COMANDANTE MARK

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da Guitarjim1982 il Gio 28 Mag 2015 - 16:14

per quanto riguarda l'immenso Sinchetto, come promesso ieri ecco un suo lavoro extra fumettistico:

avatar
Guitarjim1982
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4466
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da falask75 il Ven 29 Mag 2015 - 10:37

Exclamation Exclamation Exclamation

_________________________________________________
se zico ha giocheto con i guanti, il mio aristoteles giocherà col cappotto
avatar
falask75
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3003
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Viareggio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da Guitarjim1982 il Ven 29 Mag 2015 - 14:52

oggi voglio affrontare con voi un questito sulla EsseGesse. Ma sapreste riconoscere il tratto dei tre disegnatori torinesi?

La faccenda è complicatissima. Nel senso che alcune tavole di Capitan Miki delle prime mitiche strisce, per esempio, erano un lavoro di equipe soprattutto fra Sinchetto e Guzzon che si dividevano disegno a matita e chine. E lasciatemi dire che le prime serie di Capitan Miki uscite nel 1951 hanno dei disegni davvero straordinari che io oso paragonare a Raymond e Galleppini.

Poi negli anni ognuno ha avuto la propria specificità nel senso che potevano scrivere e disegnare una singola storia, pur essendo assolutamente intercambiabili e mantenendo alcune caratteristiche tipiche del loro stile.

Sinchetto, per esempio, era IL disegnatore del trio. Il suo talento era riconosciuto anche dai suoi colleghi che, non a caso, gli lasciavano quasi sempre il compito di disegnare tutte le copertine e di aprire la prima tavola grande di ogni storia del Comandante Mark.

Guzzon era un bravo disegnatore, capace anche di scrivere ottime sceneggiature e di ripassare a china il disegno dei suoi colleghi. Ha scritto bellissime storie di Blek come quella del pirata Yorick.

Sartoris era un abile paesaggista e molti dei mitici scenari della EsseGesse erano sue creazioni. Il bello è che su quei paesaggi Sinchetto poi rifiniva la tavola inserendo i personaggi. Un lavoro di grande equipe. Ma Sartoris era anche quello che si occupava di tutte le storie e delle sceneggiature.

Nel prossimo post provo a mettere tre copertine di Mark per evidenziare i loro stili diversi.
avatar
Guitarjim1982
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4466
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da Guitarjim1982 il Ven 29 Mag 2015 - 15:01

ecco una splendida copertina di Sartoris:



questa invece è di Guzzon, tratta dagli Special:



mentre questa ci dà una dimstrazione del tocco impareggiabile di Sinchetto:



come potete notare lo stile di Sinchetto, soprattutto nei primi piani, è simile a quello di Raymond, disegnatore da sempre omaggiato ovunque. Sartoris disegna un Mark più rigido ma bello da vedere mentre Guzzon ha un tratto più nervoso e spigoloso.
La mia preferenza va per Sinchetto naturalmente.
avatar
Guitarjim1982
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4466
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da MASSIMO il Ven 29 Mag 2015 - 18:16

Anche la mia preferenza è sempre stata per i disegni di Sinchetto, nettamente. Ho apprezzato, seppur di meno, Sartoris; Guzzon, invece, non mi è mai piaciuto.
avatar
MASSIMO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2113
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Sant'Eufemia D'Aspromonte (RC)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da Fabri73 il Ven 29 Mag 2015 - 19:22

delle 3 cover preferisco quella di Sinchetto: mi sembra uno
stile più classico rispetto alle altre 2 cover.
ma non sono un esperto come GuitarJim.
ritengo però che sia per disegni che per storie Miki
e Blek sono di un altro pianeta rispetto a Mark.

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
avatar
Fabri73
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2782
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da Fabri73 il Ven 29 Mag 2015 - 19:32

@ GuitarJim :

di Mark anche tu saprai una cosa davvero curiosa:
quando la EsseGesse lo inventò lo propose
a un editore italiano, che non volle pubblicarlo.
Allora loro lo pubblicarono per la primissima
volta in Francia nel 1966 col nome originale di
Capitain Swing. Dopo pochi mesi, credo sempre nel
1966 , Sergio Bonelli pubblicò il primo albo di
Mark (per l'Italia fu cambiato il nome).
Quindi Mark, pur essendo un prodotto italiano,
è uscito prima in Francia e poi in Italia.
Curiosamente, Mark mantiene questo nome
anche nelle edizioni estere, tranne in Turchia
dove ha ancora il suo nome "francese", Kaptan Swing.
Come fecero con Zagor, i turchi realizzarono, credo negli anni '70,
anche un film non autorizzato dedicato a Kaptan Swing.

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
avatar
Fabri73
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2782
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da Guitarjim1982 il Ven 29 Mag 2015 - 20:05

questa storia la ricordo anch'io Fabri. Mark uscì dopo l'esperienza di Alan Mistero che i tre autori fecero in proprio sia come editori che come autori.

Naturalmente la Bonelli fu lieta di pubblicare un classico come Mark. Già negli anni cinquanta Il Cavaliere Nero, fumetto scritto dal grande Gialuigi Bonelli e disegnato proprio dal trio torinese, fu pubblicato dalle edizioni bonelliane.

Per quanto riguarda la qualità io considero Mark l'opera della maturità. Anche se deve molto a Blek. Il trapper della EsseGesse soprattutto nelle prime dodici serie è un personaggio straordinario, mentre come ho citato in un altro post considero le primissime serie di Capitan Miki quanto di meglio sia stato pubblicato in Italia per quanto riguarda i fumetti per ragazzi.
avatar
Guitarjim1982
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4466
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da Fabri73 il Ven 29 Mag 2015 - 20:25

Scusa se ti bersaglio di domande;
è vero che in Francia sono uscite storie
inedite di Mark, realizzate da autori francesi,
come accaduto con Alan Mistero?
e questo sarebbe accaduto anche per Miki
e Blek. E ho saputo che anche in Jugoslavia sono
uscite storie inedite di personaggi EsseGesse...
e che mi dici dei racconti in prosa di Mark
e Blek? una volta ho letto un racconto in
prosa di Blek, mi pare in appendice a
un'ennesima ristampa di Mark, nel quale si narravano le origini
di Blek: si diceva che Blek era nato in Francia, mi
pare a Saint-Malo, col nome di Yannick Leroc, poi da giovane
emigrato nelle colonie britanniche americane....

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
avatar
Fabri73
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2782
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da Preacher il Ven 29 Mag 2015 - 23:51

Io nutro una leggera preferenza per le copertine più plastiche di Guzzon, beninteso che anche Sinchetto era bravissimo comunque.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
avatar
Preacher
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3225
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da Guitarjim1982 il Sab 30 Mag 2015 - 11:42

@Fabri73 ha scritto:Scusa se ti bersaglio di domande;
è vero che in Francia sono uscite storie
inedite di Mark, realizzate da autori francesi,
come accaduto con Alan Mistero?
e questo sarebbe accaduto anche per Miki
e Blek.  E ho saputo che anche in Jugoslavia sono
uscite storie inedite di personaggi EsseGesse...
e che mi dici dei racconti in prosa di Mark
e Blek?  una volta ho letto un racconto in
prosa di Blek, mi pare in appendice a
un'ennesima ristampa di Mark, nel quale si narravano le origini
di Blek: si diceva che Blek era nato in Francia, mi
pare a Saint-Malo, col nome di Yannick Leroc, poi da giovane
emigrato nelle colonie britanniche americane....

tranquillo rispondo volentieri.
Dunque per quanto riguarda storie inedite di Mark in Francia io non ne conosco e dubito che ci siano ma potrei anche sbagliarmi.
La ristampa francese di Mark ha però il pregio di avere molte copertine inedite di Sinchetto.
I racconti in prosa di cui tu parli sono apparsi appunto in appendice alle ristampe IF di Mark
La storia del passato di Blek è stata scritta da Marcel Navarro e disegnato dal mitico Mitton
Se vuoi leggere la versione a fumetti dovresti procurarti quest'albo:



Le Origini è un bellissimo fumetto, anche se racconta il passato di Blek in un modo diverso da quanto ipotizzato dagli stessi autori originali. Nella serie della EsseGesse Blek è figlio di pionieri arrivati nel Nord Est americano e con lui ha viaggiato anche il Professor Occultis. Nella storia francesa tutto cambia: Blek nasce appunto in Francia, scappa di casa, poi compie un avventuroso viaggio con il padre se non erro in Antartide, diventa galeotto, parte per l'America e diventa un capo indiano e chi più ne ha più ne metta.

Aggiungo che questi volumi stile Texoni editi dalla Dardo verso l'inizio degli anni novanta raccolgono appunto moltissimo materiale estero di Blek che, ad oggi, è l'unico personaggio del panorama fumettistico nostrano ad avere un numero di storie scritte per altri mercati forse superiore a quanto uscito in Italia. Le Edizioni If di Blek (che purtroppo io non colleziono) stanno ristampando tutto questo materiale, dalle avventure edite in Francia su Kiwi a quelle in Jugoslavia che sono, cone ha spiegato Gianni Bono, del tutto inedite da noi. Poi basti pensare alle centinaia di storie realizzate da Cedroni (autore anche di un numero Bis di Martin Mystère). Tra l'altro Bane Kerak, disegnatore che si sta occupando del prossimo Zagor Color ha disegnato una storia di Blek ristampata nel numero 5 degli albi giganti Dardo intitolata Il Gatto. Un'altra storia mitica di Navarro e Mitton è Il Bisonte Bianco gigante numero 1. Comunque il Blek vero è solo quello della mitica EsseGesse. Io salverei appunto solo qualcosa di Navarro e Mitton e le storie di Cedroni. Ma comunque il trapper è stato pubblicato ovunque.

Miki non ricordo quante storie siano uscite per mercati esteri. Di certo qualcuna ci sarà. I personaggi EsseGesse negli anni cinquanta erano dei veri e propri cicloni editorialmente parlando. Nemmeno Tex vendeva quanto loro. E' un fatto storico questo. Poi, a inizio degli anni sessanta i personaggi andarono incontro a un declino e gli autori, complice anche contratti "capestro" con la Dardo dell'epoca, decisero di mettersi in proprio pubblicano il già citato Alan Mistero che ebbe delle storie edite in Francia disegnate dallo studio Del Principe se non erro. Non so se i testi siano della stessa EsseGesse: su questa storia devo indagare.
avatar
Guitarjim1982
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4466
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da Guitarjim1982 il Sab 30 Mag 2015 - 11:58

parlando di Sinchetto il nostro ha realizzato, quando Blek e Miki terminarono la loro avventura nelle edicole, delle fantastiche cover per le tante ristampe che si sono, negli anni, susseguite. Questa è tratta dalla ristampa alternata: nei numeri pari uscivano storie di Miki mentre nei dispari Blek. Ne sono usciti in totale 147 numeri tra il 1970-1976.

Sinchetto ne ha disegnato le prime, meravigliose copertine. Ecco Blek:



e naturalmente il mitico Miki:



Io le ritengo straordinarie.
avatar
Guitarjim1982
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4466
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da Fabri73 il Sab 30 Mag 2015 - 12:42

ricordo che Navarro e Mitton si intrecciano con Zagor.
Marcel Navarro è stato un Nolitta francese - prima sceneggiatore,
spesso in coppia con Bertrand Charlas, poi editore della LUG di Lione.
il famoso apocrifo di Zagor "Le Sachem sans Plumes" uscito
su Spécial Kiwi, era disegnato da Charlas, e si sospetta scritto da Navarro.
Di Jean-Yve Mitton ricordo le belle cover inedite per Zagor
nell'albo Yuma.

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
avatar
Fabri73
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2782
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da Fabri73 il Sab 30 Mag 2015 - 12:46

Di Alan Mistero si può fare questo riassunto:
(fonte: vecchio forum ZTN)

L'EsseGEsse disegnò 32 episodi di Alan Mistero. I primi 23 vennero pubblicati nell'omonima testata (SiSaG, 1965). Gli altri 9 furono, invece, proposti (insieme a quelli già noti, ristampati disorganicamente) in appendice agli albi della Nuova Collana Araldo (Mark); per la precisione nel n° 5 della 1a serie (Mark originale) e nei n° 1/15 della 2a serie (Mark ristampa). Successivamente, sempre in appendice a Mark ristampa, vennero pubblicate altre storie di Alan Mistero, disegnate, però, non più dall'EsseGEsse, bensì da autori francesi. Poi, la Mercury ha pubblicato un’edizione anastatica dei primi 23 episodi con l’aggiunta di un 24° episodio-albo inedito intitolato “Il laboratorio infernale”.

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
avatar
Fabri73
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2782
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da MASSIMO il Sab 30 Mag 2015 - 12:49

Se ho capito bene c'è disomogeneità nella riproposizione degli episodi di Alan Mistero tra il Com.Mark Araldo e la ristampa Il Com. Mark?
avatar
MASSIMO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2113
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Sant'Eufemia D'Aspromonte (RC)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da Fabri73 il Sab 30 Mag 2015 - 12:51

@MASSIMO ha scritto:Se ho capito bene c'è disomogeneità nella riproposizione degli episodi di Alan Mistero tra il Com.Mark Araldo e la ristampa Il Com. Mark?

a quanto pare, sì.

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
avatar
Fabri73
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2782
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da Guitarjim1982 il Sab 30 Mag 2015 - 15:47

La storia editoriale di Alan Mistero è davvero incasinata ragazzi. Questo fumetto è uscito nel formato ad albo e non a striscia Ecco il numero 1:



Ne uscirono ufficialmente solo 23 numeri e per quanto riguarda il famigerato numero 24 è stato riproposto, come ha spiegato Fabri, dall'editoriale Mercury in un cofanetto con tutti i restanti numeri in edizione anastatica e a tiratura limitata.

Per quanto riguarda le altre storie: nel numero 5 della Nuova Collana Araldo "Prima Serie" uscì la prima parte di un'avventura inedita della EsseGesse priva di titolo, di 32 pagine, che i collezionisti chiamano L'enigma del coccodrillo del Gange. Il seguito di questa storia, cioè la sua seconda parte, uscì nel primo numero di Mark (Nuova Collana Araldo - "Seconda Serie").

Per fare choiarezza ricordiamo che ci sono due serie Araldo:

Araldo - Prima Serie 1-5 (solo cinque numeri)
Araldo - Seconda Serie 1-281 (dove è stato pubblicato Mark)

Quindi abbiamo di Alan Mistero:

un ciclo di storie pubblicate su 23 albi di cui l'ultima avventura è incompiuta
una storia inedita pubblicata in due parti: la prima, nel numero 5 della Nuova Collana Araldo - Prima Serie, e la seconda nel numero 1 della Nuova Collana Araldo - Seconda Serie


Ora la faccenda si complica.
In appendice alla ristampa di Mark sono apparse storie EsseGesse di Alan Mistero. Sono usciti otto episodi che ristampano le avventure di Alan Mistero 1-23 arrivando solo al numero 20 perché la storia successiva, che partiva dal numero 21 era incompiuta in quanto il 24 non è mai uscito!
Quindi dall'episodio nove in poi escono le storie dello Studio del Principe che non sono state scritte dalla EsseGesse. Del materiale francese, come detto sopra, non ne conosco e non so al momento si si tratta di storie scritte per quel mercato o di materiale "inedito" EsseGesse.
avatar
Guitarjim1982
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4466
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da Fabri73 il Sab 30 Mag 2015 - 16:18

a me ora incuriosisce una cosa; avevo letto varie storie di Alan Mistero;
storie semplici ma piacevoli; ma ora ho visto nella cover del n. 1 originale
che si parla di un mistero che avvolge Alan.
Alla fine in cosa consiste questo mistero, se lo sai?

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
avatar
Fabri73
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2782
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da MASSIMO il Sab 30 Mag 2015 - 18:11

Io ricordo che nel n.1 della ristampa Il Com.Mark che avevo e che comunque mi arriverà nei prossimi giorni (perché ho riacquistato l'intera serie 1/50 del Comandante Mark e dal 51 in poi Araldo) c'è la seconda parte di un episodio già iniziato nella serie Araldo precedente. Quindi, se non ricordo male, non c'è disomogeneità, per quanto riguarda la riproposizione di Alan Mistero, tra Il Com.Mark Araldo e la ristampa Il Comandante MARK.
avatar
MASSIMO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2113
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Sant'Eufemia D'Aspromonte (RC)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da Guitarjim1982 il Dom 31 Mag 2015 - 13:58

@Fabri73 ha scritto:a me ora incuriosisce una cosa; avevo letto varie storie di Alan Mistero;
storie semplici ma piacevoli;  ma ora ho visto nella cover del n. 1 originale
che si parla di un mistero che avvolge Alan.
Alla fine in cosa consiste questo mistero, se lo sai?

la sua capacità di travestirsi, quello era il suo segreto se ricordo bene. Però io devo rileggermi tutti i numeri che possiede mio padre... tranne il 24 che ho recuperato su internet in pdf insieme alle storie non della EsseGesse...

Quello che rileggo sempre è Mark e Blek perché mi piacciono le ambientazioni canadesi e la guerra d'indipendenza americana.


Ultima modifica di Guitarjim1982 il Dom 31 Mag 2015 - 14:24, modificato 1 volta
avatar
Guitarjim1982
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4466
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da Guitarjim1982 il Dom 31 Mag 2015 - 14:05

per esempio questa storia è pregevole (e con questo mi collego al post di Massimo che, quando gli arriveranno tutti i primi numeri di Mark potrà controllare e aggiungo pure bravo Massimo hai fatto benissimo a recuperare l'intera serie!) perché disegnata interamente dal grande Sinchetto:



Anche questa è tutta opera di Sinchetto:



Poi ci sono anche altri albi interamente disegnati da lui. Prima sfogliando i post di questo topic mi sono rivisto la copertina del Grande Blek ristampa alternata: ma avete visto la maestosità del suo disegno? Mitico.
avatar
Guitarjim1982
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4466
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da Guitarjim1982 il Dom 31 Mag 2015 - 17:01

prima di uscire avendo un po' di tempo e incuriosito dalla domanda di Fabri mi sono letto i primi cinque albi di Alan Mistero (della serie 1-23). Beh del mistero di cui si parla nel lancio pubblicitario del numero uno c'è ben poco. I primi quattro albi, che racchiudono una storia completa, ci mostrano un eroe che ha una grande abilità nel travestimento (come Magic Face, nemico storico di Capitan Miki), sa sparare come Tex e ha due amici alla Doppio Rhum e Salasso come Polpetta e il Conte di Sant Cloud. Ho notato che c'è un errore diciamo geografico in questa serie: gli indiani che comanda Alan sono della tribù degli Mohawks che, se ricordo bene, stazionano più dalle parti di Zagor che non nel sud degli Stati Uniti. In questi primi albi i fatti si svolgono a confine tra Messico e Texas e vi compare anche una caricatura di desperados messicano chiamato El Matador che, sotto certi aspetti, mi ha ricordato il mitico Ruiz della seconda serie di Capitan Miki.

Comunque è una lettura piacevole e un po' ingenua ma sempre candida come tutte le opere del magico trio, anche se io personalmente preferisco Il Comandante Mark e storie epiche di Blek come Il Sosia e Gli Uomini Lince.
avatar
Guitarjim1982
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4466
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da toro seduto il Dom 31 Mag 2015 - 19:19

Stupendissima la cover de lo scudo sacro !!! Exclamation Exclamation
avatar
toro seduto
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2736
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da falask75 il Lun 1 Giu 2015 - 7:54

@toro seduto ha scritto:Stupendissima la cover de lo scudo sacro !!! Exclamation Exclamation

no-ta

_________________________________________________
se zico ha giocheto con i guanti, il mio aristoteles giocherà col cappotto
avatar
falask75
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3003
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Viareggio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da Ninaccio il Ven 5 Giu 2015 - 17:46

Le storie de Il Comandante Mark erano perfette: in 66 pagine c'era davvero di tutto, per una lettura avventurosa dal divertimento assicurato!
Io ho iniziato la mia avventura Bonelli con Mark, lo porto nel cuore, e rileggo molto spesso le sue storie proprio per rilassarmi.
Il periodo d'oro penso sia quello degli anni 80, storie fantastiche!

_________________________________________________
avatar
Ninaccio
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3396
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Isola di Ustica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMANDANTE MARK

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum