DYLAN DOG (Prima parte )

Pagina 1 di 40 1, 2, 3 ... 20 ... 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

DYLAN DOG (Prima parte )

Messaggio Da lukas luke il Gio 8 Gen 2015 - 21:43

Il suo nome è stato ripreso dal poeta Dylan Thomas, ed era il nome che Tiziano Sclavi dava provvisoriamente a ogni suo personaggio nelle prime fasi della loro realizzazione. In questo caso però il nome rimase quello. Le fattezze di Dylan Dog (realizzato da Claudio Villa e disegnato per la prima volta da Angelo Stano) sono ispirate all'attore Rupert Everett per richiesta dello stesso Sclavi, e l'ambientazione tipica è quella gotica e decadente di Londra, dove il protagonista vive al numero 7 di Craven Road. Facendo abitare Dylan in questa particolare strada, Sclavi intese omaggiare Wes Craven, sceneggiatore e regista della popolare serie di film Nightmare incentrata sul terribile personaggio di Freddy Krueger, anche se in realtà a Londra esistono due vie con questo nome dovute entrambe a personaggi storici. La Craven Road più centrale si trova a Westminster e al civico 7 vi è un hotel la cui porta d'ingresso richiama quella della casa di Dylan. Subito accanto c'è una caffetteria che, tra gli altri, offre un 'menu Dylan Dog'. Secondo quanto affermato da lui stesso a pagina 71 dell'albo numero 250, Dylan è alto 185 cm.

Dylan veste sempre allo stesso modo, con camicia rossa (tranne in alcune copertine disegnate da Villa e nel ciclo "Gli inquilini arcani", storie a colori fuori serie con testi di Sclavi e disegni di Corrado Roi, in cui indossa una camicia bianca), giacca nera, jeans Levi's e scarpe Clarks. Anche durante la brutta stagione non porta mai né cappotto né ombrello (anche se lo si vede con quest'ultimo in montgomery nei numeri 16-17 della serie e nel primo episodio dell'Albo gigante n.18, lo si vede anche con un cappotto, nel n.189 della serie quando si reca in Groenlandia per un'indagine e nello Speciale n.24 quando si reca su un'isola sempre per indagare), poiché il cappotto «rovinerebbe il suo look» mentre dell'ombrello pensa: «Lo trovo un'invenzione inutile. Specialmente quando non piove». Il risultato è che spesso lo vediamo alle prese con raffreddori e influenze. Il motivo per cui Dylan vesta sempre allo stesso modo viene spiegato nel numero 200 (autrice Paola Barbato): la sua "divisa" è una elaborazione personale del lutto, in perenne ricordo di Lillie Connolly. Ciò contrasta apparentemente con quanto rivelato nel primo speciale Dylan Dog & Martin Mystère (autori Alfredo Castelli/Tiziano Sclavi): in occasione del primo incontro tra i due personaggi e della morte dell'allora fidanzata di Dylan, tale Alison Dowell, ed anche in questo caso, Martin Mystere attribuisce a Dylan la scelta di indossare sempre gli stessi abiti per non dimenticare mai Alison[2]. D'altra parte sulle rubriche dell'inedito le scelte di Castelli furono apertamente rinnegate e il primo crossover tra l'indagatore dell'incubo ed il detective dell'impossibile contiene del resto molte altre inesattezze mai spiegate (ad esempio il fatto che nel 1978 Dylan andasse già in giro con il maggiolone targato DYD 666 che in realtà avrebbe ricevuto in dono solo diversi anni dopo). Molto spesso la ripetitività delle sue mise è canzonata da Bloch e Groucho che sono soliti ipotizzare che «o ha 12 completi uguali oppure ha un buon deodorante».

Dylan Dog è astemio dopo aver avuto un passato da alcolista, anche se già nel secondo albo lo si vede bere una birra in bottiglia (che nella Granderistampa è stata "trasformata" in aranciata). Anche nell'albo numero 81 gli viene offerto un bicchiere di whisky, che accetta, e si autodefinisce alcolista anonimo. In molti albi, inoltre, si definisce, o viene definito da Groucho, «un astemio che si dimentica spesso di astemiarsi». Oltre a ciò, Dylan non fuma ed è vegetariano.

Soffre di diverse fobie. Oltre ad essere claustrofobico e a soffrire di vertigini, è estremamente aerofobico; nelle poche "trasferte" all'estero, utilizza sempre la sua automobile, oppure, per attraversare l'oceano o la Manica, prende una nave (pur soffrendo di mal di mare). È generalmente ipocondriaco.

Dylan nutre scarso interesse per i molti aspetti della vita moderna. Non ama i telefoni cellulari e per tenere il proprio diario si affida a penna d'oca e calamaio. Ama molto la lettura, in particolare la poesia, la musica; i suoi interessi spaziano dalla classica all'heavy metal, e i film horror. Nonostante sia perennemente in bolletta, non nutre particolare interesse verso il denaro, talvolta investigando senza farsi pagare. La sua tariffa da investigatore privato era originariamente di 50 sterline al giorno più le spese, ma è aumentata a 100 a partire dall'albo numero 145 della serie mensile (ottobre 1998, dopo esattamente 12 anni di "attività"). Nel numero 146 fa un'eccezione, facendosi pagare ben 1000 sterline al giorno per lavorare per il ricco Darknight. Spesso riceve tra le 1000 e le 5000 sterline di anticipo. Essendo egli per primo fondamentalmente scettico nei confronti dei casi che si trova a dover affrontare, non è raro vederlo consigliare ai suoi clienti delle visite psicologiche o psichiatriche, prima di ammettere l'esistenza del paranormale. Molto spesso, quando i clienti sono donne, Dylan Dog se ne innamora e spesso ha una relazione con loro, anche se non mancano le occasioni in cui "va in bianco".

A suo dire, il metodo d'indagine di Dylan Dog nella sua professione di indagatore dell'incubo consiste nel partire da ipotesi razionali o normali, ma il più delle volte ciò che si trova di fronte è l'incubo. In realtà Dylan è un abilissimo detective, formatosi a Scotland Yard agli ordini dell'ispettore Bloch, e non crede nelle coincidenze.

Nel tempo libero suona il clarinetto, anche se l'unico pezzo che è in grado di suonare compiutamente è Il trillo del diavolo in sol minore di Tartini senza esserne peraltro veramente capace. Inoltre, è da sempre alle prese con un modellino di galeone da costruire (che spesso viene distrutto, completamente o anche solo in parte), concentrandosi davanti al quale spesso riceve epifanie riguardo ai casi che lo coinvolgono. In realtà, il galeone è un veliero spagnolo del '600 (HMS Victory, in origine Victory di Nelson).

Fonte Wikipedia

Il topic nel vecchio forum: http://ramath.forumup.it/viewtopic.php?t=1487&start=0&mforum=ramath

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

x 5

BACHECA DEI TROFEI VINTI A FEBBRE A 90

50238 post nel vecchio forum
avatar
lukas luke
vincitore EUROPEO Febbre 90
vincitore EUROPEO Febbre 90

Messaggi : 11888
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

Vedi il profilo dell'utente http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Prima parte )

Messaggio Da lukas luke il Lun 12 Gen 2015 - 20:32




Uscita: 29/01/2015
Soggetto: Roberto Recchioni
Sceneggiatura: Roberto Recchioni
Disegni: Daniele Bigliardo e Angelo Stano
Copertina: Angelo Stano

Perché la gente uccide per strappare di mano il nuovissimo Ghost 9000, un avveniristico smartphone, ai legittimi proprietari? Quale segreto racchiude lo strabiliante gioiello tecnologico? E quali segreti si celano nel passato di John Ghost, l'uomo a capo della produzione dell’iper-esclusivo dispositivo, una figura destinata a dare parecchio filo da torcere a Dylan Dog, cambiandone per sempre l’esistenza?

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

x 5

BACHECA DEI TROFEI VINTI A FEBBRE A 90

50238 post nel vecchio forum
avatar
lukas luke
vincitore EUROPEO Febbre 90
vincitore EUROPEO Febbre 90

Messaggi : 11888
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

Vedi il profilo dell'utente http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Prima parte )

Messaggio Da lukas luke il Gio 15 Gen 2015 - 20:00

Il disegno della cover del prossimo Color Fest disegnata da Mateo De Longis:


_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

x 5

BACHECA DEI TROFEI VINTI A FEBBRE A 90

50238 post nel vecchio forum
avatar
lukas luke
vincitore EUROPEO Febbre 90
vincitore EUROPEO Febbre 90

Messaggi : 11888
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

Vedi il profilo dell'utente http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Prima parte )

Messaggio Da Ramath il Mer 21 Gen 2015 - 17:36


_________________________________________________
GALLIENO FERRI, SARAI SEMPRE LA NOSTRA AQUILA SUL PETTO ! "
avatar
Ramath
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 2288
Data d'iscrizione : 02.01.14
Località : Mascalucia (CT),ad un passo da Darkwood

Vedi il profilo dell'utente http://zagortenay.forumattivo.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Prima parte )

Messaggio Da Ramath il Mer 21 Gen 2015 - 17:36

@Ramath ha scritto:

Ricorda la prima pagina di John Doe. stella2 stella2 *.* *.*

_________________________________________________
GALLIENO FERRI, SARAI SEMPRE LA NOSTRA AQUILA SUL PETTO ! "
avatar
Ramath
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 2288
Data d'iscrizione : 02.01.14
Località : Mascalucia (CT),ad un passo da Darkwood

Vedi il profilo dell'utente http://zagortenay.forumattivo.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Prima parte )

Messaggio Da lukas luke il Mer 21 Gen 2015 - 20:08

Se metti due volte la stessa immagine ricorda solo quella *.*

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

x 5

BACHECA DEI TROFEI VINTI A FEBBRE A 90

50238 post nel vecchio forum
avatar
lukas luke
vincitore EUROPEO Febbre 90
vincitore EUROPEO Febbre 90

Messaggi : 11888
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

Vedi il profilo dell'utente http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Dylan Dog versione ungherese

Messaggio Da Giov-Budapest il Ven 23 Gen 2015 - 9:40

La serie Dylan Dog in ungherese é iniziata nel 2014 grazie ad alcuni fans del fumetto, qui residenti.

Al momento sono disponibili il numero 1 ( numeri originali 1-2 italiani ) e il numero 2 ( numeri originali 3-4 italiani , gadget cartolina Dyd ).
Lo speciale , il buio dell'anima ( storia tratta da un Dyd color ) é esaurito.

Ospiti delle manifestazioni magiare, il maestro Stano e lo scrittore Chiaverotti.

In uscita il numero 3 ( con le storie italian 5-6) a maggio.




_________________________________________________
giornale italiano in Ungheria
https://www.facebook.com/groups/177756382321913/?fref=ts

gruppo fumetti italiani in Ungheria
https://www.facebook.com/groups/olaszkepregenyekmagyarul/?fref=ts
avatar
Giov-Budapest
New Entry
New Entry

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Prima parte )

Messaggio Da Giov-Budapest il Ven 23 Gen 2015 - 9:41


_________________________________________________
giornale italiano in Ungheria
https://www.facebook.com/groups/177756382321913/?fref=ts

gruppo fumetti italiani in Ungheria
https://www.facebook.com/groups/olaszkepregenyekmagyarul/?fref=ts
avatar
Giov-Budapest
New Entry
New Entry

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Prima parte )

Messaggio Da Guitarjim1982 il Ven 23 Gen 2015 - 11:51

ah il caro vecchio Dylan.
Prima storia letta: "Morgana". Gli albi con la costola nera mi ricordano i bei tempi a fine anni ottanta, tra la lettura fanciullesca di un Blek e un Miki e la ricerca di qualcosa di diverso... e ricordo il boom di Dylan, il suo incredibile successo...

Ma Dylan è legato a Sclavi e bisognerebbe entrare nella malinconica e ironica mente del suo autore per capire un personaggio come lui. Resta un mito e come tutti i miti entra nel cuore.

avatar
Guitarjim1982
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4622
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Prima parte )

Messaggio Da MASSIMO il Mar 27 Gen 2015 - 18:11

Letto il n.340: l'ennesima occasione perduta per fare un'ottima storia da un felice soggetto. Banale e scontata la soluzione della scomparsa dei ragazzi; migliore l'intuizione di avvicinare nuovamente Bloch all'inseparabile(?) Jenkins.
avatar
MASSIMO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2270
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Sant'Eufemia D'Aspromonte (RC)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

dd bia

Messaggio Da biascid_70 il Ven 30 Gen 2015 - 13:57



Ho preso l'ultimo numero perchè ero curioso di vedere questo nuovo nemico di Dyd e sono rimasto ancora una volta (e sarà l'ultima) molto ma molto deluso.

SPOILER
accettabile solo il prologo con John Ghost che seduce una giovane donna e l'abbandona, da cui ipotizza il verificarsi di una serie di eventi concatenati tra loro e che porteranno a conseguenze drammatiche (scopiazzato - come al solito - da "Butterfly effect"). Poi il resto è veramente brutto... mi sembra di aver letto il nulla data la pochezza dei contenuti.
I telefonini che fanno impazzire la gente perchè progettati con formule alchemiche fanno cascare le braccia.
FINE SPOILER

Il paragone con l'esordio di Xabaras sarebbe impietoso: in voti sarebbe come passare da 8 a 4 in un soffio.
A scuola chiamerebbero i genitori per capire cosa è successo..... appunto cosa è successo a Dylan Dog?

NB: comunque non è tutta colpa del curatore attuale perchè secondo me è già da dopo il ventennale (7-8 anni fà) che questa testata è peggiorata di brutto, con mio grande disappunto perchè mi piaceva tanto

_________________________________________________
fate molto male a ridere,
al mio mulo non piace la gente che ride...
ha subito l'impressione che si rida di lui
avatar
biascid_70
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 864
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Ponsacco (PI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Prima parte )

Messaggio Da Ninaccio il Sab 31 Gen 2015 - 13:54

Chi ha letto il nuovo numero?
altre considerazioni?

_________________________________________________
avatar
Ninaccio
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3396
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Isola di Ustica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Prima parte )

Messaggio Da Ninaccio il Sab 31 Gen 2015 - 13:55

@lukas luke ha scritto:Il disegno della cover del prossimo Color Fest disegnata da Mateo De Longis:


mah!
non mi piace... pale

_________________________________________________
avatar
Ninaccio
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3396
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Isola di Ustica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Prima parte )

Messaggio Da jsteele88 il Sab 31 Gen 2015 - 14:06

Io l'ho trovato spettacolare!
I disegni di Bigliardo sono una vera gioia per gli occhi!
Exclamation

_________________________________________________
ALBISSOLA COMICS 2015:

http://zagortenay.forumattivo.it/t731-albissola-comics-20152324-maggio-2015#4209
avatar
jsteele88
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 281
Data d'iscrizione : 15.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Prima parte )

Messaggio Da Ramath il Sab 31 Gen 2015 - 18:18

Disegni straordinari,storia così così..:

Partiamo dalla nota positiva: i disegni sono assolutamente straordinari,con parecchie vignette a pagina unica che ridondano per bellezza grafica.Non è dato di sapere,se l'escamotage serva per supportare l'immenso IO del Recchioni o sia una trovata per stupire gli astanti,ma tant'è.
Nel complesso,è un'albo che ho gradito,semplice nella lettura,gradevole alla vista con buona trama,corredata da una visione piu' moderna ed attuale di Dylan Dog,così come prefigurato e prefissato dalla visionaria progettualità del curatore,anche a costo di rimetterci di tasca e di ...faccia.
Certo,il Recchioni non perde l'occasione per citare e ricitare su tutto l'albo,ma stavolta la cosa non è fastidiosa,anzi ormai ce ne siamo fatti anche una ragione e quindi,potremmo stupirci del contrario.
Il John Ghost (emulo dylandoghiano di John Doe) non fa sobbalzare di certo dalla sedia,ma possiede note carismatiche che lasciano intravedere una presenza costanza nella serie,magari con un po' piu' di suspence,se il SOMMO gradirà elargirla ai suoi lettori,già pesantemente scoglionati.
Tutto sommato,non mi sembra il caso stavolta il caso di mandare l'autore a quel paesello,ma di essere ben disposto per questa specifica storia che,pur senza strabiliare e farmi rizzare i peli sulla braccia,mi ha avvinto non poco per la sua buona struttura narrativa.Dopo tante tacche segnate sulla mia pistola a fronte di tanti albi negativi,segno un punto pro-Recchioni che,piaccia o no,qualche "ciambella con il buco prima o poi,doveva pur farla. no-ta

_________________________________________________
GALLIENO FERRI, SARAI SEMPRE LA NOSTRA AQUILA SUL PETTO ! "
avatar
Ramath
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 2288
Data d'iscrizione : 02.01.14
Località : Mascalucia (CT),ad un passo da Darkwood

Vedi il profilo dell'utente http://zagortenay.forumattivo.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Prima parte )

Messaggio Da lukas luke il Sab 31 Gen 2015 - 21:33



Uscita: 27/02/2015
Soggetto: Roberto Recchioni
Sceneggiatura: Roberto Recchioni
Disegni: Piero Dall'Agnol
Copertina: Angelo Stano

Per l’ennesima volta Dylan Dog decide di mettere la parola fine a una storia d’amore, assumendosi tutte le responsabilità della rottura, ma spezzando comunque il cuore di Dora, l’innamorata di turno. Norman, il padre della ragazza, rapisce l’Indagatore dell’Incubo e cerca di fargli ammettere con tutti i metodi possibili e immaginabili (compresi quelli più efferati) che in realtà non ha mai amato la figlia. Il compito si rivela, però, più duro del previsto, perché per Dylan gli enigmi d’amore sono i più difficili da risolvere.

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

x 5

BACHECA DEI TROFEI VINTI A FEBBRE A 90

50238 post nel vecchio forum
avatar
lukas luke
vincitore EUROPEO Febbre 90
vincitore EUROPEO Febbre 90

Messaggi : 11888
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

Vedi il profilo dell'utente http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Prima parte )

Messaggio Da lukas luke il Sab 31 Gen 2015 - 21:34



Uscita: 26/02/2015
Copertina: Gigi Cavenago

Chiuso nell’incubo
Soggetto e sceneggiatura: Giovanni Di Gregorio
Disegni: Maurizio Di Vincenzo

Dylan a confronto con un altro se stesso: la sua cattiva coscienza… Groucho ridotto in fin di vita da un demone che ha gettato Londra nel caos… L’Ispettore Bloch sotto inchiesta per aver passato file riservati all’Inquilino di Craven Road… Come faranno i Nostri a districarsi da questi enigmatici eventi?

A volte non ritornano
Soggetto e sceneggiatura: Giancarlo Marzano
Disegni: Giorgio Pontrelli

L’Old Boy riceve la visita di Gregory Talbot, professione “risvegliante” di morti. Il “dono” dell’uomo consiste, infatti, nella capacità di riportare in vita, seppur brevemente, persone appena decedute. Ma da qualche tempo la durata e le modalità dei risvegli sono mutate in modo allarmante...

Sciopero generale
Soggetto e sceneggiatura: Giovanni Gualdoni
Disegni: Alessandro Baggi

All’improvviso, la realtà stessa sembra collassare e Dylan Dog si ritrova alle prese con un mondo divenuto preda di oscuri incubi, tanto incongrui quanto letali, di folli visioni catastrofiche, di un’incredibile ridda di forme impazzite che semina la morte.

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

x 5

BACHECA DEI TROFEI VINTI A FEBBRE A 90

50238 post nel vecchio forum
avatar
lukas luke
vincitore EUROPEO Febbre 90
vincitore EUROPEO Febbre 90

Messaggi : 11888
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

Vedi il profilo dell'utente http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Prima parte )

Messaggio Da Ninaccio il Sab 31 Gen 2015 - 21:48

@lukas luke ha scritto:


Questa è bellissima!!! no-ta

_________________________________________________
avatar
Ninaccio
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3396
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Isola di Ustica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Prima parte )

Messaggio Da lukas luke il Sab 31 Gen 2015 - 21:53

Devo dire che Recchioni ci ha azzeccato mettendo il buon Gigi Cavenago a disegnare le cover del Maxi Exclamation

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

x 5

BACHECA DEI TROFEI VINTI A FEBBRE A 90

50238 post nel vecchio forum
avatar
lukas luke
vincitore EUROPEO Febbre 90
vincitore EUROPEO Febbre 90

Messaggi : 11888
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

Vedi il profilo dell'utente http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Prima parte )

Messaggio Da Ninaccio il Sab 31 Gen 2015 - 21:54

@lukas luke ha scritto:Devo dire che Recchioni ci ha azzeccato mettendo il buon Gigi Cavenago a disegnare le cover del Maxi Exclamation

Cavenago è bravissimo a fare queste cover in modo così particolare!

_________________________________________________
avatar
Ninaccio
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3396
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Isola di Ustica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Prima parte )

Messaggio Da Ninaccio il Sab 31 Gen 2015 - 21:55

Tra l'altro vorrei dire che è bella anche la nuova grafica, opera di Paolo Campana!

_________________________________________________
avatar
Ninaccio
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3396
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Isola di Ustica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Prima parte )

Messaggio Da lukas luke il Dom 1 Feb 2015 - 11:33

Letto il numero 341 "Al servizio del caos"

Albo che ci presenta finalmente il nuovo nemico del nostro Dylan e porta la serie definitivamente nel mondo di oggi, senza più gli assurdi anacronismi che la caratterizzavano.
John Ghost ha tutte le carte in regola per dare filo da torcere a Dylan e, oltretutto, sembra che sopra di lui ci sia un organizzazione ancora più potente.
Mi ha convinto anche la sua assistente, un tipino da prendere con le molle.
Finalmente il nuovo corso comincia a prendere forma e si respira tutta un altra aria rispetto alla vecchia gestione.
Ottimi i disegni di Bigliardo, belli anche quelli di Stano che aprono e chiudono l'albo.

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

x 5

BACHECA DEI TROFEI VINTI A FEBBRE A 90

50238 post nel vecchio forum
avatar
lukas luke
vincitore EUROPEO Febbre 90
vincitore EUROPEO Febbre 90

Messaggi : 11888
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

Vedi il profilo dell'utente http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Prima parte )

Messaggio Da MASSIMO il Dom 1 Feb 2015 - 19:39

Comprato (per curiosità, ormai) e letto il 341 "Al servizio del caos". Ottimi i disegni, direi che l'acquisto li vale pienamente. La storia non è male, si lascia leggere velocemente e cattura l'attenzione: una di quelle storie "usa e getta" che presenta la nuova nemesi di Dylan Dog, lontana e pallidissima parente della figura complessa, accattivante e principale di Xabaras. Ghost è un personaggio per niente originale, quasi scontato. Al contrario, mi è risultata intrigante e interessante la figura della sua segretaria factotum che, in futuro, potrebbe dare piacevoli sorprese, se ben gestita come personaggio.
Sull'idea dei telefonini progettati con formule alchemiche...meglio stendere un velo pietoso....potevano trovare un'idea migliore.
E' proprio vero che quel Dylan Dog che aveva coinvolto tutti è passato....non lo rivedremo più...ma questo lo sapevamo già da anni. Questo DYLAN "aggiornato"non mi sembra granchè: un fumetto usa e getta, per ora, non certo da custodire gelosamente in libreria.
avatar
MASSIMO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2270
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Sant'Eufemia D'Aspromonte (RC)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Prima parte )

Messaggio Da lukas luke il Dom 1 Feb 2015 - 19:56

Ma tutti quelli che adesso criticano la nuova gestione come mai non dicevano nulla quando c'era Gualdoni a fare disastri?
Secondo me il paragone và fatto con quella gestione, non con l'inarrivabile gestione Sclavi...è ovvio che quella prima mitica stagione non si batte, ma quello vale per tutti i fumetti, vedi Nolitta con Zagor o G.L. Bonelli con Tex Surprised

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

x 5

BACHECA DEI TROFEI VINTI A FEBBRE A 90

50238 post nel vecchio forum
avatar
lukas luke
vincitore EUROPEO Febbre 90
vincitore EUROPEO Febbre 90

Messaggi : 11888
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

Vedi il profilo dell'utente http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Prima parte )

Messaggio Da MASSIMO il Dom 1 Feb 2015 - 20:16

@lukas luke ha scritto:Ma tutti quelli che adesso criticano la nuova gestione come mai non dicevano nulla quando c'era Gualdoni a fare disastri?
Secondo me il paragone và fatto con quella gestione, non con l'inarrivabile gestione Sclavi...è ovvio che quella prima mitica stagione non si batte, ma quello vale per tutti i fumetti, vedi Nolitta con Zagor o G.L. Bonelli con Tex Surprised
Gualdoni l'ho criticato anch'io, e aspramente. Dylan l'ho apprezzato tanto fino alla doppia storia "In nome del padre", mi sembra s'intitolasse. Poi è stato un calo progressivo e inarrestabile, con qualche eccezione di tanto in tanto. "Critico" la nuova gestione semplicemente perché mi aspettavo (m'illudevo) grandi storie ben riuscite, ma fino ad ora sono stato disilluso. Ovviamente mi auguro fortemente di essere smentito e che il futuro ci offra storie con la S maiuscola e non storielle.
avatar
MASSIMO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2270
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Sant'Eufemia D'Aspromonte (RC)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: DYLAN DOG (Prima parte )

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 40 1, 2, 3 ... 20 ... 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum