Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da Tonka il Ven 28 Ago 2015 - 14:36

@Walter Dorian ha scritto:
@biascid_70 ha scritto:
Potevano fare qualcosa di diverso evitando di coprire la donnina nel bordello (nelle anteprime dei disegni se non ricordo male ce n'era una seminuda), invece hanno prontamente censurato

Ricordi benissimo; concordo, potevano evitare benissimo di censurarla, in fondo era un locale dove si praticava anche la bella vita.

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Gj10

chissà forse ste tette le avranno censurate solo perchè non erano un gran che *.*

_________________________________________________
JOEVITO NUCCIO: colui che disegna l'anima a Zagor
Tonka
Tonka
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3894
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da Smash il Ven 28 Ago 2015 - 14:38

Son mosce e calanti: bravo Tonka.
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3140
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da Walter Dorian il Sab 29 Ago 2015 - 12:42

@Tonka ha scritto:

chissà forse ste tette le avranno censurate solo perchè non erano un gran che *.*

Vorrei tanto anch'io che il motivo sia stata questo ma non penso. stella2

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11538
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da Tonka il Sab 29 Ago 2015 - 18:00

@Smash ha scritto:Son mosce e calanti: bravo Tonka.
Wink

_________________________________________________
JOEVITO NUCCIO: colui che disegna l'anima a Zagor
Tonka
Tonka
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3894
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da Tonka il Sab 29 Ago 2015 - 18:01

@Walter Dorian ha scritto:
@Tonka ha scritto:

chissà forse ste tette le avranno censurate solo perchè non erano un gran che *.*

Vorrei tanto anch'io che il motivo sia stata questo ma non penso. stella2
stella2 ... peccato.... ci speravo Wink

_________________________________________________
JOEVITO NUCCIO: colui che disegna l'anima a Zagor
Tonka
Tonka
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3894
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da gigi brivio il Dom 30 Ago 2015 - 14:01

@Tonka ha scritto:
@gigi brivio ha scritto:
@Preacher ha scritto:

E scucili questi 6 euro ! rolleyes

Lo prenderò alla prossima Fiera. 6 euro sono un po' tanti, potrebbero fatlo pagare un po' meno.

In compenso con la CSAC e la serie regolare non sgarro!

Gigi non ti capisco...  subito ho pensato che fossi un amante del fumetto in generale e che quindi comprassi quello che ...attraverso le recensioni ...ti convince di più... fermo restando il fatto che non so come tu possa giudicare una storia da quello che pensano gli altri.
Poi qui leggo che non ti perdi un volume della csac ne uno degli zenith...quindi tu sei un appassionato di Zagor ... forse la csac è anche un doppione ...e allora come fai a resistere nell'avere un pezzo di storia del nostro eroe ... sapendo che così facendo...oltre a toglierti un eventuale piacere ...togli linfa alla vita del re della nostra fantasia.

Ciao Tonka!
Guarda , la Csac la faccio perché non avevo la collezione completa. Quasi completa, ma un mix di Tutto Zagor, Rossa e Zenith. Per cui mi sembrava bello e intelligente. Poi la Zenith è la Zenith, e lì posso chiudere un occhio.
Ma se uno speciale o un maxi non mi attira, se leggo molti pareri negativi (a cosa servono allora le recensioni??), se i disegni non mi entusiasmano, se il prezzo è alto.... lo lascio dov'è.
E non è giusto nemmeno il discorso...aiutiamo Zagor o la Bonelli. Io, come tanti, ho un'attività e nessuno dei clienti o fornitori dice...dai, aiutiamo il Brivio, anche se non ci soddisfa tanto!
Tornando ai Maxi o ai Color o al resto, li posso recuperare alle fiere a metà prezzo. Un esempio su tutti, i Maxi di Chiarolla....e chi ci riesce a comprarli??
gigi brivio
gigi brivio
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5752
Data d'iscrizione : 28.01.15
Località : Biassono

Torna in alto Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da Walter Dorian il Lun 31 Ago 2015 - 12:06

@gigi brivio ha scritto:

Ciao Tonka!
Guarda , la Csac la faccio perché non avevo la collezione completa. Quasi completa, ma un mix di Tutto Zagor, Rossa e Zenith. Per cui mi sembrava bello e intelligente. Poi la Zenith è la Zenith, e lì posso chiudere un occhio.
Ma se uno speciale o un maxi non mi attira, se leggo molti pareri negativi (a cosa servono allora le recensioni??), se i disegni non mi entusiasmano, se il prezzo è alto.... lo lascio dov'è.
E non è giusto nemmeno il discorso...aiutiamo Zagor o la Bonelli. Io, come tanti, ho un'attività e nessuno dei clienti o fornitori dice...dai, aiutiamo il Brivio, anche se non ci soddisfa tanto!
Tornando ai Maxi o ai Color o al resto, li posso recuperare alle fiere a metà prezzo. Un esempio su tutti, i Maxi di Chiarolla....e chi ci riesce a comprarli??

Gigi,ma i commenti e le recensioni servono soltanto a confrontarsi tra utenti sui gusti delle storie e sull'andamento della serie; mica si commenta per invogliare o far desistere i lettori dall'acquisto di un albo! flower
A me è capitato di leggere recensioni negative su dei film che mi interessavano, che poi mi sono visto e mi sono piaciuti e viceversa. Wink

Sinceramente poi non credo a tutta questa facilità di trovare degli albi extra che vengono svenduti alle fiere: io alle ultime fiere ho recuperato dei maxi che dovevo sostituire, me li hanno messi al prezzo di edicola ed erano vecchi, figuriamoci per un color recentissimo difficile che lo svendano a metà prezzo! Surprised Shocked Anche perché se tutti facessero così sarebbe troppo facile. flower

Ultimo: non vedo questo grande affare nel rinunciare a una lettura di Zagor per andare a risparmiare 2/3 € flower. Poi fai come meglio credi, ci mancherebbe.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11538
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da Andrea67 il Lun 31 Ago 2015 - 21:11

Vai Gigi, l'importante è che compri la CSAC...

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da newprincevaliant il Mar 1 Set 2015 - 19:19

@Smash ha scritto:Storia scialba,praticamente prendi il canovaccio di Zagor racconta e applicalo a Guitar Jim, ed ecco qui la storia del passato di Guitar Jim.

troppi baloon spiegazionisti si alternano nel corso della storia "ha approfittato del fatto che stessi tentando di salvare l'amico e se l'è battuta"(da solo ci sarei arrivato) e altri che allungherebbero la lista

una storia narrata senza emozioni e sussulti,soltanto qualche scena violenta come la morte della ragazza di guitar Jim o Minosse che rimane impiccato sono degne di nota, il resto si lascia leggere senza alcuna apprensione

Operazione non riuscita quella di tentare di riempire presunti buchi per raccontare un passato strappalacrime

Disegni di Kerac nella norma: Guitar Jim mi piace più da giovine che da adulto, non male Zagor, Cico migliorabile.

In definitiva il mio voto complessivo è un 5 alla storia e un 6,5 ai disegni.

Quoto. Completamente d'accordo. Dei 3 Zagor color annuali questo è il peggiore. I primi 2 sceneggiati da Rauch, quelli sul passato di Fishleg e di re Guthrum, sono di qualità superiore, sia per la costruzione della trama che per i colpi di scena. I disegni di Kerac non sfigurano, ma personalmente non riesco ad apprezzarli più  di tanto, ma qui entriamo nei gusti personali. In definitiva una storia con poche emozioni e a tratti noiosa. L' unica cosa intelligente di Burattini e'  l'idea di farla disegnare dal serbo Kerac, una vera furbata da genio del marketing. Visto il forte nazionalismo serbo, e vista anche la storica passione tutta yugoslava nei confronti di Zagor,questa storia mediocre, poiché disegnata da un serbo, dovrebbe vendere parecchio in quei paesi slavi. Insomma...minimo sforzo col massimo risultato...e vaiiii *.*  *.*
Voto alla storia 5,5
Voto ai disegni 6,5
Voto al Marketing 10 e lode


Ultima modifica di newprincevaliant il Mer 2 Set 2015 - 0:59, modificato 1 volta

_________________________________________________
Pensa in grande e manda tutti al diavolo (tutti i mediocri)
newprincevaliant
newprincevaliant
FORUMISTA IN CRESCITA
FORUMISTA IN CRESCITA

Messaggi : 908
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da Tonka il Mar 1 Set 2015 - 23:08

@gigi brivio ha scritto:
@Tonka ha scritto:
@gigi brivio ha scritto:

Lo prenderò alla prossima Fiera. 6 euro sono un po' tanti, potrebbero fatlo pagare un po' meno.

In compenso con la CSAC e la serie regolare non sgarro!

Gigi non ti capisco...  subito ho pensato che fossi un amante del fumetto in generale e che quindi comprassi quello che ...attraverso le recensioni ...ti convince di più... fermo restando il fatto che non so come tu possa giudicare una storia da quello che pensano gli altri.
Poi qui leggo che non ti perdi un volume della csac ne uno degli zenith...quindi tu sei un appassionato di Zagor ... forse la csac è anche un doppione ...e allora come fai a resistere nell'avere un pezzo di storia del nostro eroe ... sapendo che così facendo...oltre a toglierti un eventuale piacere ...togli linfa alla vita del re della nostra fantasia.

Ciao Tonka!
Guarda , la Csac la faccio perché non avevo la collezione completa. Quasi completa, ma un mix di Tutto Zagor, Rossa e Zenith. Per cui mi sembrava bello e intelligente. Poi la Zenith è la Zenith, e lì posso chiudere un occhio.
Ma se uno speciale o un maxi non mi attira, se leggo molti pareri negativi (a cosa servono allora le recensioni??), se i disegni non mi entusiasmano, se il prezzo è alto.... lo lascio dov'è.
E non è giusto nemmeno il discorso...aiutiamo Zagor o la Bonelli. Io, come tanti, ho un'attività e nessuno dei clienti o fornitori dice...dai, aiutiamo il Brivio, anche se non ci soddisfa tanto!
Tornando ai Maxi o ai Color o al resto, li posso recuperare alle fiere a metà prezzo. Un esempio su tutti, i Maxi di Chiarolla....e chi ci riesce a comprarli??



Ciao Gigi... io non trovo differenza tra i maxi... special.... color....almanacco e la zenith... per logica... se non comprassi uno special per i disegni....non comprerei neppure uno zenith.

Inoltre come ha detto Walter ....lungi da me il criticare una storia o un disegno allo scopo di far perdere le vendite...tuttalpiù che le critiche possano essere uno stimolo per migliorare il nostro Zagor.

Infine ...essendo io un commerciante ... capisco il tuo lamento ...ma siccome ...per me.... Zagor... è molto di più che un semplice fumetto o un business della Bonelli...io opto per aiutare il nostro eroe a rimanere nelle edicole ...e...se qualche volta devo comprarlo anche se la storia non mi appassiona o se i disegni non mi garbano...so che non tutti hanno i miei stessi gusti... e anche a malincuore voglio accettare che gli altri godano di ciò che a me.. invece.... non fa godere.

_________________________________________________
JOEVITO NUCCIO: colui che disegna l'anima a Zagor
Tonka
Tonka
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3894
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da MagicBat il Mer 2 Set 2015 - 1:29

@newprincevaliant ha scritto:
@Smash ha scritto:Storia scialba,praticamente prendi il canovaccio di Zagor racconta e applicalo a Guitar Jim, ed ecco qui la storia del passato di Guitar Jim.

troppi baloon spiegazionisti si alternano nel corso della storia "ha approfittato del fatto che stessi tentando di salvare l'amico e se l'è battuta"(da solo ci sarei arrivato) e altri che allungherebbero la lista

una storia narrata senza emozioni e sussulti,soltanto qualche scena violenta come la morte della ragazza di guitar Jim o Minosse che rimane impiccato sono degne di nota, il resto si lascia leggere senza alcuna apprensione

Operazione non riuscita quella di tentare di riempire presunti buchi per raccontare un passato strappalacrime

Disegni di Kerac nella norma: Guitar Jim mi piace più da giovine che da adulto, non male Zagor, Cico migliorabile.

In definitiva il mio voto complessivo è un 5 alla storia e un 6,5 ai disegni.

Quoto. Completamente d'accordo. Dei 3 Zagor color annuali questo è il peggiore. I primi 2 sceneggiati da Rauch, quelli sul passato di Fishleg e di re Guthrum, sono di qualità superiore, sia per la costruzione della trama che per i colpi di scena. I disegni di Kerac non sfigurano, ma personalmente non riesco ad apprezzarli più  di tanto, ma qui entriamo nei gusti personali. In definitiva una storia con poche emozioni e a tratti noiosa. L' unica cosa intelligente di Burattini e'  l'idea di farla disegnare dal serbo Kerac, una vera furbata da genio del marketing. Visto il forte nazionalismo serbo, e vista anche la storica passione tutta yugoslava nei confronti di Zagor,questa storia mediocre, poiché disegnata da un serbo, dovrebbe vendere parecchio in quei paesi slavi. Insomma...minimo sforzo col massimo risultato...e vaiiii *.*  *.*
Voto alla storia 5,5
Voto ai disegni 6,5
Voto al Marketing 10 e lode

Non so se sia automatico il fatto che questa storia venderà bene nei paesi slavi perché disegnata da un serbo come Kerac. Di sicuro si tratta di una storia mediocre, decisamente inferiore ai 2 precedenti Zagor color annuali scritti da Rauch. E pensare che lo scorso anno la storia sceneggiata da Rauch(quella che vede il re vichingo Guthrum) aveva suscitato diverse critiche sul forum, se non ricordo male. Eppure quella storia di Rauch e' oro colato rispetto a quest'ultima sul passato di Guitar scritta da Burattini.

_________________________________________________
Non accontentarti dell'orizzonte, cerca l'infinito
MagicBat
MagicBat
Bannato
Bannato

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 24.07.15
Località : pescara

Torna in alto Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da Andrea67 il Mer 2 Set 2015 - 8:15

Secondo me, invece, è allo stesso livello.

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da gigi brivio il Sab 5 Set 2015 - 19:21

@Tonka ha scritto:
@gigi brivio ha scritto:
@Tonka ha scritto:

Gigi non ti capisco...  subito ho pensato che fossi un amante del fumetto in generale e che quindi comprassi quello che ...attraverso le recensioni ...ti convince di più... fermo restando il fatto che non so come tu possa giudicare una storia da quello che pensano gli altri.
Poi qui leggo che non ti perdi un volume della csac ne uno degli zenith...quindi tu sei un appassionato di Zagor ... forse la csac è anche un doppione ...e allora come fai a resistere nell'avere un pezzo di storia del nostro eroe ... sapendo che così facendo...oltre a toglierti un eventuale piacere ...togli linfa alla vita del re della nostra fantasia.

Ciao Tonka!
Guarda , la Csac la faccio perché non avevo la collezione completa. Quasi completa, ma un mix di Tutto Zagor, Rossa e Zenith. Per cui mi sembrava bello e intelligente. Poi la Zenith è la Zenith, e lì posso chiudere un occhio.
Ma se uno speciale o un maxi non mi attira, se leggo molti pareri negativi (a cosa servono allora le recensioni??), se i disegni non mi entusiasmano, se il prezzo è alto.... lo lascio dov'è.
E non è giusto nemmeno il discorso...aiutiamo Zagor o la Bonelli. Io, come tanti, ho un'attività e nessuno dei clienti o fornitori dice...dai, aiutiamo il Brivio, anche se non ci soddisfa tanto!
Tornando ai Maxi o ai Color o al resto, li posso recuperare alle fiere a metà prezzo. Un esempio su tutti, i Maxi di Chiarolla....e chi ci riesce a comprarli??






Ciao Gigi... io non trovo differenza tra i maxi... special.... color....almanacco e la zenith... per logica... se non comprassi uno special per i disegni....non comprerei neppure uno zenith.

Inoltre come ha detto Walter ....lungi da me il criticare una storia o un disegno allo scopo di far perdere le vendite...tuttalpiù che le critiche possano essere uno stimolo per migliorare il nostro Zagor.

Infine ...essendo io un commerciante ... capisco il tuo lamento ...ma siccome ...per me.... Zagor... è molto di più che un semplice fumetto o un business della Bonelli...io opto per aiutare il nostro eroe a rimanere nelle edicole ...e...se qualche volta devo comprarlo anche se la storia non mi appassiona o se i disegni non mi garbano...so che non tutti hanno i miei stessi gusti... e anche a malincuore voglio accettare che gli altri godano di ciò che a me.. invece.... non fa godere.


Ma curiosità, tu nel vecchio forum eri iscritto come "Pdp"? Lo stile dei puntini al posto della punteggiatura usuale è abbastanza atipico..
gigi brivio
gigi brivio
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5752
Data d'iscrizione : 28.01.15
Località : Biassono

Torna in alto Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da GIOB225 il Sab 5 Set 2015 - 20:42

@gigi brivio ha scritto:
@Tonka ha scritto:
@gigi brivio ha scritto:

Ma curiosità, tu nel vecchio forum eri iscritto come "Pdp"? Lo stile dei puntini al posto della punteggiatura usuale è abbastanza atipico..

clap
SI!
In effetti lo stile dei puntini fa subito pensare anche a me a Pdp, ma non credo sia lui, però...
In ogni caso, se sei Pdp, ricordati che ho qui da darti il portfolio! Wink



GIOB225
GIOB225
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3143
Data d'iscrizione : 22.01.15
Località : vallecamonica (BS) (e Cuneo, ogni tanto...)

Torna in alto Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da GIOB225 il Sab 5 Set 2015 - 20:46

Pur non essendo un capolavoro, la storia a me non è dispiaciuta, così come i disegni, buoni ma non eccezionali.
D'altronde, pochissime eccezioni a parte come il nr 600, le storie corte su Zagor a mio parere, funzionano poco.

Storia e disegni 6,5
GIOB225
GIOB225
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3143
Data d'iscrizione : 22.01.15
Località : vallecamonica (BS) (e Cuneo, ogni tanto...)

Torna in alto Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da Tonka il Sab 5 Set 2015 - 22:44

@GIOB225 ha scritto:



clap
SI!
In effetti lo stile dei puntini fa subito pensare anche a me a Pdp, ma non credo sia lui, però...
In ogni caso, se sei Pdp, ricordati che ho qui da darti il portfolio!  Wink




Per rispondere ad entrambi:
Se vi devo dei soldi non ero iscritto come Pdp  clap  .....scherzi a parte ...no gente ...non sono mai stato iscritto nel vecchio forum...cercai di iscrivermi ma non ci riuscii perchè era nel momento che si stava cambiando piattaforma. Sono arrivato qui grazie a Pietro Paolo Pollio... quindi se vi sto sui maroni....prendetevela con lui  .... clap
Metto i puntini ...perchè forse sono troppo ignorante per mettere la giusta punteggiatura ...o perchè mi piace fare così...scegliete voi  .
Giob di che portfolio parli dell'ultimo o di uno precedente...perchè se te ne avanza uno degli anni scorsi ...potrebbe interessarmi no-ta

_________________________________________________
JOEVITO NUCCIO: colui che disegna l'anima a Zagor
Tonka
Tonka
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3894
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da gigi brivio il Dom 6 Set 2015 - 14:10

Ah,
Ma chi è Pietro Paolo Polio??
gigi brivio
gigi brivio
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5752
Data d'iscrizione : 28.01.15
Località : Biassono

Torna in alto Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da Smash il Lun 7 Set 2015 - 11:34

@GIOB225 ha scritto:Pur non essendo un capolavoro, la storia a me non è dispiaciuta, così come i disegni, buoni ma non eccezionali.
D'altronde, pochissime eccezioni a parte come il nr 600, le storie corte su Zagor a mio parere, funzionano poco.
secondo me anche raddoppiando le pagine non sarebbe cambiato nulla
non c'era altro da approfondire o che sia stato affrettato e la solfa era quella
Rauch, Indian circus, i nr. 100 e 200, esempio di come in un numero risicato di pagine ci si possa condensare tutto il sense of wonder immaginabile.
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3140
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da Tonka il Lun 7 Set 2015 - 12:04

@gigi brivio ha scritto:Ah,
Ma chi è Pietro Paolo Polio??
Face book ...zagor...ma anche un forumista sotto nick name

_________________________________________________
JOEVITO NUCCIO: colui che disegna l'anima a Zagor
Tonka
Tonka
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3894
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da Walter Dorian il Lun 7 Set 2015 - 12:06

@gigi brivio ha scritto:Ah,
Ma chi è Pietro Paolo Polio??

è Kikimanito, Gigi. Non andiamo oltre fuori dall'oggetto del topic, però. no-ta

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11538
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da Marco65 il Mar 8 Set 2015 - 23:53

Il problema di questi color speciali dedicati al passato di comprimari importanti della saga è che se da un lato solleticano la curiosità del lettore, dall'altro, come ha giustamente evidenziato qualcuno, ne offuscano un po' il fascino, svelando l'alone di mistero che li circonda.
Questa avventura è abbastanza lineare senza grosse sbavature e si lascia leggere piacevolmente ma tutto sa un po' troppo di già visto...Infanzia difficile, padre putativo (anzi 2 ) uccisione, vendetta..
I nemici sono odiosi quanto basta ma non altrettanto efficaci. Minosse disegnato meglio che i protagonisti poteva essere sfruttato di più invece fa una pessima figura pure lui.
Siamo intorno ad una sufficienza abbondante ad esser buoni.
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da GIOB225 il Mer 9 Set 2015 - 23:00

@Tonka ha scritto:
@GIOB225 ha scritto:



clap
SI!
In effetti lo stile dei puntini fa subito pensare anche a me a Pdp, ma non credo sia lui, però...
In ogni caso, se sei Pdp, ricordati che ho qui da darti il portfolio!  Wink




Per rispondere ad entrambi:
Se vi devo dei soldi non ero iscritto come Pdp  clap  .....scherzi a parte ...no gente ...non sono mai stato iscritto nel vecchio forum...cercai di iscrivermi ma non ci riuscii perchè era nel momento che si stava cambiando piattaforma. Sono arrivato qui grazie a Pietro Paolo Pollio... quindi se vi sto sui maroni....prendetevela con lui  .... clap
Metto i puntini ...perchè forse sono troppo ignorante per mettere la giusta punteggiatura ...o perchè mi piace fare così...scegliete voi  .
Giob di che portfolio parli dell'ultimo o di uno precedente...perchè se te ne avanza uno degli anni scorsi ...potrebbe interessarmi no-ta

Non preoccuparti troppo per i puntini... ne uso spesso anche io... Wink
Per il portfolio invece parlavo dell'ultimo che ho ritirato per conto del fantomatico (a questo punto...  Very Happy  ) Pdp nell'ultimo incontro di Rimini...
Ma è un amico e lo rintraccerò in separata sede benvenuto
GIOB225
GIOB225
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3143
Data d'iscrizione : 22.01.15
Località : vallecamonica (BS) (e Cuneo, ogni tanto...)

Torna in alto Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da GIOB225 il Ven 11 Set 2015 - 21:39

@Marco65 ha scritto:Il problema di questi color speciali dedicati al passato di comprimari importanti della saga è che se da un lato solleticano la curiosità del lettore, dall'altro, come ha giustamente evidenziato qualcuno, ne offuscano un po' il fascino, svelando l'alone di mistero che li circonda.
Questa avventura è abbastanza lineare senza grosse sbavature e si lascia leggere piacevolmente ma tutto sa un po' troppo di già visto...Infanzia difficile, padre putativo (anzi 2 ) uccisione, vendetta..
I nemici sono odiosi quanto basta ma non altrettanto efficaci. Minosse disegnato meglio che i protagonisti poteva essere sfruttato di più invece fa una pessima figura pure lui.
Siamo intorno ad una sufficienza abbondante ad esser buoni.

Mi sa che per i personaggi di fumetti è un triste destino omune essere orfani ed avere avuto infanzie traumatiche... Non ce n'è uno, a memoria, che abbia i genitori... Sotto questo punto di vista la storia è in effetti abbastanza scontata..
GIOB225
GIOB225
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3143
Data d'iscrizione : 22.01.15
Località : vallecamonica (BS) (e Cuneo, ogni tanto...)

Torna in alto Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da Walter Dorian il Ven 2 Ott 2015 - 12:31

Recensione de Lo spazio bianco. D'accordissimo solo su questo passaggio:

gli eventi si incastrano gli uni agli altri senza deviazioni casuali o imprevisti, come se la ragion d’essere di ciascuno di essi sia la mera funzionalità all’architettura complessiva. Ne è un esempio la successione troppo rapida e senza soluzione di continuità dell’apprendistato di Jim nell’arte della chitarra e della pistola, quasi fossero ingredienti da giustapporre per la buona riuscita di una ricetta. Un tale incasellamento di situazioni ha un effetto di appiattimento anche per i personaggi, ed è un peccato, perché figure come il musicista Kristofferson, il proprietario del saloon Swearengen o gli antagonisti Reagan, Gilliam e Clancy non hanno l’approfondimento che meriterebbero, perdendo importanza e divenendo poco più di comparse.

http://www.lospaziobianco.it/160919-color-zagor-3-guitar-jim-passato-colori

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11538
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da Devil Mask il Ven 2 Ott 2015 - 12:52

Mi trovo d'accordo su alcuni punti...
Ci sarebbe da discutere anche e tanto su questa formula dei color di raccontare passati che come è accaduto vanno a togliere quell'alone fantastico e grottesco al personaggio e talvolta lo sviliscono. Da rivedere.

_________________________________________________
Maurizio
Devil Mask
Devil Mask
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3345
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Isola della Scala(VR)

Torna in alto Andare in basso

Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3) - Pagina 5 Empty Re: Il passato di Guitar Jim (Color Zagor n.3)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum