La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da graziano il Sab 15 Ago 2015 - 16:27

@rob.seven ha scritto:Devo ammettere che avrei preferito un testo di anticipazione che incuriosisse senza rivelare direttamente lo scopo dell'apparecchio in questione e cosa accadrà nella storia.
Ma se dipendesse da me, non anticiperei mai quasi nulla sulle storie. Amo l'epoca in cui si andava in edicola senza sapere praticamente niente dell'albo che si stava per acquistare e la lettura poteva più facilmente sorprendere.
Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation
graziano
graziano
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2867
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : falconara marittima

Torna in alto Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da toro seduto il Lun 17 Ago 2015 - 17:31

@graziano ha scritto:
@rob.seven ha scritto:Devo ammettere che avrei preferito un testo di anticipazione che incuriosisse senza rivelare direttamente lo scopo dell'apparecchio in questione e cosa accadrà nella storia.
Ma se dipendesse da me, non anticiperei mai quasi nulla sulle storie. Amo l'epoca in cui si andava in edicola senza sapere praticamente niente dell'albo che si stava per acquistare e la lettura poteva più facilmente sorprendere.
Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation
Smile no-ta
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4578
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da Ospite il Lun 17 Ago 2015 - 17:47

@rob.seven ha scritto:Devo ammettere che avrei preferito un testo di anticipazione che incuriosisse senza rivelare direttamente lo scopo dell'apparecchio in questione e cosa accadrà nella storia.
Ma se dipendesse da me, non anticiperei mai quasi nulla sulle storie. Amo l'epoca in cui si andava in edicola senza sapere praticamente niente dell'albo che si stava per acquistare e la lettura poteva più facilmente sorprendere.

in effetti come darti torto. Oggi troppe anticipazioni e riassunti che levano parte della sorpresa Surprised

Per esempio su Tex io non avrei mai voluto sapere che tra un paio di anni torna Yama ma trovarmi la pubblicità del suo ritorno sull'albo mensile e gustarmi la sorpresa... ops! Se qualcuno non lo sapeva che Yama ritorna e ha letto questo mio post ora lo saprà! clap

Viviamo nell'Era dello Spoiler stella2

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da gigi brivio il Sab 5 Set 2015 - 19:18

Guitarjim1982 ha scritto:
@rob.seven ha scritto:Devo ammettere che avrei preferito un testo di anticipazione che incuriosisse senza rivelare direttamente lo scopo dell'apparecchio in questione e cosa accadrà nella storia.
Ma se dipendesse da me, non anticiperei mai quasi nulla sulle storie. Amo l'epoca in cui si andava in edicola senza sapere praticamente niente dell'albo che si stava per acquistare e la lettura poteva più facilmente sorprendere.

in effetti come darti torto. Oggi troppe anticipazioni e riassunti che levano parte della sorpresa Surprised

Per esempio su Tex io non avrei mai voluto sapere che tra un paio di anni torna Yama ma trovarmi la pubblicità del suo ritorno sull'albo mensile e gustarmi la sorpresa... ops! Se qualcuno non lo sapeva che Yama ritorna e ha letto questo mio post ora lo saprà! clap

Viviamo nell'Era dello Spoiler stella2

Per essere più aerodinamici e inquinare meno...!
gigi brivio
gigi brivio
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5752
Data d'iscrizione : 28.01.15
Località : Biassono

Torna in alto Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da wakopa il Dom 6 Set 2015 - 11:16

@rob.seven ha scritto:Devo ammettere che avrei preferito un testo di anticipazione che incuriosisse senza rivelare direttamente lo scopo dell'apparecchio in questione e cosa accadrà nella storia.
Ma se dipendesse da me, non anticiperei mai quasi nulla sulle storie. Amo l'epoca in cui si andava in edicola senza sapere praticamente niente dell'albo che si stava per acquistare e la lettura poteva più facilmente sorprendere.
@rob.seven ha scritto:
@graziano ha scritto:una piccola curiosità,come mai nell'albo viene citato il professor verybad?tra l'altro quando zagor racconta tutte le pazzie del professore viene citata anche quella che deve ancora uscire sul maxi Shocked

Moreno non mi aveva avvertito di questa cosa e ne sono rimasto piacevolmente sorpreso.



sta cosa mi ha ricordato un po' Fantozzi e il direttore megagalattico stella2 Wink
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da rob.seven il Dom 6 Set 2015 - 15:30

@wakopa ha scritto:Moreno non mi aveva avvertito di questa cosa e ne sono rimasto piacevolmente sorpreso.

sta cosa mi ha ricordato un po' Fantozzi e il direttore megagalattico stella2 Wink

^____^

Specifico: mi ha fatto piacere vedere citata la mia storia in questa. Per il resto, non ho cambiato idea sul fatto che si potesse essere meno espliciti nell'indicare gli avvenimenti.
Comunque, ormai la faccenda era già stata rivelata nelle preview della storia, quindi che sia stato fatto anche qui fa poca differenza.



rob.seven
Sceneggiatore
Sceneggiatore

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 30.01.15

Torna in alto Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da Walter Dorian il Lun 7 Set 2015 - 12:37

Comunque Rob, non è una critica preventiva alla tua storia, però questa storia considerando che è legata sia a Insetti assassini, sia al ritorno di Hellingen in corso, doveva essere destinata alla serie regolare a non al maxi.

Le storie con la continuity dovrebbero essere tutte sulla serie regolare, sul maxi considerato che non lo comprano tutti e 35.000 i lettori che comprano mensilmente la zenith solo storie con trame che non hanno collegamenti e ritorni. Non so cosa ne pensi...

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11538
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da rob.seven il Lun 7 Set 2015 - 16:25

@Walter Dorian ha scritto:Comunque Rob, non è una critica preventiva alla tua storia, però questa storia considerando che è legata sia a Insetti assassini, sia al ritorno di Hellingen in corso, doveva essere destinata alla serie regolare a non al maxi.

Le storie con la continuity dovrebbero essere tutte sulla serie regolare, sul maxi considerato che non lo comprano tutti e 35.000 i lettori che comprano mensilmente la zenith solo storie con trame che non hanno collegamenti e ritorni. Non so cosa ne pensi...

Beh, però se uno non compra i Maxi o gli speciali è una sua scelta personale, non può lamentarsi se gli manca qualche "pezzo".
Per me sono tutte storie di Zagor ed è indifferente su quale collana compaiano.
Dover tener conto del fatto che il tal personaggio è comparso sulla serie regolare e quindi non può ricomparire in un fuori serie, o viceversa, secondo me sarebbe eccessivamente limitante.
Comunque, se ci sono colpe al riguardo, in questo caso sono anche mie, visto che questa storia io l'ho proprio proposta per un Maxi, perché mi piaceva l'idea che fosse proposta in un unico malloppone. Ma, in realtà, penso che Moreno l'avrebbe utilizzata per un Maxi anche se non lo avessi chiesto direttamente io.

In ogni caso, la politica della Bonelli è sempre stata questa: per esempio Wendigo ed Heyoka (il contrario), sono comparsi per la prima volta sul quarto speciale, per poi riapparire sul mensile, e già il primo si ricollegava alla storia del "Destroyer".

rob.seven
Sceneggiatore
Sceneggiatore

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 30.01.15

Torna in alto Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da Marco65 il Gio 10 Set 2015 - 22:46

La copertina è bella, per il titolo avrei preferito anch'io "L'ultima follia di Verybad " ma sostanzialmente sono d'accordo con chi sostiene che oggi ci sono troppe anticipazioni che rovinano un po' l'aspettativa. Storicamente le storie di Verybad non mi piacciono molto ( qualche eccezione a parte) ma il personaggio non è malaccio e da uno come lui ci si può aspettare di tutto nel bene e nel male. Aspettiamo....
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da Ospite il Ven 18 Set 2015 - 13:20

Preso e letto. Delusione totale. Storia che al massimo poteva stare in 94 pagine. Disegni bucolici che non c'entrano nulla. Fantascienza inesistente. Verybad arriva dopo 100 pagine. Risvolti prevedibili...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da gigi brivio il Ven 18 Set 2015 - 14:48

@Robert Gray ha scritto:Preso e letto. Delusione totale. Storia che al massimo poteva stare in 94 pagine. Disegni bucolici che non c'entrano nulla. Fantascienza inesistente. Verybad arriva dopo 100 pagine. Risvolti prevedibili...
Insomma una...EDIT. Si prega di criticare una storia utilizzando un linguaggio che non sia scurrile.
Grazie.

La moderazione.
gigi brivio
gigi brivio
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5752
Data d'iscrizione : 28.01.15
Località : Biassono

Torna in alto Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da biascid_70 il Ven 18 Set 2015 - 19:38

Maxi sicuramente al di sotto della sufficienza.
Devo dire che la storia è stata molto penalizzata dal fatto che con le anticipazioni sapevamo già che l'invenzione di Verybad era il trasferimento delle menti: fino a metà dell'albo non viene svelata la natura degli esperimenti cercando di stabilire un'atmosfera da mistero... ma in questo caso il mistero è andato a farsi benedire.
Peccato perchè il soggetto era buono, ma non mi è piaciuto come è stato sviluppato: continui strappi di situazioni e personaggi, e in generale una storia che non riesce mai ad avvincere.
Rispetto a "Operazione Dorian Gray" su Martin Mystere che parlava dello stesso argomento è nettamente ma nettamente inferiore (purtroppo); sul BZVM c'era tutta la sofferenza del personaggio intrappolato nel corpo di un vecchio e la storia altamente drammatica ti teneva incollato alla lettura dall'inizio alla fine. Su questo Maxi c'è si la scena dell'impiccagione di Zagor (tra l'altra una delle sequenze di tavole disegnate un po' meglio), però si stacca subito su un'altra situazione, salvo poi ritornare a far vedere che Zagor si è salvato appena la mente del cattivone ha abbandonato il suo corpo.
Disegni di Mangiantini anche questi non sufficienti: alcune tavole sono abbastanza buone, ma nella maggior parte dei casi il tratto mi sembra troppo scarno, poco particolareggiato tanto da sembrare essere fatto di fretta.
Voto complessivo 5

_________________________________________________
fate molto male a ridere,
al mio mulo non piace la gente che ride...
ha subito l'impressione che si rida di lui
biascid_70
biascid_70
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1078
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Ponsacco (PI)

Torna in alto Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da Fabri73 il Ven 18 Set 2015 - 20:37

io l'avevo già scritto che sarebbe stata una delusione, era facilmente prevedibile,
infatti non l'ho preso; dopo la cocente delusione de "Il passato di Guitar Jim",
avrei dovuto cascarci di nuovo? che peccato, è un brutto periodo per il povero Zagor!

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
Fabri73
Fabri73
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4033
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Torna in alto Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da gigi brivio il Ven 18 Set 2015 - 22:49

@gigi brivio ha scritto:
@Robert Gray ha scritto:Preso e letto. Delusione totale. Storia che al massimo poteva stare in 94 pagine. Disegni bucolici che non c'entrano nulla. Fantascienza inesistente. Verybad arriva dopo 100 pagine. Risvolti prevedibili...
Insomma una...EDIT. Si prega di criticare una storia utilizzando un linguaggio che non sia scurrile.
Grazie.

La moderazione.

Ricevuto...
Però , anche se da nordico non conosco bene l'etimo dei termini come codesto, mi pare un termine simpatico prima che volgare. Lo usava anche Totò e anzi, da lui ,l'ho imparato.
gigi brivio
gigi brivio
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5752
Data d'iscrizione : 28.01.15
Località : Biassono

Torna in alto Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da graziano il Sab 19 Set 2015 - 9:18

non mi è piaciuto molto ma al di là di questo che sono sempre gusti personali quello che mi fa incazzare di più è la trasformazione di verybad da macchietta(voglio quello di amelia winki ) a una specie di mad doctor e la colpa di questo non è certo di altariva,lasciate perdere il detto (volevamo stupirvi con effetti speciali)si continua a sputtanare personaggi storici creati da nolitta
pessimi ma veramente pessimi i disegni
graziano
graziano
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2867
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : falconara marittima

Torna in alto Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da Marco Felipe il Dom 20 Set 2015 - 18:23

Voce fuori dal coro. A me il Maxi non è dispiaciuto affatto. L'esordio di Altariva secondo me è positivo anche considerando alcune difficoltà oggettive. Il personaggio di Verybad, creato da Nolitta è sicuramente un comprimario fra i più difficili con cui confrontarsi ed è stato già utilizzato in tanti "ritorni" per cui è difficile per il lettore che lo conosce rimanere paralizzato dalla suspence; il suo carattere in bilico in passato fra il buono incosciente ed il cattivo con tanti scrupoli è già stato definito chiaramente per cui anche da quel lato per lo sceneggiatore è difficile inventarsi colpi di scena. Secondo me che ho letto la storia senza essere stato spoilerato, la trama è imbastita in modo piacevole, il tema più volte sfruttato da romanzieri e fumettisti del "travaso di mente" è, secondo me gestito con equilibrio e utilizzato bene all'interno di una storia abbastanza avvicente senza colpi di scena eclatanti ma senza cali di tensione. Zagor e Cico sono fedeli all'originale ed i comprimari vecchi e nuovi sono abbastanza ben caratterizzati pur senza particolari approfondimenti. Mi è piaciuto il collegamento alla storia in cui morì Tawar e ad altri classici come Ora Zero. Insomma per me la prima di Altariva è buona. Così come mi sento di spendere due parole in favore di Mangiantini. Secondo me il disegnatore ha avuto un miglioramento costante rispetto alle prime storie da lui desegnate e che mi avevano lasciato qualche dubbio. I suoi disegni mi semrano molto puliti laddove a qualcuno appaiono scarni; mi sono piaciute le scene d'azione che ho trovato molto dinamiche, mi sono piaciute le diverse inquadrature e i puliti chiaroscuri delle scene serali. Per me promosso a pieni voti. Lo Zagor di Mangiantini ora mia piace e mi conviince. In conclusione : per me un buon Maxi. [,] [,] [,] [,]
Marco Felipe
Marco Felipe
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1363
Data d'iscrizione : 31.01.15
Località : sassari

Torna in alto Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da MASSIMO il Lun 21 Set 2015 - 12:32

NON CI SIAMO!!!
Storia deludente che avrebbe potuto offrire molto, nonostante il tema già ampiamente sfruttato su Martin Mystère. Ne è venuta fuori una pallidissima copia di quella che invece era stata una bella storia del BVZM. Ci si è persi in spiegazionismi e tavole evitabilissime che non servono a nulla, se non ad annoiare il lettore. Per me non siamo nemmeno ai livelli del compitino svolto con mera sufficienza: siamo ben al di sotto. Tanti passi indietro dopo "La pista della speranza"....
Disegni all'altezza del livello insufficiente della storia: NON mi son piaciuti AFFATTO!
pale pale pale Laughing Laughing §'§ §'§ §'§
MASSIMO
MASSIMO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3166
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Sant'Eufemia D'Aspromonte (RC)

Torna in alto Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da Walter Dorian il Lun 21 Set 2015 - 13:02

A me è moderatamente piaciuto. Certo ha i suoi difetti -come dialoghi a volte troppo prolissi e qualche passaggio troppo dilatato che ti fa perdere il filo, e uno Zagor che secondo me prende troppe botte e cade troppo spesso(non so se mi sbaglio ma di momenti del genere ne avrò contati 4)- in compenso però c'è un buon soggetto, alcuni momenti che ti catturano come lo Zagor in versione cattiva o Blake che si prende il corpo del nipote, o altri che ti spiazzano: ad es. io avevo sempre pensato che sarebbe stato il nipote a fare le scarpe allo zio usando la macchina, o anche l'inganno dello stesso nipote a Bagge.
Non manca anche qualche momento emozionante come Beaver Joe morente che stringe in mano il crocifisso.

In definitiva, non una lettura tanto godibile per via della prolissità, ma nemmeno da buttare perché non c'è prevedibibilità o buchi narrativi clamorosi.

Discreti i disegni di Mangiantini.


Storia: 6,5
Disegni: 7

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11538
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da Jeremiah Johnson il Lun 21 Set 2015 - 18:36

@Fabri73 ha scritto:io l'avevo già scritto che sarebbe stata una delusione, era facilmente prevedibile,
infatti non l'ho preso; dopo la cocente delusione de "Il passato di Guitar Jim",
avrei dovuto cascarci di nuovo?  che peccato, è un brutto periodo per il povero Zagor!
Io non l'avevo scritto ma non avevo dubbi!
Siamo avanti io e te... Cool

_________________________________________________
Sky his is ceiling,
grass his is bed,
a saddle is the pillow
for a cowboy's head.
Where the eagles scream
and the catamounts squall,
the cowboy's home
is the best of all.
Jeremiah Johnson
Jeremiah Johnson
Novellino del forum
Novellino del forum

Messaggi : 191
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da Fabri73 il Lun 21 Set 2015 - 19:10

Redford ha scritto:
@Fabri73 ha scritto:io l'avevo già scritto che sarebbe stata una delusione, era facilmente prevedibile,
infatti non l'ho preso; dopo la cocente delusione de "Il passato di Guitar Jim",
avrei dovuto cascarci di nuovo?  che peccato, è un brutto periodo per il povero Zagor!
Io non l'avevo scritto ma non avevo dubbi!
Siamo avanti io e te...  Cool


siamo avanti però paralleli. non si sa mai. stella2 stella2 Wink

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
Fabri73
Fabri73
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4033
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Torna in alto Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da kit carson il Lun 21 Set 2015 - 21:08

SPOILER

Per prima cosa devo premettere che Verybad è un personaggio che non mi aveva mai entusiasmato, e di conseguenza, anche le storie che lo coinvolgevano, non mi avevano mai troppo convinto; le avevo sempre trovate un po' troppo "estrose".
In questo maxi invece mi sono dovuto ricredere, in quanto Altariva è riuscito a creare la più bella storia del folle professore che abbia mai letto. 
Quindi uno sviscerato applauso a questo nuovo sceneggiatore, in quanto è stato capace di imbastire un divertentissimo racconto che mi ha tenuto incollato  all'albo, ed inoltre ha dimostrato di essere un profondo conoscitore del mondo zagoriano, caratterizzando impeccabilmente sia Verybad che zagor. 
Anche la gestione di Cico mi è piaciuta, in quanto il messicano dispensa simpatiche battute, è meno fantozziano e molto più ironico. 
Di conseguenza mi auspico di rileggere nuovamente delle avventure zagoriane firmate da Altariva.

Il racconto mi è piaciuto molto, grazie anche al tostissimo ed astuto Blake, che mette in seria difficoltà il nostro eroe.
Blake è caratterizzato impeccabilmente, è il tipico arrivista pieno di se, assolutamente privo di scrupoli, che non si ferma davanti a niente al fine di conseguire i suoi obbiettivi. Terrificante quando sacrifica addirittura il nipote!

Zagor è temerario ed audace, scatta come una molla ogni volta che gli viene data una, seppur piccola, opportunità, eppure viene catturato svariate volte.
Questo evidenzia la bravura di questo esordiente sceneggiatore, che, anche durante le catture, mantiene ben alta la miticita' dello spirito con la scure, il quale soccombe non per sua dabbenaggine o incapacità, ma solo e solamente perché ha incontrato un degno antagonista.
Scene di tale fatta sono molto difficili da attuare, e riescono solamente agli artisti più talentuosi.

La trama è molto scorrevole, fluida e ben articolata, con alcune scene versamenti struggenti : vorrei infatti sottolineare la bellissima scena a pag. 94, con Joe che prende in mano il crocefisso e l'impiccagione di zagor.

L'unico piccolo neo, che comunque non inficia la godibilita' del racconto, è la scena in cui Cico manomette le pallottole della pistola di zagor : qui il messicano dimostra una grande perspicacia ed astuzia, che sinceramente non appartengono alla sua indole, però questa sequenza risulta valida all'ergonomia della storia. 

Concludendo posso dire che Altariva non poteva fare un debutto migliore, e gli rinnovo i miei più sinceri complimenti, in quanto è un vero sceneggiatore di "razza".

Da evidenziare anche la magistrale prova di Mangiantini, che è riuscito addirittura a migliorarsi, in quanto ha modificato positivamente il volto di zagor. I suoi precedenti disegni, seppure molto belli, avevano la pecca di presentarci uno zagor con una faccia da "bamboccione". Invece adesso ha un volto un po' più sfinito, e questo ha contribuito a rendere il nostro eroe più affascinante


Ultima modifica di kit carson il Mar 22 Set 2015 - 12:39, modificato 1 volta
kit carson
kit carson
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3502
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da strepa il Lun 21 Set 2015 - 22:19

In molti hanno sottolineato come le troppe anticipazioni abbiano rovinato loro la lettura dell'albo: io ho evitato gli spoiler e devo dire che nel complesso l'albo non mi è dispiaciuto.
Non è esente da difetti, certo, ma non è neppure l'obbrobrio che alcuni sostengono.
L'idea di partenza non è originale (è evidente il richiamo al diabolico Mr. Jinx di Martin Mystere), ma la storia scorre per gran parte in modo piacevole.
Contro, a mio parere, ci sono la lunghezza dell'albo, che dilata eccessivamente i tempi, alcuni dialoghi un po' scialbi, le troppe volte che Zagor soccombe nei corpo a corpo (qualche botta in testa si poteva evitare), il troppo provvidenziale casuale incontro tra Zagor ed il generale Cavanaugh (con tutto lo spazio che c'è a Darkwood, le probabilità che i due si incontrassero erano veramente pochine).
A favore, invece, la conoscenza del mondo zagoriano che Altariva dimostra di avere, che gli permette, ad esempio, di incastonare un precedente tra Zagor e Blake andando a ripescare un vecchio episodio ben scritto da Toninelli in cui il nemico restava sconosciuto.
A favore anche la caratterizzazione di Blake, spietato e terribile, ma anche quella del nipote e di Verybad.
Mi sono piaciuti diversi passaggi: la toccante morte di Beaver, lo stratagemma con cui il nipote di Blake ha ragione di Bagge, i vani tentativi dei nostri di fuggire per evitare la sorte che Blake ha in serbo per Zagor, il suo suicidio.
Un esordio discreto, a mio parere.
Un po' inferiori i disegni: imprecise alcune fisionomie, non tutte riuscite le inquadrature.

Voto alla storia: 7+
Voto ai disegni: 7-

_________________________________________________
Andrea

Per aspera ad astra
strepa
strepa
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1851
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Tavernerio

Torna in alto Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da kit carson il Mar 22 Set 2015 - 12:56

Lungi da me disquisire su ciò che uno intende comprare o meno, ognuno con i suoi soldi ha il sacrosanto diritto di farci quello che vuole, ed io lo rispetto pienamente, questo messaggio intende essere solamente una mia rimuginazione ad alta voce.
Visto che siamo in un forum zagoriano, quindi frequentato da grandi appassionati dello spirito con la scure, mi domando come facciano, dei collezionisti, a non comprare un albo di Zagor edito dalla SBE solo perché alcuni lettori l'hanno definito insoddisfacente.
Io personalmente, da appassionato, compro tutto ciò che esce, anche se, qualche volta (non è questo comunque il caso, in quanto questo maxi mi è piaciuto), le mie aspettative vengono deluse. Sinceramente non ce la farei a non comprare un albo di Zagor, l'acquisto è un qualcosa più forte di me
kit carson
kit carson
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3502
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da MASSIMO il Mar 22 Set 2015 - 14:11

Anch'io di ZAGOR e TEX compro TUTTO a prescindere se mi piaccia o meno.
Non fosse così, di ZAGOR diverse cose non le avrei MAI comprate, a cominciare dagli Almanacchi, quando c'erano.
MASSIMO
MASSIMO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3166
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Sant'Eufemia D'Aspromonte (RC)

Torna in alto Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da Ospite il Mar 22 Set 2015 - 17:03

Storia che mi ha poco entusiasmato, con uno Zagor che si fa sopprendere troppe volte, e poi ancora una volta con la solita invenzione di Hellingen rimessa in funzione da Verybad, mi sembra ormai un'idea troppo sfruttata!
Ottimi i disegni di Mangiantini.
voto storia: 5.5
voto disegni: 7

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

La nuova follia di Verybad (Maxi n.25) - Pagina 2 Empty Re: La nuova follia di Verybad (Maxi n.25)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum