trama si snoda anche con una certa tensione, complice anche l'ambientazione misteriosa e al chiuso con tanto di trabocchetti, segue un percorso decisamente claustrofobico.

Uno Zagor tosto anche in certe espressioni, mi è piaciuto vederlo fare mattanza di egizi senza problemi. Cico nei panni di un vero coprotagonista. Attorno al mistero dei geroglifici e su cosa potesse esserci dietro quelle mura, viene creata la giusta tensione che rende godibile l'apparizione del genio.

Nitidi e puliti i disegni di Torricelli.


ti quoto in pieno , non sarà una storia epica ma si leggicchia bene , aspettiamo la fine . no-ta

mohican63
campione Mondiale e Coppa America

Messaggi : 1635
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da LuxorAlfa il Gio 14 Apr 2016 - 2:04

@chinaski89 ha scritto:Ti dirò che pure a me, però capisco che a molti possa non piacere per quello. Sulle gnocche come non quotare? Tantissime e tutte di qualità eccelsa. Poi Gannicus era troppo avanti dai. E pure il maestro.

Gannicus ?? Ma non era....Gallicus ?? Va beh ....Comunque calma ragazzi, mi avete frainteso arrivando a delle conclusioni troppo affrettate. Forse sono io che mi sono espresso male. Sulle scene di sesso vanno bene le strafighe o le mega gnocche, niente da dire. Così come mi vanno bene le fotomodelle che combattono come gladiatori professionisti, anche se è una roba irreale. Incomincio a divertirmi di meno se devo guardarmi delle scene di sesso fra gladiatori gay...li c'è poco da sbellicarsi dalle risate. Alla fine...vi potrei anche rispondere "meglio bigotti...che busoni ( o culatoni). Però la vera questione è un'altra. Molti combattimenti erano veramente spettacolari e decisamente epici, ma vi erano anche troppe scene con violenza esasperata e sanguinaria, troppo splatter per i miei gusti. Il tamarro e lo splatter al punto giusto ci sta, ma quando si esagera e si va oltre la misura direi proprio di no.

_________________________________________________
Quando leggo Hegel mi diverto. Quando leggo Corto Maltese mi impegno.
Potrei leggere la Bibbia, Omero, e Dylan Dog ( di Sclavi) all'infinito, senza mai stancarmi.

Umberto Eco.
LuxorAlfa
LuxorAlfa
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 582
Data d'iscrizione : 09.02.16
Località : Bologna

Torna in alto Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da chinaski89 il Gio 14 Apr 2016 - 8:20

@LuxorAlfa ha scritto:
@chinaski89 ha scritto:Ti dirò che pure a me, però capisco che a molti possa non piacere per quello. Sulle gnocche come non quotare? Tantissime e tutte di qualità eccelsa. Poi Gannicus era troppo avanti dai. E pure il maestro.

Gannicus ?? Ma non era....Gallicus ?? Va beh ....Comunque calma ragazzi, mi avete frainteso arrivando a delle conclusioni troppo affrettate. Forse sono io che mi sono espresso male. Sulle scene di sesso vanno bene le strafighe o le mega gnocche, niente da dire. Così come mi vanno bene le fotomodelle che combattono come gladiatori professionisti, anche se è una roba irreale. Incomincio a divertirmi di meno se devo guardarmi delle scene di sesso fra gladiatori gay...li c'è poco da sbellicarsi dalle risate. Alla fine...vi potrei anche rispondere "meglio bigotti...che busoni ( o culatoni). Però la vera questione è un'altra. Molti combattimenti erano veramente spettacolari e decisamente epici, ma vi erano anche troppe scene con violenza esasperata e sanguinaria, troppo splatter per i miei gusti. Il tamarro e lo splatter al punto giusto ci sta, ma quando si esagera e si va oltre la misura direi proprio di no.

Gannicus era, da Gannico che fu effettivamente uno dei capi della rivolta di Spartaco insieme a Crixo o Crisso, Enomao e Casto e scapparono tutti dalla scuola del lanista Batiato. Ovviamente nella serie ci sono anche errori storici, per esempio Gannico si separò da Spartaco prima di Crisso. È vero invece che la morte di quest'ultimo fu onorata con giochi cui furono obbligati i romani. Ovviamente non è vero che nell'arena ci si squartava così, nel 99% dei combattimenti non moriva nessuno anche perchè i gladiatori costavano assai.
Sui busoni come dici tu non so che dire, io sono etero ma non essendo omofobo non mi danno alcun fastidio. Sul resto sono gusti. Scusate OT io chiudo qui
chinaski89
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3242
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da Walter Dorian il Gio 14 Apr 2016 - 12:03

Chiudiamo questa parentesi OT, per favore.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da LuxorAlfa il Gio 14 Apr 2016 - 18:48

Ok Walter. Solo una breve replica. La mia era semplicemente una risposta alla provocazione di chinasky ( e del solito Kramer). Anche io non sono omofobo, però non mi aggrada particolarmente vedere certe scene di sesso gay in TV. Ma questo non vuol dire niente, perché resta implicito il rispetto per i gay in quanto persone, ci mancherebbe altro.

_________________________________________________
Quando leggo Hegel mi diverto. Quando leggo Corto Maltese mi impegno.
Potrei leggere la Bibbia, Omero, e Dylan Dog ( di Sclavi) all'infinito, senza mai stancarmi.

Umberto Eco.
LuxorAlfa
LuxorAlfa
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 582
Data d'iscrizione : 09.02.16
Località : Bologna

Torna in alto Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da Marco65 il Dom 17 Apr 2016 - 21:14

Un'avventura che trasmette sensazioni di claustrofobia. Il mistero crea un certo interesse ma la vicenda è spezzettata da noiosi spiegazionismi. Buoni invece i richiami a l'ingegnere Wilson personaggio fondamentale della storia precedente.
Il demone della lampada mi sembra un' occasione persa soprattutto per la scarso sgomento che suscita sui nostri eroi e comunque la sua risata da cattivo che pregusta il suo trionfo gli fa perdere anche il poco fascino.
Non mi piace e non mi piacerà mai lo Zagor troppo violento senza crisi di coscienza.
In crescita i disegni di Torricelli.
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da Marco65 il Dom 17 Apr 2016 - 21:30

[quote="Preacher"]

Anche io trovo assurdo che davanti a una situazione surreale del genio che esce dalla lampada, Zagor e Cico non mostrino un minimo di stupore e sorpresa. Ormai sembra che a Zagor sia di ghiaccio di fronte a zombi, navicelle, apparizioni incredibili varie, come se fosse prassi. Boh. Shocked

Sono 20 anni che lo dico no-ta
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da MASSIMO il Gio 5 Mag 2016 - 12:23

S
P
O
I
L
E
R
Ho appena finito di leggere "Prigionieri nel deserto" e traggo le conclusioni di questo trittico di albi: storia complessivamente 'leggera', mediocre, che la si legge solo perché fedeli appassionati alla storia editoriale di ZAGOR. E se non fosse così, un albo del genere non l'avrei mai comprato, non perché non mi piaccia l'ambientazione, ma perché è un'occasione PERSA per avere invece una storia da ricordare negli anni. ZAGOR e CICO finiscono, a causa di una lampada magica e di un genio della lampada qualsiasi, in un mondo parallelo da cui vengono poi riportati alla loro realtà grazie al Professore Oldbones che li salva con l'ennesima formula magica che tutto risolve. Il tutto narrato con semplicità fin troppo fanciullesca che, almeno a me, lettore maturo abituato a ben altre storie di ZAGOR, fa 'sorridere', per non dire altro....Una storiella, nient'altro.
E poi: le catene che stringono fino a pag. 46 i polsi di ZAGOR, che fine fanno a pag.48?
E poi: se ci si convince che nel mondo parallelo il faraone bianco è Krebs, perché, nelle ultime 2 pagine, a vicenda finita, i superstiti dicono che Krebs è morto senza aver potuto realizzare il suo sogno di creare un proprio regno? Incongruenze, per me, che denotano una certa superficialità e una frettolosità che non si addicono alla storia editoriale di un personaggio quale ZAGOR. pale pale pale
Speriamo meglio in futuro.......
MASSIMO
MASSIMO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3165
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Sant'Eufemia D'Aspromonte (RC)

Torna in alto Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da wakopa il Gio 5 Mag 2016 - 15:57

@MASSIMO ha scritto:S
P
O
I
L
E
R
ZAGOR e CICO finiscono, a causa di una lampada magica e di un genio della lampada qualsiasi, in un mondo parallelo da cui vengono poi riportati alla loro realtà grazie al Professore Oldbones che li salva con l'ennesima formula magica che tutto risolve. Il tutto narrato con semplicità fin troppo fanciullesca che, almeno a me, lettore maturo abituato a ben altre storie di ZAGOR, fa 'sorridere', per non dire altro...
ormai attendo piu' la recensione di Graziano che l'albo clap
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da toro seduto il Gio 5 Mag 2016 - 16:06

sono in sintonia con Massimo una storia discreta e niente piu' , non mi ha preso piu' di tanto ....peccato perche le tematiche dell' antico egizio potevano essere sfruttate meglio ...il buon Moreno non al suo meglio su questa storia .... disegni altalenanti di Torricelli un po sottotono e alquanto lontano dal suo capolavoro sul primo zagorone !! speriamo meglio nella prossima di Zamberletti e Chiarolla dalle tematiche in questione ho molte aspettative .. Wink
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4578
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da graziano il Gio 5 Mag 2016 - 17:41

sono senza parole ormai ho terminato tutti gli aggettivi possibili e immaginabili,na stronzata così va a fare coppia con l'altra minchiata del il dio della polvere
senti a me cocco,lascia zagor e vai a scrivere storie li almeno ti puoi sbizzarrire e sopratutto la cosa più importante è che chiuderà.... [,]
ma per favore questo zagor lasciamolo finire in pace prima che tutto finisca in vacca
graziano
graziano
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2866
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : falconara marittima

Torna in alto Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da chinaski89 il Gio 5 Mag 2016 - 18:08

S
P
O
I
L
E
R

Appena letto pure io. Purtroppo aggiungerei. Burattini non dovrebbe proprio scriverle ste storie a sfondo magico, non ci sa proprio fare imho. Comunque qui si toccano vette di banalità sconcertanti: una trama infantile, assurdissimo che i nostri capiscano tutto in quel modo ed ancora più assurdo e irritante il modo in cui il professore si sbarazza del genio, svolgimento adrenalinico ma senza il minimo pathos, unica nota positiva un Cico più protagonista del solito, ma non basta. Telefonatissimo il finale con crollo della piramide e morte di Pounder che rimane indietro per recuperare l'oro. Aggiungiamo a ciò i disegni di Torricelli, altalenanti e qui in calo pauroso, i soliti maledetti autospiegazionismi di Zagor (come quando salendo su un cammello SI spiega come abbia imparato a cavalcarlo e quando), una vicenda che tutto sommato non ha neanche molto senso come fa notare anche Massimo e poi basta con ste formule buttate li, basta Zagor che capisce tutta la faccena con intuizioni impossibili, basta magia se deve produrre ste ciofeche (Il dio della polvere non è una storia ben riuscita ma rispetto a questa pare ottima va)

Voto storia: 3
Voto disegni: 5
chinaski89
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3242
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'ombra del faraone (n.608/609/610) - Pagina 5 Empty Re: L'ombra del faraone (n.608/609/610)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 12 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10, 11, 12  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum