JULIA

Pagina 7 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da lukas luke il Gio 1 Set 2016 - 21:14



Uscita: 01/10/2016
Soggetto: Giancarlo Berardi
Sceneggiatura: Giancarlo Berardi e Lorenzo Calza
Disegni: Cristiano Spadoni con la collaborazione di Marianna Ignazzi
Copertina: Cristiano Spadoni

Padre Kyle, fratello del tenente George Keegan, della polizia scientifica di Garden City, è stato avvelenato! L’uomo, un sacerdote, ha ingurgitato alcuni dolcetti inviati alla sua chiesa da uno sconosciuto fedele. A rimetterci la vita, però, è stata la sfortunata perpetua della parrocchia, intossicata a morte. Chi ha provato a togliere di mezzo un uomo di fede? La pista porterebbe a uno sbandato, un senzatetto, assiduo frequentatore della circoscrizione ecclesiastica. Ma Julia non è convinta...

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

x 5

BACHECA DEI TROFEI VINTI A FEBBRE A 90

50238 post nel vecchio forum
avatar
lukas luke
vincitore EUROPEO Febbre 90
vincitore EUROPEO Febbre 90

Messaggi : 11122
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

Vedi il profilo dell'utente http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da Guitarjim1982 il Ven 2 Set 2016 - 11:36

le cover di Julia sono davvero migliorate tanto... anche la colorazione. Bella. Spadoni sta facendo un lavoro egregio secondo me... Exclamation
avatar
Guitarjim1982
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4466
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da Marco65 il Ven 2 Set 2016 - 15:58

@Guitarjim1982 ha scritto:le cover di Julia sono davvero migliorate tanto... anche la colorazione. Bella. Spadoni sta facendo un lavoro egregio secondo me... Exclamation

Vero, ottima anche quella del nuovo numero "La resa" non sono lettore ma mi invoglia a farlo.
avatar
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2260
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da doctorZeta il Ven 2 Set 2016 - 16:05

Sicuramente è un altro tipo di fumetto. Per dire è pieno di siparietti, ma è Berardi stesso che dice che la vita è piena di siparietti. Fa sempre l'esempio calzante di quando s'incontra qualcuno per strada: ecco, quei dialoghi, vengono riportati in Julia. Comunque molte storie sono avvincenti. Te lo consiglio (almeno un numero)

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...


Buone Feste ai tutti i Forumisti.

Tutti, tranne:
xxxxxxxxxx


"Ringrazia che sono moderatore è devo tenere un certo equilibrio, comunque con te sul forum non ci scrivo più perchè ho capito che soggetto sei e con certa gente non voglio averci a che fare"

Ma me lo merito? Rolling Eyes
avatar
doctorZeta
Oscar ZTN miglior forumista
Oscar ZTN miglior forumista

Messaggi : 4780
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da Preacher il Ven 2 Set 2016 - 21:59

@biascid_70 ha scritto:Ho letto Julia che ho preso perchè tornava Myrna.

Io l'ho trovata una gran bella storia invece.
Forse non la migliore di Myrna, ed è stato un peccato che da metà storia si sia defilata perché ha sprigionato un grande carisma, ma la sceneggiatura è veramente coinvolgente.
Bravo Leo Baxter nelle indagini a seguire e avere il fiuto investigativo, Julia ha fatto più da comprimaria ma non l'ho trovato un difetto quest'espediente.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
avatar
Preacher
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3225
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da lukas luke il Ven 30 Set 2016 - 21:09



Uscita: 02/11/2016
Soggetto: Giancarlo Berardi
Sceneggiatura: Giancarlo Berardi e Maurizio Mantero
Disegni: Giuseppe Candita
Copertina: Cristiano Spadoni

L’agente federale Matt Bradley coinvolge la criminologa di Garden City in un gioco pericoloso: nei panni di una psicologa del lavoro, Julia dovrà infiltrarsi in un’azienda che produce sofisticatissimi droni per uso bellico e, tenendo gli occhi bene aperti, dovrà identificare la spia che agisce nell’ombra. Ma qualcuno scopre le sue intenzioni e una serie di incidenti, apparentemente casuali, fanno capire a Julia quanto il rischioso incarico possa tramutarsi in una mortale trappola!

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

x 5

BACHECA DEI TROFEI VINTI A FEBBRE A 90

50238 post nel vecchio forum
avatar
lukas luke
vincitore EUROPEO Febbre 90
vincitore EUROPEO Febbre 90

Messaggi : 11122
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

Vedi il profilo dell'utente http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da Preacher il Gio 6 Ott 2016 - 23:44

@lukas luke ha scritto:

Uscita: 01/10/2016
Soggetto: Giancarlo Berardi
Sceneggiatura: Giancarlo Berardi e Lorenzo Calza
Disegni: Cristiano Spadoni con la collaborazione di Marianna Ignazzi
Copertina: Cristiano Spadoni

Padre Kyle, fratello del tenente George Keegan, della polizia scientifica di Garden City, è stato avvelenato! L’uomo, un sacerdote, ha ingurgitato alcuni dolcetti inviati alla sua chiesa da uno sconosciuto fedele. A rimetterci la vita, però, è stata la sfortunata perpetua della parrocchia, intossicata a morte. Chi ha provato a togliere di mezzo un uomo di fede? La pista porterebbe a uno sbandato, un senzatetto, assiduo frequentatore della circoscrizione ecclesiastica. Ma Julia non è convinta...

Storia carina, anche se la soluzione con la quale Julia arriva all'assassina mi è sembrata troppo tirata per i capelli.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
avatar
Preacher
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3225
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da Preacher il Mar 8 Nov 2016 - 23:26

Letto La valle dei droni, albo mensile di novembre.
Carino, ottimamente centellinata tutta la parte investigativa, cade un po' con il finale abbastanza tirato via.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
avatar
Preacher
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3225
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da doctorZeta il Dom 13 Nov 2016 - 20:07

Letto il secondo speciale.

Bella storia. Un intreccio realizzato magnificamente con ben tre indiziati che man mano vengono sviluppati. Dal più anziano del luna park, Dragan, al padre della vittima, al padre vendicativo che si è, appunto, vendicato della morte del figlio morto per aver assunto sostanze stupefacenti, visto che la vittima spacciava e gli ha passato la roba. Inoltre, vengono analizzate anche altre questioni: le divisioni all'interno del luna park, l'omosessualità della vittima che ha fatto suicidare il padre, tanto devoto ma anche guerrafondaio con l'arsenale di armi che aveva in casa, e le mazzette, capaci di far cambiare opinioni ai soliti politici. Non ci sono siparietti, anche se il suicidio citato non regge se lui non è l'assassino. All'inizio, tuttavia, Julia dice che questa era la sua prima indagine, ma il professor Cross fa intendere tutt'altro. Piccoli nei che non inficiano sulla buona realizzazione del prodotto


Letto "Al centro della città"

C'è di tutto in questo albo, l'unica cosa che non c'entra è la copertina: Julia avverte Ettore di un pericolo alle sue spalle tramite una videochiamata su un tablet. Nella storia la videochiamata c'è, ma con uno smartphone e senza scena descritta... Il vero protagonista è proprio Ettore, Julia è stata utilizzata per un fatto di furto di abitazione di un suo allievo, scagionando i rom, comunque arrestati per il ritrovamento di altre ruberie. Il resto viene ambientato a Genova. Due albanesi uccidono prima un senegalese, poi un trans importante di un quartiere (princess, come una canzone di De André). Qui Berardi e Calza giocano tra fantasia e triste realtà. Fantasia, perché i due albanesi uccidevano alla luce del sole e in mezzo alla gente, ma soprattutto per la sparatoria tra poliziotti e i nigeriani (a capo dell'organizzazione che uccideva chi rifiutava di sottostare a loro): infatti un poliziotto in Italia prima di sparare un solo colpi dev'essere ferito mortalmente almeno 4-5 volte... Poi, il capo dei nigeriani fermato dal lancio di oggetti di chi voleva bene al princesa (altra cosa impossibile: la gente ha paura e non muove un dito per difendere qualcuno, vedere le aggressioni ormai quotidiane di stranieri nelle metro e nei parchi...) Triste realtà: criminalità organizzata che dal Piemonte scende a Genova cercando di unire le due regioni sotto un unico controllo semi-mafioso (tanto da denominare il territorio unito Limonte...) e mediazione inesorabile con le forze dell'ordine da parte di questi delinquenti. Nel complesso una bella storia, anche se dopo averla letta lascia un po' il magone di come si sia ridotta l'Italia...


Letto "Myrna: la resa"

Una Myrna volutamente sottotono che si riscatta alla grande nel finale. Messa in cella per la terza volta, io non credo che non riuscirà a evadere di nuovo. Arresasi per la paura che la criminalità organizzata possa farla fuori, instrada Julia su una pista di baby squillo. Risolta la situazione, Myrna come detto si riscatta, rendendo orbo il psichiatra. Secondo me non finisce qui...

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...


Buone Feste ai tutti i Forumisti.

Tutti, tranne:
xxxxxxxxxx


"Ringrazia che sono moderatore è devo tenere un certo equilibrio, comunque con te sul forum non ci scrivo più perchè ho capito che soggetto sei e con certa gente non voglio averci a che fare"

Ma me lo merito? Rolling Eyes
avatar
doctorZeta
Oscar ZTN miglior forumista
Oscar ZTN miglior forumista

Messaggi : 4780
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da Preacher il Lun 5 Dic 2016 - 23:08

Ho letto Il ricatto dal passato, di dicembre, storia piatta e deludente. Due indagini senza mordente sul passato dei genitori di Julia e un altra slegata da questa.
Troppe soluzioni inserite in modo forzata e la storia del passato tenebroso senza un tocco di originalità risulta troppo noiosa e inflazionata.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
avatar
Preacher
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3225
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da lukas luke il Mar 3 Gen 2017 - 22:02



uscita 01/02/2017

Soggetto: Giancarlo Berardi
Sceneggiatura: Giancarlo Berardi e Lorenzo Calza
Disegni: Roberto Zaghi
Copertina: Cristiano Spadoni

Julia e Webb sono tra i componenti della scorta di Miles Sommer, un pluriomicida che dev’essere trasferito da Garden City a Missoula, nel Montana. Lungo il tragitto, nel cuore del territorio delle Montagne Rocciose, la potenza di un’improvvisa bufera di neve scaraventa fuori strada il furgone cellulare su cui viaggiano: due poliziotti assegnati alla missione muoiono nell’incidente, Webb rimane ferito a una gamba e, per salvarsi da una situazione disperata, Julia dovrà affidare il suo destino all’istinto di sopravvivenza del pericoloso criminale!...

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

x 5

BACHECA DEI TROFEI VINTI A FEBBRE A 90

50238 post nel vecchio forum
avatar
lukas luke
vincitore EUROPEO Febbre 90
vincitore EUROPEO Febbre 90

Messaggi : 11122
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

Vedi il profilo dell'utente http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da Preacher il Mar 10 Gen 2017 - 21:02

Letto "L'infiltrato". Noiosa la prima parte di tutta la vita privata di Julia, poi la storia vira su un buon trhiller, con buoni colpi di scena, con una Julia in buona forma nella parte di quella sotto copertura.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
avatar
Preacher
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3225
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da doctorZeta il Mer 18 Gen 2017 - 17:06

Letto "I fratelli Keegan"

Finalmente sbaglia anche Julia! Prende un clamoroso abbaglio. Stava incolpando una innocente, ma nel frattempo l'assassino di costituisce. Incredibile storia di Berardi e Calza! Il tutto nasce da una quasi perpetua che ha intenzione di lasciare l'eredità alla parrocchia e non al nipote (il vero assassino, nonché unico erede). Ricostruisco, non cronologicamente come appare nel fumetto, la logica. L'assassino camuffandosi abborda un senzatetto: essendo timorato di Dio, gli affida un incarico, ovvero consegnare un pacco in chiesa. Il pacco contiene dei dolci, avvelenati, destinati al parroco. Di questi dolci (la storia s'intriga perché la scatola non ha impresso il marchio della pasticceria che li confeziona e inoltre quel giorno non li aveva preparati) è ghiotta la zia che ci rimane, mentre il parroco ne mangia appena uno prima di officiare la messa e questa gli salverà la vita, infatti sarà curato in tempo. Si scopre che il prete ha due fratelli, un sergente della polizia e un ex spacciatore che deve soldi a un'organizzazione criminale di tipo mafiosa e meno male che questa non c'entra: sarebbe stato un po' banale cercare di recuperare i soldi uccidendone il fratello. Il sergente è comunque presente in quello stesso ospedale per via del ricovero della moglie che non poteva, tra le altre cose, procreare. Rivelazione fondamentale: il parroco non è uno stinco di santo, vende reliquie senza il permesso della curia per aprire una mensa per poveri che toglie clientela ai ristoratori del quartiere. Ecco arrivate all'innocente citata non è altro che la figlia della moglie del sergente che, avendo avuto il parto da minorenne e con complicazioni non ha potuto più procreare. Julia fa un'indagine e secondo lei è proprio la figlia la mandante dell'omicidio, ma prende un grosso abbaglio: il senzatetto va a casa del mandante perché lo ha riconosciuto e questo lo uccide, proprio con un candelabro venduto dal prete. Rimorso dalla coscienza si costituisce. Grandissimi storia di Berardi e Calza, ogni dieci pagine c'è un potenziale assassino, fino a smontare via via le accuse ai personaggi col colpo di scena finale

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...


Buone Feste ai tutti i Forumisti.

Tutti, tranne:
xxxxxxxxxx


"Ringrazia che sono moderatore è devo tenere un certo equilibrio, comunque con te sul forum non ci scrivo più perchè ho capito che soggetto sei e con certa gente non voglio averci a che fare"

Ma me lo merito? Rolling Eyes
avatar
doctorZeta
Oscar ZTN miglior forumista
Oscar ZTN miglior forumista

Messaggi : 4780
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da gigi brivio il Mer 18 Gen 2017 - 17:19

IO ho recuperato la collezione quasi completa. 1-150.
avatar
gigi brivio
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4327
Data d'iscrizione : 28.01.15
Località : Biassono

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da doctorZeta il Mer 18 Gen 2017 - 17:29

Ottimo!

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...


Buone Feste ai tutti i Forumisti.

Tutti, tranne:
xxxxxxxxxx


"Ringrazia che sono moderatore è devo tenere un certo equilibrio, comunque con te sul forum non ci scrivo più perchè ho capito che soggetto sei e con certa gente non voglio averci a che fare"

Ma me lo merito? Rolling Eyes
avatar
doctorZeta
Oscar ZTN miglior forumista
Oscar ZTN miglior forumista

Messaggi : 4780
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da gigi brivio il Mer 18 Gen 2017 - 17:41

In verità l'ho recuperata per conto del Bibio che, essendo lontanuccio da Agrate, mi ha chesto gentilmente se andavo dal compratore a ritirare.
Ne approfitterò per leggere qualche numero. Te ne ricordi in particolare qualcuno che merita particolarmente?
avatar
gigi brivio
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4327
Data d'iscrizione : 28.01.15
Località : Biassono

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da doctorZeta il Mer 18 Gen 2017 - 17:51

I primi quasi tutti. Ti consiglio sicuramente quelli con Myrna, per il resto la qualità è abbastanza alta, pochissimi bassi

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...


Buone Feste ai tutti i Forumisti.

Tutti, tranne:
xxxxxxxxxx


"Ringrazia che sono moderatore è devo tenere un certo equilibrio, comunque con te sul forum non ci scrivo più perchè ho capito che soggetto sei e con certa gente non voglio averci a che fare"

Ma me lo merito? Rolling Eyes
avatar
doctorZeta
Oscar ZTN miglior forumista
Oscar ZTN miglior forumista

Messaggi : 4780
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da lukas luke il Mar 31 Gen 2017 - 21:05



uscita 01/03/2017
Soggetto: Giancarlo Berardi
Sceneggiatura: Giancarlo Berardi e Maurizio Mantero
Disegni: Antonio Marinetti
Copertina: Cristiano Spadoni

Per le strade di Garden City, si svolge la Polar Race, competizione che vede sfidarsi auto elettriche, guidate da equipaggi esclusivamente femminili. Un evento benefico, organizzato per sensibilizzare sul problema dello scioglimento dei ghiacci e il conseguente pericolo per la Terra e per gli orsi polari. Julia vi partecipa con entusiasmo, mettendosi al volante della Seven, in compagnia di nonna Lillian. È anche l’occasione di reincontrare Olympia e Rolin, in veste di agguerrite avversarie, una volta a bordo del loro bolide. Ma la spensieratezza e il divertimento si spengono presto, quando, in una chiesa che affaccia lungo il percorso di gara, vengono ritrovati due cadaveri… Nell’indagine sul doppio omicidio, Julia potrà contare anche sull’aiuto dell’arzilla Miss Marble!

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

x 5

BACHECA DEI TROFEI VINTI A FEBBRE A 90

50238 post nel vecchio forum
avatar
lukas luke
vincitore EUROPEO Febbre 90
vincitore EUROPEO Febbre 90

Messaggi : 11122
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

Vedi il profilo dell'utente http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da Preacher il Mar 7 Feb 2017 - 22:55

Letto "Nel centro della bufera", discreta storia thriller con bei momenti d'azione salienti, peccato solo per le parti con Emily che spezzano la scorrevolezza della storia e causano sbadigli.

Voto 6,5

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
avatar
Preacher
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3225
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da Redford il Dom 19 Feb 2017 - 9:54

Con l'albo di febbraio "Nel centro della bufera", Berardi dimostra - se mai ce ne fosse stato bisogno - di saperci ancora fare!
L'ambientazione e le circostanze sono praticamente "western" e in più punti sembra di leggere una storia del mio amato Ken!
Bellissima!!
Exclamation

_________________________________________________
Sky his is ceiling,
grass his is bed,
a saddle is the pillow
for a cowboy's head.
Where the eagles scream
and the catamounts squal,
the cowboy's home
is the best of all.
avatar
Redford
Novellino del forum
Novellino del forum

Messaggi : 161
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da Preacher il Mer 8 Mar 2017 - 23:40

Letto La grande corsa, abbastanza noioso.
Troppi discorsi paternali e aneddoti del passato, in un grande casino che produce solo sbadigli, di un'indagine peraltro con poco nerbo e molto scontata.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
avatar
Preacher
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3225
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da Preacher il Mer 12 Apr 2017 - 0:55

Letto storia d'amore, l'ho trovato un bel trhiller, scorrevole, nessuna parte noiosa o comunque qualche cosa di scontato ma trascurabile.
Il ritmo e il succedersi degli eventi è incalzante, bello il finale lussureggiante.

voto 7,5


_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
avatar
Preacher
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3225
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da Preacher il Gio 11 Mag 2017 - 23:02

Bella storia Il commissario Maigret, la cosa più bella è che proprio il commissario francese ha un ruolo attivo e preponderante nella storia.
Personaggi ben delineati e zero siparietti melensi e mielosi.

Voto 7,5 pieno

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
avatar
Preacher
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3225
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da lukas luke il Mar 6 Giu 2017 - 22:09



uscita 01/07/2017
Soggetto: Giancarlo Berardi
Sceneggiatura: Giancarlo Berardi e Maurizio Mantero
Disegni: Federico Antinori
Copertina: Cristiano Spadoni

Un preziosissimo quadro è stato trafugato dal museo, e Julia si mette sulle tracce del colpevole. Al suo fianco ci sarà, ancora una volta, l'imprevedibile e affascinante Timothy "Tim" O'Leary, il ladro-gentiluomo con cui la brillante criminologa di Garden City si è già trovata a collaborare in più di un'occasione, in passato.

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

x 5

BACHECA DEI TROFEI VINTI A FEBBRE A 90

50238 post nel vecchio forum
avatar
lukas luke
vincitore EUROPEO Febbre 90
vincitore EUROPEO Febbre 90

Messaggi : 11122
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

Vedi il profilo dell'utente http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da lukas luke il Mer 28 Giu 2017 - 21:51



uscita 29/07/2017
Soggetto: Giancarlo Berardi
Sceneggiatura: Giancarlo Berardi e Maurizio Mantero
Disegni: Steve Boraley
Copertina: Marco Soldi
Colori: Gloria Martinelli e Spartaco Lombardo

È il giorno della laurea di Julia, e ancora una volta il destino mette sulla sua strada un caso che chiede giustizia: una studentessa s'è uccisa. Le indagini portano alla luce una vita nascosta fatta di inganni e dissimulazione, un amore sfortunato e le manipolazioni di un santone...

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

x 5

BACHECA DEI TROFEI VINTI A FEBBRE A 90

50238 post nel vecchio forum
avatar
lukas luke
vincitore EUROPEO Febbre 90
vincitore EUROPEO Febbre 90

Messaggi : 11122
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

Vedi il profilo dell'utente http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: JULIA

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 7 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum